info v6 turbo è normale????

Discussione in 'Busso V6' iniziata da pancho, 10 Gennaio 2009.

  1. salve io ho un gtv turbo e la domada che vi pongo è la seguente: questo motore ha un'evidente entrata del turbo? no perchè a me sembra che la macchina non sia abbastanza potente e non vorrei AVESSE QUALCOSA CHE NON VA..mi spiego meglio: a circa 2400 giri si avverte la turbina e poi a 4000 un'altra spinta maggiore ma nulla di brutale come forse sarebbe lecito aspettarsi da 200cv....io ho avuto uno spider v6 3000 e mi sembra di ricordare che le velocità nelle singole marce fossero maggiori( x es. la mai turbo in II non supera i 100/105 km) la 3000 mi sembra li superasse agevolmente...in più ho avuto una fiat coupè 20v turbo che mi ricordo che quando entrava il turbo ti attaccava veramente ai sedili al contrario di questa....questa sembra molto progressiva ma troppo...come un aspirato..ora la macchina ha solo 24000 km ed è in ottime condizioni come da visita dal meccanico,solo che a me sembra un pò' fiacca....è normale tutto cio???cosa posso far controllare eventualmente???: good . :
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche:
    1. umb_85
      Risposte:
      1
      Visite:
      565
    2. xxmax76
      Risposte:
      8
      Visite:
      771

  3. A quanti giri ti arriva in 2^/3^? Dovrebbe arrivare in zona rossa con una discreta decisione ma comunque sui 6000 senza incertezze e velocemente.
    Il V6 Turbo fino in seconda dovrebbe darti un discreto calcio nel sedere anche perché hai 200cv + overboost (con cui arriva alla soglia dei 240).
    Per le velocità in ogni singola marcia, il 3.0 (24v?) godeva di più allungo ed un'erogazione differente per cui il cambio era anche calibrato diversamente (a 6 marce).

    E' stato fermo molto a lungo? Potrebbe soltanto doversi "sciogliere" un attimo. Comunque un controllo alla tarature delle valvole del Turbo te la consiglio, poi pulizia filtro aria e controlla che non ci siano crepe nel circuito di aspirazione/sovralimentazione.

    Al limite potresti fare un test al banco se proprio pensi che manchino dei cavalli, ma ripeto se l'auto è stata ferma a lungo facci un po' di chilometri in poco tempo (allungando qualche marcia sino in zona turbo, senza necessariamente arrivare al limitatore giusto sulla soglia dei 4000/4500, ovviamente a macchina ben calda!!) magari si scioglie un po'.
     
  4. il 3000 era il 12 v e con la makkina ho fatto già 1200 km di cui un aparte da monza a roma in autostrada...se si doveva sciogliere....penso sia sufficiente..come e dove vedo se ha crepe nel condotto aspirazione turbo? potete mettere foto o disegni????
     
  5. Ritengo che delle crepe siano improbabili anche se tutto è possibile, il mio consiglio è di portare l'auto in un officina ben attrezzata e collegare un manometro di precisione all'aspirazione, eventuali differenze tra valori dichiarati e riscontrati possono saltare fuori e poi eventualmente cercarne la causa.
    Calcola che 200 CV sono dichiarati non alla ruota ma al banco e questo comporta differenze sostanziali in funzione del tipo di catalizzatore..... es. la delta integrale 16V aveva 200 CV e l'evoluzione 215..... eppure le prestazioni erano equivalenti semplicemente perché la prima non montava il catalizzatore.
    Poi per il resto lascio la parola a chi è più competente di me :decoccio:
     
  6. Ciao coscritto e benvenuto in questo splendido club ma soprattutto benvenuto nel club dei 916ttisti....
    Guarda anche a me all'inizio mi delusero le prestazioni del V6 ma poi confrontandomi con chi piu' esperto di me ho capito che dipendeva tutto dallo stile di guida: se continui a guidarla come un aspirato non ti soddisfera' sicuramente.
    Fai una prova: (non in prima guai a te) ma dalla seconda in poi prova tenere schiacciato a fondo tutto l'accelleratore e vedrai come cambia la sinfonia. Poi potrebbe essere che cmq la tua ha dei problemi e qui ti rimando ad un' officina con le OO per eventuali verifiche.
    Cmq la mia i 100 in seconda li passa tranquillamente.
    Ovviamente i consigli che ti ho dato falli in pista !!!
     
  7. :smiley_029: in effetti la sensazione di aspettarsi un calcio nella schiena,tipico dell'erogazione brutale figlia dei 4 cilindri anni 80 fino alla metà di quelli anni 90...:grinser002:

    Alfa Romeo in effetti,sui primi V6TB dotati di turbina derivazione Mitsubishi...un repetita iuvant non fa mai male (riporto un mio stesso post,frutto della penna di piu' autori che io solo messo assieme per raccogliere info piu' chiare ed utili a tutti - ndr):

    "..Le pressioni del TB originale sono 1,0-0,8 bar (in overboost e costante). Il TB regge agevolmente una Mitsubishi TD05HL a 1,2 continui (dato che é stato progettato con questa turbina). Per esperienza si puo' dire che un TB da 13000 km,che gira da 9000 con la rimappatura a 1,2-1,0 bar,lo fa senza alcun problema o consumi anomali. Si aggiunge inoltre che la 164 e la Gtv hanno il collettore della bancata anteriore diverso,per via della posizione del compressore clima e pompa del servosterzo diversi,quindi da dimenticare l'idea di un trapianto.
    Poi: la prima 164 V6 TB montava una Mitsubishi TD 05 HL,é una turbina convenzionale,non twin scroll. Successivamente,sullo stesso collettore hanno montato la Garrett T25 che quindi ha gli stessi attacchi della Mitsubishi.
    Altra cosa: dopo un trapianto del genere si deve necessariamente rimappare data la portata d'aria diversa dei due turbocompressori,le curve di rendimento,il limite di stallo...
    Se si vogliono più cavalli si cominci col rimappare,e già si hanno degli ottimi risultati. Se non dovesse bastare,allora si metta la Mitsubishi,che comunque é più affidabile della Garrett se gira a presioni oltre gli 1,3 bar (ha una ralla con spallamento a 360° invece che ha 270°,usa materiali più raffinati..)
    Fidarsi che con una buona mappatura si ottengono risultati notevoli (si parla per esperienza): da notare che i pistoni del TB tengono massimo 1.4 bar di sovralimentazione,oltre si consiglia l'adozione di pistoni stampati (come i CPS - ndr)..."

    Ora chiarito questi che sono valori ufficiali di esercizio della turbina prescritti dalla Casa Madre,possiamo sempre affermare che,a mio dire, il pensiero di Alfa Romeo era di fornire un propulsore che erogasse un piacere di guida impagabile,unito anche a vantaggi di natura fiscali dell'epoca in cui è stato ideato.

    Sinceramente il V6TB non è roba da "calcio in schiena" anche se perfettamente messo a puntino in tutte le singole parti del sistema di sovralimentazione e regolazione alle punterie (che non sono idrauliche ricordiamoci..),sistema di scarico a partire dai downpipes che entrano nella turbina stessa....insomma solo da li',come già Lupste e designferrara e tutti gli altri hanno già affermato,si puo' partire da "zero"..

    Per avere il calcio in schiena si possono variare dei parametri gestione turbo/overboost anche senza aver eseguito intervenenti di meccanica invasiva ma a mio dire,si va a snaturare il comportamento e l'erogazione della potenza di uno dei piu' interessanti 2000 a sei cilindri della storia Alfa Romeo..di lui è impressionante la sensazione di coppia erogata che cresce come un respiro a pieni polmoni prima di compiere lo sforzo decisivo di un'atleta..

    Per avere calci in schiena andiamo sulle giapponesi (vecchia scuola Toyota con la Celica,scuola italiana con la gloriosa Lancia Delta o alle ben piu' moderne Subaru o Mitsubishi).Le tedesche non mi hanno mai colpito come sistemi di sovralimentazione "ruggenti" ma sempre in un certo qual modo "piatte"...:rolleyes:
     
  8. Nel mio post avevo scritto erroneamente "calcio nella schiena" per indicare la sensazione di tiro poderoso che ha il V6 Turbo (ho avuto modo di provare solo il 164 V6TB, con la Mitsubishi a valori leggermente rialzati ed un 166 V6TB, non il GTV nello specifico).
    Ti accorgerai del tiro se provi a confrontarti in maniera diretta con un 3.0 24v aspirato vedendolo arrancare se partite facendo una ripresa con una marcia media (ovviamente non in luoghi aperti alla circolazione stradale!)
    Per il resto duca è il maestro del V6TB.
     
  9. :eclipsee_Victoria: e difatti noi abbiamo specificato che proprio con la turbina del 164 prima serie che è la Mitsu si ha quella sensazione "piu'"....:grinser026:
    Sappiamo di altri possessori di GTV a livello nazionale che hanno trovato la turbina presso lo sfascio e l'hanno mandata alla Turmax per farla revisionare ed appunto montarne la giranti su cuscinetti in ceramica..

    Il GTV V6TB non ha mai avuto il "calcio"....:smiley_029:
    Pero' è da dire che la fluidità di marcia dei 6 cilindri appaga eccome..: good . :
    Si puo' avere cmq...si puo' avere...:grinser002: