Info Assicurazioni per auto storiche

Discussione in 'Assicurazioni' iniziata da adry1680, 15 Maggio 2008.

  1. ciao a tutti ho un alfa 75 ts serie numerata pero la macchina ha 17 anni e nn posso iscriverla all asi giusto?quindi volevo sapere se conoscete un assicurazzione conveniente? grazie adry:decoccio:
     
  2. Sto caricando...


  3. Assicurazione auto storiche

    Ciao a tutti :decoccio: volevo sapere di quant'è più o meno il costo del premio assicurativo annuale su un auto storica... avevo letto su internet che diverse compagnie assicuratrici (Toro,Duomo Sai e Sara) fanno pagare dai 90€ a 250 € annui..... Possibile o c'è qualche limitazione sulla circolazione dell'autoveicolo????
     
  4. Re: Assicurazione auto storiche

    come discorso è un po contraddittorio, l'auto può partecipare a manifestazione e raduni ma se deve andare da un carrozziere?o dal meccanico? in questo caso meglio rivolgersi a Miclanci lui ne sa molto piu di me ed è afferrato nel discorso
     
  5. Re: Assicurazione auto storiche

    Molte compagnie assicurative pongono dei limiti alla circolazione stradale tipo quella sopra esposta da @celicared, altre invece escludono "l'uso lavorativo", ovvero escludono la possibilità che l'auto de quo venga utilizzata per lavoro (es. un rappresentante che voglia utilizzarla per il proprio lavoro; un medico che la utilizzi per andare a visitare a casa gli ammalati, ecc.)
    Molte assicurazioni, invece, non pongono alcun limite o vincolo alla circolazione, io, ad esempio, pago 105 euro annui per la mia A.R. Giulia senza avere alcun limite di circolazione, unico vincolo, ovviamente, il rinnovo annuale dell'iscrizione ASI del veicolo con relativo pagamento della quota.
     
    A celicared piace questo elemento.
  6. Re: Assicurazione auto storiche

    esatto, la mia è offlimits! in termini di prezzo esatto Audace, io pago 107€ annuli di rca o poco meno di 100€ tra certificato dell'auto ed affiliazione ad un club riconosciuto!
    se solo il nostro diventasse pure tale, che dire, 2 piccioni con una fava!
     
  7. Re: Assicurazione auto storiche

    A me hanno chiesto 120€ annui per l'iscrizione all'ASI + quota per il club....e posso iscrivere le macchine che voglio..... Mi sembrano un pò caro.... O no???
    Cmq con quale compagnia assicuratrice l'avete assicurate per non avere nessun limite nella circolazione....????
     
  8. Re: Assicurazione auto storiche

    non sono poi così troppi, immagina ad una qualsiasi rca normalissima, beh non credo che con meno di 400€ semestrali tu riesca a circolare. Beh non so se posso fare il nome della compagnia assicuratrice magari ti mando un pm
     
  9. Re: Assicurazione auto storiche


    ok aspetto un tuo messaggio privato allora...
     
  10. Re: Assicurazione auto storiche

    Quanto detto fin d'ora è tutto abbastanza corretto .

    Posso completare dicendo che qualche compagnia richiede l'uso esclusivo del veicolo e cioè vanno indicati in polizza i nomi ed i relativi dati delle persone che possono guidare l'auto storica.

    Con la Toro per esempio si possono mettere 2 conducenti e dall'anno scorso a seguito della convenzione con l'ASI senza sovrapprezzo sono ammessi 4 conducenti.

    L'assicurazione comunque copre lo stesso se a guidare è il titolare o un dipendente in regola di un'officina, carrozzeria, elettrauto , gommista , ecc... che circola per provare il veicolo.

    Sempre la Toro nelle condizioni mette la percorrenza massima di 5.000 Km annui , ma nessuno ha mai controllato .


    Certo però che se uno nell'arco di un anno ha la sfortuna di avere diversi incidenti in posti lontanissimi dalla sua residenza , l'assicurazione potrebbe farsi due conti , contestatre l'eccessiva percorrenza annuale e probabilmente potrebbero provare a non pagare dei sinistri da noi provocati .

    Altre invece come la Sara , la Milano , hanno la guida libera e non c'è alcun riferimento in merito alle percorrenze annuali.