GTA fusa a monza!

Discussione in 'Busso 3.2 V6 24v' iniziata da Apo85, 6 Marzo 2011.

  1. Ciao a tutti, oggi ero a monza con la mia 156 SW GTA argento. Chi c'era avrà visto che sono andato via trainato! Mentre giravo in pista da 10 minuti ho notato salire la temperatura dell'olio alla 5a tacca, teorici 140 gradi! Ho subito mollato e fatto 3 giri di raffreddamento. L'olio non è mai sceso sotto i 120. Dopo 10 minuti ad andatura davvero blanda mi sono rideciso a spingere un pò. Al secondo rettilineo la macchina ha cominciato a buttare olio dallo scarico, a vampate bianche sempre più intense! Ora gira a 4 o 5 e butta olio.
    Oltre alla disperazione ora mi chiedo di preciso cosa possa essere successo. L'olio era un castrol edge racing 10W60, l'acqua nn ha mai passato i 95 gradi.
    A voi che giravate con le GTA a quanti gradi stava l'olio? Può essere stato causato da un livello di olio troppo alto (tipo un millimetro sull'astina?)
    O un problema alla pompa dell'olio?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Spia motore errore P0560 156 Gta Busso 3.2 V6 24v 23 Marzo 2019
    Perdita di prestazioni su 156 gta Busso 3.2 V6 24v 27 Settembre 2016
    la mia GTA non si avvia da calda Busso 3.2 V6 24v 23 Agosto 2015

  3. Un millimetro in più non fà la differenza, la causa del misfatto è sicuramente un'altra.

    Tra l'altro dalle tue descrizioni non pare che tu abbia fuso, forse hai bucato un pistone o rotta una fascia elastica... :mad:

    Un'altra ipotesi, se hai percorso curve molto veloci e livello olio al massimo, è che sia stato aspirato e finito in camera di scoppio... :confused:

    Sò motori... :grinser002:

    :decoccio:
     
  4. anche io penso sia andato un pistone o una fascia! Quindi pensi che il livello olio alto possa aver causato il tutto finendo in camera di scoppio? Si può capirlo smontando?
     
  5. Un'altro, leggi quà
    Purtroppo seppur hai un motore di tutto rispetto, prima di metterti a tirare devi almeno prepararlo un pochino, se l'acqua non si è mai alzata, mentre l'olio sì, ho paura che hai fatto fuori o una guanizione di testa e magari possibile crepa in vicinanza di una valvola o bucato un pistone...............
     
  6. Concordo con M@urizio e andrea-cesenat...il sintomo è quello tipico del cielo di un pistone fuso.
     
  7. La prima cosa da fare è smontare le candele e verificare se sono sporche d'olio.
    Se l'imbrattamento è riconducibile ad un solo cilindro potresti verificare come è messa la compressione...

    Il fatto che il liquido di raffreddamento non abbia raggiunto temperature proibitive sembra scagionare la guarnizione della testata.

    Purtroppo se l'olio viene aspirato in camera di scoppio provoca delle preaccensioni in grado di distruggere il relativo pistone. :mad:

    Non mi spiego l'anomalo aumento della temperatura dell'olio (considerata anche la stagione) se non nella perdita di efficienza del radiatore. Il convogliatore dell'aria è nel suo alloggiamento? La parte radiante è pulita?

    :decoccio:
     
  8. secondo me ragazzi e' la pompa dell'olio..
     
  9. Potrebbe.
     

  10. Per quello che hai scritto mi trovo d'accordo con gli altri.....la cosa sembra partire dall'alto..non dalla coppa....in ogni caso vorrei capire se percaso hai la centralina rimappata e magari monti un filtro sportivo....nulla esclude che hai girato magro hai avuto detonazione ad alto numero di giri ed hai spaccato qualche fascia elastica per detonazione anulare in camera di scoppio....mi confermi ciò??
     
  11. la centralina è rimappata, monto un filtro a pannello. Potrebbe quindi anche essere la pompa della benzina che non è stata dietro? Non avrei dovuto accorgermene? Domanda... in un tagliando globale da 3000€ in cui il meccanico mi ha fatto distribuzione, cambiato pompa acqua, radiatore, debimetro, una lambda, frizione e revisione generale...non avrebbe dovuto anche pensare alla pompa dell'olio? E magari verificare la pompa benzina?