Immatricolare all'estero

Discussione in 'Consulenza Legale' iniziata da kormrider, 14 Settembre 2017.

  1. REVOLUTION CAR | IMMATRICOLAZIONE DELLA TUA AUTO

    REVOLUTION CAR è una società di soli italiani con sede legale a Sofia in Bulgaria, di servizi sulla mobilità, in particolare autonoleggio e gestione veicoli per conto terzi.

    In concreto, ai soggetti interessati, è data la possibilità di circolare in tutta Europa con la propria auto esponendo non più una targa italiana ma una targa estera con i vantaggi che ne conseguono, specialmente sui costi di gestione.

    E’ condotta e gestita da personale qualificato con esperienza pluriennale e la sua operatività nel settore degli autoveicoli è particolarmente apprezzata per la rapidità di erogazione e per l'assistenza nel disbrigo di tutte le pratiche burocratiche.
    Un valido partner, che si propone attraverso una consulenza globale come un’alternativa efficace alle esigenze reali di ogni singolo cliente, azienda, professionista, rappresentante di commercio o privato che sia, offrendo soluzioni adeguate e competitive per una soddisfazione a 360°.

    REVOLUTION CAR oltre al servizio innovativo “Gestione mezzi per conto terzi” per aziende e privati, si propone offrendovi il noleggio a medio/lungo termine con targa straniera. Il tutto nella piena trasparenza fiscale e legale.
    Parliamone!... non costa nulla.

    Tel. +39 380 7486563


    LA NOSTRA MISSION

    Qualche mese fa un nostro cliente ha dovuto acquistare un’autovettura usata e in base alle proprie esigenza ha deciso di acquistare una Alfa Romeo 166.

    Tutto sommato ha fatto un buon acquisto visto che l’auto era messa molto bene ed ha speso solo 800 euro. Ma quando si è recato all’agenzia pratiche auto si è ritrovato a dover pagare ben 880 euro di passaggio proprietà. Che andavano a sommarsi a 1800 euro di assicurazione e altri 400 di bollo.

    Considerando che il bollo è solo una tassa, nell’assicurazione di tasse ce ne sono altre 800 euro e altrettanto nel passaggio di proprietà, si è ritrovato a pagare su una macchina di 800 euro di valore 2000 euro di tasse.
    Secondo noi questo non è giusto.

    La Mission della REVOLUTION CAR è rivolta soprattutto ad abbattere i costi inerenti alla gestione degli Autoveicoli, Furgoni, Autocarri e Motoveicoli siano essi Aziendali o Privati.
    Grazie all’esperienza maturata siamo in grado di ridurre in modo importante tali spese.

    Il nostro obiettivo è sempre stato quello di offrire, ai nostri Clienti, un servizio nel pieno rispetto delle leggi Nazionali ed Internazionali garantendo la dovuta Privacy, la puntualità dei servizi e, prima di ogni cosa, la piena trasparenza.

    La soddisfazione dei nostri clienti ci spinge ad investire ulteriormente alla conquista del mercato.
     
    A tatolopez piace questo elemento.
  2. Hummm...più che gestione per conto terzi, sembrerebbe intestazione fittizia dell'auto a scopo...di evasione fiscale

    Chi ha la residenza in Italia, se guida in Italia un'auto immatricolata all'estero, in caso di controllo risponde per violazione "doganale"
     
  3. niente di più sbagliato.

    La vettura viene intestata alla società e si paga un canone annuo.

    Per la mia 156 250 euro all'anno.
     
  4. Per questo scrivevo di "intestazione fittizia"

    La 156 è "tua", ma risulta intestata a società estera.

    Se una persona (residente in Italia) vende la macchina ad una soc. estera, questa la deve pagare e diventa veramente di sua proprietà.

    Diversamente è solo uno schermo societario a fini di...evasione fiscale.

    Se poi la soc. estera (che non ha nulla da perdere) non provvede alla copertura assicurativa RCA, l'Ufficio preposto (UCI), risponde...ciccia, ed in caso di sinistro (a parte il sequestro dello stipendio del conducente e /o della casa del responsabile) ci si deve rivolgere al Fondo di garanzia per le vittime della strada (quindi il costo del sinistro resta a carico di tutti noi, grazie!)
     
  5. ma quando mai,
    le spese della vettura sono a carico del proprietario.

    La società intasca solamente il canone annuo:

    foto Immatricolare all'estero - 1




    foto Immatricolare all'estero - 2


    foto Immatricolare all'estero - 3