Info su compatibilità motore boxer 1.5 Alfasud Sprint e Alfa 33

Discussione in 'Boxer Carburatori' iniziata da Maraglia, 23 Aprile 2011.

  1. Buongiorno ragarzzi, sto completando la sistemazione di una Alfasud Sprint Veloce 1.5 dell'81. Il meccanico - che su questi motori ha molta esperienza - mi ha detto che, anche se la macchina ha pochi km (circa 60k), le fasce dei pistoni mostrano una certa stanchezza, dovuta forse al fatto che la Sprint è stata mossa poco dalla precedente (unica) proprietaria.
    Allora mi è venuta un'idea: perché non comprare un altro motore da elaborare leggermente, mantenendo il suo originale in ottimo stato di conservazione?
    Ho notato che motori completi se ne trovano, a prezzi ancora ragionevoli (se comparati ai bialbero 1300...) per cui volevo chiedere agli amici del forum: la mia Sprint monta il boxer 1.5 da 95 cv con carburatori doppiocorpo da 36. Sono certo che il boxer della 33 TI (il 1.5 da 105) sia lo stesso motore, solo leggermente rivisitato nell'aspirazione e negli alberi a cammes. Però mi chiedo: i boxer 1.5 di tutte le altre serie di 33 (e cioé con un solo doppiocorpo o con l'i.e. ) sono uguali per alesaggio corsa e tutto il resto al quello montato dalla mia Sprint (eccezion fatta, naturalmente per collettori e iniezione....)?
    Inoltre: qualcuno ha esperienza di carburatori Dell'Orto da 40 montati sul boxer 1500?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    CANDELE PER MOTORI BOXER Boxer Carburatori 17 Marzo 2019
    Disponibile serie guarnizioni smeriglio Rhiag/Goetze per motore 1.2/1.3 Boxer Carburatori 11 Gennaio 2019
    33 Boxer carb - Info radiatore a due ventole Boxer Carburatori 13 Febbraio 2010

  3. Se non ricordo male l'Alfasud Sprint 1,5 e la 33 1,5 QV montavano lo stesso motore da 105 CV (mi pare fosse il 30.182 o 30.184) che differivano dagli altri 1,5 A.S. in poche cose quali la diversa fasatura e la taratura dei carburatori.

    Non credo sia facile reperire questi motori a distanza di oltre 25 anni...

    Effettuare un'elaborazione del tuo per installare dei Dell'Orto da 40 comporta costi, ma soprattutto vantaggi non proporzionati. :mad:
    Tralasciando gli adattamenti da fare per poter mettere i carburatori maggiorati, dovresti quantomeno rivisitare alberi a camme, condotti e se per caso ti riesce di ricavare qualche CV anche trasmissione e compagnia bella...

    Peccato pasticciare su una bella auto come la Sprint, se proprio vuoi "lavorare" prendi una 145 boxer e divertiti. :)

    Un'altra considerazione in merito al giudizio emesso dal tuo meccanico, perchè è cosi catastrofico da incolpare fasce per scadenti prestazioni?
    Ha almeno misurato le compressioni? :confused:
    Io credo che con quel chilometraggio e un buon rodaggio tu possa tirar fuori lo sprint della Sprint! :aktion086:

    PS non mi sono sbagliato nel citare il rodaggio ma se l'auto è sempre stata usata con eccessiva parsimonia potrebbe aver bisogno di qualche "sgroppata"....


    :decoccio:
     
  4. Ciao Maurizio, grazie! Forse è meglio che chiarisca i mio pensiero. Per le auto sono abbastanza talebano: originalità assoluta! Questa macchina l'ho cercata 6 mesi, volevo un'Alfa col boxer perché secondo me sono ancora troppo poco valutate per la sostanza che hanno. Perciò, complice il fatto che non è facile trovare delle Sud tenute bene e la 33 era troppo moderna, alla fine ho comprato 'sta Sprint V (che presto vi farò vedere).
    Il mio discorso nasceva dalle osservazioni del meccanico e dal fatto che - nonostante mi abbia detto anche lui che c'è la probablilità che quella leggera fumosità allo scarico sia dovuta al motore che deve correre e slegarsi - ho notato che motori delle 33 se ne trovano ancora a prezzi relativamente abbordabili e, per esperienza, me ne metterei uno volentieri in cantina come ricambi o per prepararlo un po', mantenendo quello originale dell'auto tale e quale. Ho anche un 112 Abarth che ho comprato 13 anni fa quando li pestavano a tutto spiano. Sto ancora piangendo per non esseremi portato a casa almeno un motore abarth in più, che allora si trovavano a 100/200.000 lire, quando adesso si trovano a 1000 euro....
    Per quanto concerne i carb da 40: so che molto spesso le case per ottimizzare i consumi non alimentavano al assimo le macchine, per cui volevo capire se il 1500 con quelli montati e carburati a dovere, poteva girare come dio comanda...
     
  5. Credo quasi con certezza che le ultimissime alfa 33 a carburatori che uscivano montassero tutte (anche le 1.3 e le 1.5) i carburatori da 40mm , anche se ovviamente con diversa taratura rispetto ai 1.7. Dovresti cercare ad esempio quelle 33 ancora a carburatori e scatalizzate ma che hanno già la carrozzeria della terza serie (ad esempio la 1.3VL) per avere conferma. Esiste anche qualche 1.3 con la carrozzeria precedente ed i carburatori da 40, probabilmente quelle a cavallo tra le due versioni.
    Credo altresì che le differenze tra il boxer 15 da 85-95-105 cavalli siano nei carburatori (doppiocorpo il 85 e due doppiocorpo il 95 e 105) nonchè nei diversi alberi a camme.
    Se non ti importa della legalità (ma se ammazzi quacuno e periziano la macchina sono guai) ti consiglieri il 1.7 8V che rispetto agli altri (16v escluso) ha un tiro letteralmente imparagonabile.
    I vari 1.3 e 1.5 vanno alla fin fine quasi uguali.
    Il 1.5 da 105 cv è forse il piu divertente perchè è vuoto ai bassi, guidabile solo dai 3500 giri in su, e scoppietta da paura (è forse il piu racing anche se oggi abituati alle auto moderne fa sorridere)
    Il 1.7 8V è su un altro pianeta , ha una coppia che poco ci manca strappi i supporti del telaio e se ne vada a spasso per il cofano. E' quasi da rinforzare gli attacchi (e d'altronde sono fatti di lamierino).
    Le versioni IE meglio perderle che trovarle, se hai provato quelle a carburatori paiono lumache soffocate.
    Il 16V non lo ho mai provato ma pare che schizzi via come il carburatori, col fatto che dopo i 4500 giri incolla al sedile, ma parlo per sentito dire.
     
  6. Ciao,
    come chi mi ha preceduto io ti consiglio un motore di una
    33 carburatori 1.5 v o 1.5 vl ultima serie (dopo 90),
    completo dei suoi 2 carburatori doppiocorpo da 40 già tarati giusti;
    (1.3, 1,5 v/vl e il precedente 1,7 8v QV hanno carburatori tutti da 40 nominali,
    ma il venturi interno ha dimesioni diverse, non sono intercambiabili
    semplicemente cambiando i getti, per cui prendi il motore insieme ai carburatori);

    Con il 1.5 v/vl ottieni 105 cv lisci lisci e compatibilità montaggio,
    senza i consumi e l'irregolarità del precedente 1.5 ( TI? ) che dichiarava
    anche lui 105 cv ma li otteneva con il trucchetto degli alberi a camme sportivi
    che svuotavano ai bassi e alzavano i consumi;

    Il 1.7 8v a carburatori (QV seconda serie) sarebbe ancora meglio ma è raro,
    dopo il 89/90 non lo producevano già più, la terza serie 1.7 solo a ignezione,
    e poi in effetti stressa e consuma molto i giunti delle sospensioni sulla 33
    e di sicuro fa lavorare molto i supporti sul telaio, non so se la sprint gradirebbe..
     
  7. Bella ragazzi, grazie! Ho trovato un motore 1.5 105 cv della 33. Codice AR 301.46: lo stesso delle Alfasud TI QV, credo, mentre quello della mia Sprint V è 301.28.
    Peraltro il suo motore originale ha smesso di fumare e va via abbastanza bene anche se presenta una certa difficoltà di avviamento, dovuta forse alle fasce che hanno perso tenuta, oltre a gocciolare un poco d'olio.
     
  8. Non vorrei sbagliare ma il 301.46 mi pare sia proprio quello della 33 QV 1,5.

    Quanto alla difficoltà di accensione non credo possa dipendere dalla scarsa tenuta delle fasce è più probabile che dipenda dai cavi AT o anche dalla carburazione.
    A proposito sulla 33 QV c'è lo starter manuale che non và azionato nemmeno al polo Nord, la carburazione è già ricca di suo.

    Piuttosto quando è calda, magari un pò ingolfata, è indispensabile all'avviamento tenere giù l'acceleratore.

    Sono manovre che al giorno d'oggi sono diventate inconsuete... :lol2:

    :decoccio:
     
  9. Guarda se vuoi fare una elaborazione al Boxer carburato Segui l consiglio di Maurizio, lavora sui alberi a camme, infatti mettere un carburatore più grande detto spicciolo spicciolo, non riesce a carburare sui bassi stando magro e poi raggiunto il regime X parte a razzo perchè incomincia a carburare bene.......
    Tutti i motori IE sono con un rapporto di compressione attorno il 10,5:1 contro un carburato che è sul 8:1, perchè un tempo si usava la benzina al piombo oggi è verde a 100 ottani preferibile per le IE, sui carburatori dovresti stare grasso e la cilindrata più scende e più diventa nervoso perchè ha poca corsa il pistone, sono state fatte le cilindrate allungando la corsa tra bancate e testate (sui boxer).
    Che ci devi fare con la abarth?
     
  10. Vorrei prepararmi una macchina "gagliarda" da fare regolarità veloce e all'inizio pensavo al 112, poi ho lasciato stare e ho deciso di tenerlo così com'è (70 cv, 4 marce '76, verde cofano nero). Ce ne sono troppe iscritte alle gare e si fa abbastanza fatica a trovare i ricambi (come consumabili, ecc..). A gennaio ho trovato questa Sprint, avevo un po' di spicci e l'ho presa. Adesso devo sistemarla un poco alla volta ma - tengo a sottlineare - sono per le macchine originali. Per questo cercavo un motore compatibile che fosse una buona base per un'elaborazione non troppo spinta e in modo da tenere il motore originale della macchina da parte...

    Penso di prendere questo 301.46: lo apro e vediamo com'è messo. Intendevo fare equlibratura parti in movimento e condotti di scarico lucidati, oltre a fasce e, se necessario, pistoni nuovi....
     
  11. In genere i pistoni si mettono forgiati, perchè aumenta la tenuta di resistenza, tipo nel caso con un aspirato, puoi aumentare la compressione e puoi mettererli volendo scolpiti se hai alberi a camme con anticipi marcati........con l'accensione tanto sei indimpendente....