Giulietta - tira da una parte - devo tenere il volante inclinato per andare dritto

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
15,574
4,684
181
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
[emoji23] La curva circolare è quella che chiamiamo "la gobba d'asino", non si riferisce alle curve per svoltare. Ripeto, le corsie del senso di marcia hanno tutte la pendenza a destra, perché la curva circolare è su TUTTA l'autostrada (corsie contromano e corsie nel corretto senso di marcia), non solo sulle tre corsie di destra e di sinistra.
Nella foto che ho allegato fa finta che il mezzo è lo spartitraffico, a destra (M-T2) ci sono le tre corsie per andare da Roma a Napoli. A Sinistra (T1-M) ci sono le tre corsie per andare da Napoli a Roma. È ovvio che sulla corsia di sorpasso la pendenza è minore, ma è comunque presente (deve esserlo per legge). Visualizza allegato 171047
Cedo le armi, dal momento che non progetto strade...

Come tecnico auto, quando voglio verificare se un'auto va veramente bene la provo su una strada qualunque.
Se è a schiena d'asino e il traffico lo consente mi metto al centro della strada.
Se l'auto va bene, dando leggeri colpi di sterzo a destra o a sinistra, autonomamente deve sempre tornare in assetto dritto.

Se la geometria, le sospensioni, pneumatici o i carichi non sono corretti la macchina deriva e richiede una correzione.

;)
 
  • Like
Reactions: ddayv92

ddayv92

Alfista principiante
14 Luglio 2018
64
106
34
30
Roma
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Turbo GPL 120CV
Cedo le armi, dal momento che non progetto strade...

Come tecnico auto, quando voglio verificare se un'auto va veramente bene la provo su una strada qualunque.
Se è a schiena d'asino e il traffico lo consente mi metto al centro della strada.
Se l'auto va bene, dando leggeri colpi di sterzo a destra o a sinistra, autonomamente deve sempre tornare in assetto dritto.

Se la geometria, le sospensioni, pneumatici o i carichi non sono corretti la macchina deriva e richiede una correzione.

;)
Ma si certo. Non sto dicendo il contrario (ovvero che le macchine devono sbandare). Solo che io sono molto pignolo e mi conosco, mi sarebbe preso un infarto se in autostrada la macchina pendesse leggermente a destra (ripeto, parlo sempre di una deviazione molto leggera, tale da non dover intervenire una correzione sul volante). Quindi il mio messaggio era rivolto a chi ha provato l'auto in autostrada a velocità elevate percependo una leggera tendenza a destra allentando la presa. Ovvio che se devo intervenire sul volante il problema è ben più serio. Anche perché nelle extraurbane la macchina mi va dritta se lascio la presa. In autostrada, alla stessa velocità, se lascio il volante pende leggermente a destra. Di conseguenza il problema non è della macchina.
 

soliux88

Alfista principiante
30 Maggio 2018
19
3
14
Regione
Puglia
Alfa
Giulietta
Motore
1400 GPL
Buonasera,ho letto tutta la discussione e vi pongo il mio problema che perdura da diversi mesi. Circa 4 mesi durante un viaggio mi sono reso conto che la mia Giulietta (gomme Bridgestone con cerchi da 17") tendeva paurosamente a destra; vado dal mio gommista che esegue la convergenza. In realtà non solo il problema (seppur molto diminuito) persisteva ma si aggiungeva un fastidioso problema di vibrazione dello sterzo solo quando raggiungevo i 120 km/h. Ci ritorno, mi risistema la convergenza e mi fa l'assetto. Mi dice che il problema della deviazione a destra era risolto, mentre la fastidiosa vibrazione dipendeva da un cerchio che, probabilmente a causa di una buca, risultava leggermente piegato (il posteriore destro): mi dice che per risolvere avrei dovuto lasciargli il cerchio e loro avrebbero provveduto a inviarlo in un centro di riferimento che si occupa di questo. Nonostante ciò il problema della deviazione a destra era pressoché scomparso mentre il problema della vibrazione talmente diminuito da essere pressoché impercettibile . Ora, dopo 4 mesi e circa 10.000 km, il problema della deviazione a dx si è ripresentato mentre il problema delle vibrazioni, seppur sfumato, compare solo a volte. Sono andato dunque da un altro gommista il quale mi ha detto che, dopo le verifiche che ha fatto, assetto e convergenza sono relativamente buoni e che secondo lui potrebbe dipendere da u problema al semiasse ( o meno probabilmente idroguida) e per questo mi ha consigliato di andare direttamente presso una officina Alfa. Ho apprezzato molto la onestà del gommista che non mi ha fatto un lavoro evidentemente inutile però prima di andare in officina volevo chiedere un vostro parere, anche perché la mia officina Alfa più vicina è sicuramente efficiente ma ha dei prezzi direi superiori rispetto a quelli tradizionali .Dico a corollario di ciò una cosa: ogni giorno faccio per andare a lavoro 150 km su una strada provinciale messa malaccio piena di buche e asperità. Scusate la lunghezza ma era opportuno che vi spiegassi tutto per bene.
 

BlueShark

Super Alfista
12 Luglio 2011
2,895
138
126
LT
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170cv
Le vibrazioni, per come le hai descritte e per quando si verificano, sono sicuramente date dall'equilibratura starata. È difficile trovare un gommista che abbia l'equilibratrice tarata al grammo, te lo dico per esperienza... l'unica soluzione è sopportare la vibrazione e ad ogni inversione cambiare gommista. Quando troverai il gommista che ti restituisce una vettura che non vibra a 120kmh, userai solo quello!
 
  • Like
Reactions: zagros

soliux88

Alfista principiante
30 Maggio 2018
19
3
14
Regione
Puglia
Alfa
Giulietta
Motore
1400 GPL
Le vibrazioni, per come le hai descritte e per quando si verificano, sono sicuramente date dall'equilibratura starata. È difficile trovare un gommista che abbia l'equilibratrice tarata al grammo, te lo dico per esperienza... l'unica soluzione è sopportare la vibrazione e ad ogni inversione cambiare gommista. Quando troverai il gommista che ti restituisce una vettura che non vibra a 120kmh, userai solo quello!
E INVECE per lo "slittamento " verso un lato cioè verso destra cosa mi dici ? secondo te è fondata l'ipotesi che potrebbe trattarsi, come mi ha detto il secondo gommista, di un problema al semiasse ?
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
15,574
4,684
181
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Le vibrazioni, per come le hai descritte e per quando si verificano, sono sicuramente date dall'equilibratura starata. È difficile trovare un gommista che abbia l'equilibratrice tarata al grammo, te lo dico per esperienza... l'unica soluzione è sopportare la vibrazione e ad ogni inversione cambiare gommista. Quando troverai il gommista che ti restituisce una vettura che non vibra a 120kmh, userai solo quello!
E' abbastanza difficile trovare un'equilibratrice starata solitamente hanno una minima tolleranza che comunque non è rilevabile su strada.

Sopportare le vibrazioni ai giorni nostri è intollerabile e significa che la macchina ha qualche difetto congenito... e perchè no nei semiassi, nella flangia d'attacco o quasi sempre nell'accoppiamento cerchio/pneumatico.

Comunque per valutare la precisione di un'equilibratrice è molto semplice.... si fà un primo "lancio" equilibrando il più possibile a "zero". Si applica un contrappeso da 15-20 grammi e si ripete la prova. Se l'equilibratrice va bene deve indicare il peso aggiunto e la posizione dello stesso...
 

BlueShark

Super Alfista
12 Luglio 2011
2,895
138
126
LT
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170cv
E' abbastanza difficile trovare un'equilibratrice starata solitamente hanno una minima tolleranza che comunque non è rilevabile su strada.

Sopportare le vibrazioni ai giorni nostri è intollerabile e significa che la macchina ha qualche difetto congenito... e perchè no nei semiassi, nella flangia d'attacco o quasi sempre nell'accoppiamento cerchio/pneumatico.

Comunque per valutare la precisione di un'equilibratrice è molto semplice.... si fà un primo "lancio" equilibrando il più possibile a "zero". Si applica un contrappeso da 15-20 grammi e si ripete la prova. Se l'equilibratrice va bene deve indicare il peso aggiunto e la posizione dello stesso...
Ne parlavamo proprio qua: Giulietta - Vibrazione a 120km/h forse dovuto a cerchi/gomme nuove?

Pagina 16 e precedenti...

Non saprei che dirti, ormai mi sono rassegnato: porto la mia Giulietta solo da quel gommista di cui parlavamo, così quando me la restituisce sono certo che gli "zeri" sull'equilibratrice corrispondono a perfetta stabilità (zero vibrazioni) in frenata ad alta velocità ed in marcia attorno ai 120kmh. Gli "zeri" di altri gommisti non si sono mai tradotti in zero vibrazioni.
 

BlueShark

Super Alfista
12 Luglio 2011
2,895
138
126
LT
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170cv
E INVECE per lo "slittamento " verso un lato cioè verso destra cosa mi dici ? secondo te è fondata l'ipotesi che potrebbe trattarsi, come mi ha detto il secondo gommista, di un problema al semiasse ?
Se non è la convergenza sbagliata, se gli pneumatici sono tutti con lo stesso chilometraggio, se non ci sono difetti evidenti sulle gomme, se sono tutte alla pressione indicata da libretto, presumibilmente c'è qualcosa alla meccanica che non va... e quindi sì, controlla i semiassi...
 
ADVERTISEMENT

nello_tav

Nuovo Alfista
3 Aprile 2019
10
4
4
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1750 TBi
Ciao a tutti,
Io ho avuto più o meno li stesso difetto sulla QV.
Sentite quello che mi è successo perché potrebbe interessare anche a voi.
Tutto iniziò 5 mesi fa quando notai che tirava leggermente a destra e tavolta saltellava.
Portata dal gommista facendogli annotare queste mie impressioni e chiedendo il suo riscontro.
Sulla convergenza (non ho guardato il lavoro) ok; sui saltellamenti (entrambi cerchi post storti).
Fatto raddrizzare i cerchi, montato i Pirelloni PZero SC, e la macchina va ancora storta ma almeno non saltella più;
Ho portato la nasona da un gommista rinomato della mia zona il quale mi ha chiesto quale fosse il mio problema:
La macchina mi tira a destra,
L'ha provata, tornato dopo dieci minuti e mi fa "è perfetta" (non ci credevo, l'ho provata nel suo stesso tratto di strada ed effettivamente era così).
Per sicurezza quindi, gli ho fatto misurare la macchina da capo a piedi.
Indovinate cosa è saltato fuori!
Convergenza e campanatura chiuse di 2,5°. Abbiamo appurato che dall'altro gommista non ci si va più.
Quindi, messo tutto a zero, tranne per la convergenza più chiusa di qualche centesimo per assettarmela più sport, lui va a provarla e torna con le mani nei capelli: la macchina va completamente a destra (ecco perché il vecchio mi aveva settato i due gradi e mezzo) ma i difetti non si aggiustano con le pezze ma ne si va a capo.
Morale: dopo che abbiamo appurato che fosse settata tutta a zero, precisa e perfetta, cosa mancava da controllare? Le dimensioni, e udite udite... ho il passo destro più corto di 8 mm di quello sinistro.
Questo fine settimana andrò a fargli mettere su delle slitte in modo tale da tirare tutto e cercare di mettere in bolla l'assetto.
Vi aggiornerò prossimamente.
Vi lascio in allegato il mio bolide.

Saluti a tutti
IMG_20190317_074314_793.jpeg
 

Jonnino90

Alfista principiante
12 Agosto 2019
31
13
9
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170cv
Esperienza simile capitata anche a me.
Dopo 40000km porto la giulietta a fare un cambio gomme e ne approfitto per far registrare la convergenza, in quanto tra buche e dossi assassini mi si era palesemente sballata (auto tirava leggermente da una parte e sterzo più duro a voltare dal lato opposto).
Il gommista lavora effettivamente sotto l'auto mi mostra anche che i valori si erano un po' sballati, sistema tutto e fa un giro di prova. Al rientro: "tutto perfetto!"
Ok.
Monto so, faccio un 30ina di km e noto che si, l'auto andava dritta..ma ora il volante stava storto!
Torno immediatamente dal gommista che sminuisce il problema, solleva un attimo l'auto e va a lavorare sullo sterzo.
Morale: Tutto nuovamente sballato.

Gommista che chiaramente non mi ha più rivisto ma auto che non più tornata perfetta nonostante l'abbia poi portata da un altro gommista ben più serio che mi ha spiegato cosa era stato fatto. La perfezione si sarebbe potuta raggiungere solo tramite diverse prove, che non avevo tempo e voglia di fare.
Qui mi hanno sistemato i valori di convergenza ma il volante, seppur migliorato molto, non è comunque tornato perfettamente dritto.
 

Seguici su Facebook

ADVERTISEMENT