Info motore jtd : Eliminare il recupero vapori olio nei JTD

Discussione in 'JTD e JTDm' iniziata da Pietro, 24 Aprile 2008.

  1. Volevo staccare il tubo del riciclo vapori olio che parte dalla testa e arriva nel collettore dell'aria aspirata, poco prima della turbina. Quello che pensavo io era di staccarlo dall'ingresso sul tubo dell'aria che va alla turbina e lasciarlo fiatare in atmosfera, mentre il raccordo sul tubo dell'aria lo vorrei tappare.
    Qualcuno lo ha già fatto? ci sono controindicazioni? il motore ne risente in prestazioni???
    Ciao
     
  2. Sto caricando...


  3. Re: Eliminare il recupero vapori olio nei JTD

    Sicuramente il motore ci guadagna,nel senso che i vapori dell'olio alla lunga sporcano
    tutto il condotto ed il collettore di aspirazione,i turbocompressori purtroppo danno anche loro
    un'aiuto poichè un leggero trafilamento di olio lo hanno sempre,personalmente recuperei una
    vaschetta di decantazione tipo quella,he he tanto per cambiare,delle 75,altrimenti va bene tappare
    l'ingresso sul collettore,ma il tubetto libero lo metterei dentro ad un qualche tipo di bottiglietta o flacone,come i contenitori dell'olio,non per altro,ma per evitare fastidiose macchioline
    di olio in garage,perchè poco,ma comunque se ne perde.: good . :
    ps come si può fare per incolonnare correttamente gli interventi?
    nel mio caso escono sempre così,vero è che bisognerebbe farli più corti.....
    ma verbalmente sono parecchio logorroico,nello scritto ancora peggio....
    tipo comare no...grazie.
     
  4. Re: Eliminare il recupero vapori olio nei JTD

    Il recupero dell'olio in un qualche contenitore era scontato.
    Quello che volevo capire era se il fatto di non avere più il coperchio valvole in depressione potesse dare noie al funzionamento del motore.
    cosa intendi incolonnare gli interventi???
    ciao
     
  5. Re: Eliminare il recupero vapori olio nei JTD

    questo mi incuriosisce...
    io avevo una 500 del '96... e ho un tubo che parte dagli scarichi e va sul tubo aspirazione dell'aria....
    parlate di quello???:confused:
     
  6. Re: Eliminare il recupero vapori olio nei JTD

    No. E' un tubo che parte da sopra il coperchio valvole e va a finire nel tubo di aspirazione dell'aria, prima del turbo.
    ciao
     
  7. Re: Eliminare il recupero vapori olio nei JTD

    c'è anche sulla mia 159???
     
  8. #7 mauretto, 24 Aprile 2008
    Ultima modifica: 24 Aprile 2008
    Re: Eliminare il recupero vapori olio nei JTD

    (dell'olio alla lunga sporcano)...........................................................................​
    tutto il condotto ed il collettore di aspirazione,i turbocompressori purtroppo danno (anche loro)....................................................................................................
    un'aiuto poichè un leggero trafilamento di olio lo hanno sempre,personalmente (recuperei una)............................................................................................
    vaschetta di decantazione tipo quella,he he tanto per cambiare,delle 75,altrimenti va (bene tappare) ................................................................................................

    E' solo un puntiglio,vedi come sono le parentesi,se utilizzo il tabulatore incolonno
    a destra o al centro o a sinistra,se scrivo tutta la pagina e risulta in ordine,all'invio
    avviene che,come lo vedi,si va a capo una o due parole e poi tutta la riga di spazio,
    ed è cio' che volevo evitare,risulterebbe un pochino più ordinato,magari basta che
    cambio risoluzione dello schermo.

    Per il Tuo quesito invece,in teoria il basamento ed il vano sotto il coperchio delle
    punterie per via dell'effetto stantuffo dei pistoni dovrebbero sempre rimanere a
    pressione atmosferica costante,ad esempio un quattro cilindri ha sempre diciamo
    due cilindri contrapposti,se due stanno salendo due stanno scendendo,in questo
    modo i volumi di aria/vapori sono sempre equilibrati,ma vuoi per effetto dilatazione
    causata dal calore,vuoi per il trafilamento infinitesimale,praticamente inavvertibile, tra i segmenti dei gas generati dalla combustione,il tutto è sempre leggermente in pressione,il discorso del collegamento con l'aspirazione è puramente
    'ecologico'tra virgolette,poichè le particelle di olio bruciate non sono il massimo per
    l'ambiente,ma questo è un altro discorso,il tubicino un questione che sarà di 4 o 5
    mm di diametro è più che sufficente ad evacquare questa pressione.
    in definitiva al motore con o senza depressione forzata non può variare
    la benchè minima cosa,l'unico vantaggio,minimo con il turbocompressore
    consiste nell'avere qualche milligrammo di olio in meno dal lato aspirazione,
    un domani dovessi mai smontare l'intercooler avresti la sorpresa di vederlo addirittura gocciolare olio,ma ti ribadisco che la causa è il sistema di tenuta
    aria/olio dell'alberino del compressore e non porta a particolari disguidi se non
    qualche sporadica fumata su di un motore a gasolio presumo che possa avere
    anche conseguenze limitate sui catalizzatori.: good . :
     
  9. Re: Eliminare il recupero vapori olio nei JTD

    Non sono riuscito a quotare due post per via della mia connessione,al momento non mi lascia utilizzare la funzione multiquote

    Quella è un'altra applicazione menata dell'EGR,la cui unica funzione era di sporcare dappertutto e aggiungere peso in nome dell'Euro 1,oltre che a generare preoccupanti
    rumori.:mad:: good . :
     
  10. Re: Eliminare il recupero vapori olio nei JTD

    quindi posso staccarlo????
     
  11. #10 mauretto, 24 Aprile 2008
    Ultima modifica: 24 Aprile 2008
    Re: Eliminare il recupero vapori olio nei JTD

    Personalmente non avrei nulla da obbiettare,ma al controllo di revisione ti
    romp....ehm ti erudiscono gentilmente del fatto che siffatto regal artefizio deve essere
    collegato et funzionante si nò niente etichetta che attesta la avvenuta revisione OK,:aktion043:
    se hai tempo e voglia di adeguarti allo stacca e riattacca,non dovrebbero sorgere problematiche di spie o avarie,anche se sinceramente a livello prestazionale non varia praticanente nulla e probabilmente è già bloccato di suo,come è anche possibile che si spezzi il raccordo sulla parte calda,cotto e stracotto a causa di quell'altra meraviglia tecnologica di nome catalizzatore che su 500 e 600 e' molto vicino al collettore e
    mantiene tutto il vano motore a sottoscocca bello caldo.:mad:
    Mentre invece il tubo/etto recupero vapori dell'olio che dal coperchio
    punterie và al cassoncino filtro o collettore di aspirazione o condotto
    aspirazione turbocompressore c'è praticamente su tutti i motori
    endotermici.spero di esserti stato di aiuto. ciao