Informazione contagiri 33 1.3 I.E.

Discussione in 'Curiosità - Informazioni Generali' iniziata da BlackAngel85, 17 Ottobre 2008.

  1. Ragazzi, a dir il vero il funzionamento del contagiri mi ha lasciato sempre un pò perplesso..
    quando comprai l'auto, chiunque si sarebbe accorto che non funzionava correttamente in quanto a regimi alti segnava appena 1.500RPM

    magicamente dopo un pò di anni (mentre guidavo io) in una scalata di marcia, si è ripreso (o almeno così sembra)... in un primo momento credevo avesse ripreso a funzionare come dovrebbe, ma poi tirando e strapazzando mi chiedevo come fosse difficile superare i 5000..

    vi posto alcuni video girati oggi per darvi un'idea di come funziona così magari sapreste darmi un parere preciso..

    YouTube - Alfa Romeo 33 1.3 I.E cold start

    YouTube - Alfa Romeo 33 1.3 I.E RPM

    scusate la bassa qualità, il video è stato girato con un cellulare...
     
  2. Sto caricando...


  3. ho percorso quasi 120.000km e non ho mai avuto problemi con il contagiri.A me segna tutti i giri anche se non lo mai tirata tutta massimo 6000giri in rare occasioni.L'unica differenza dalla tua è che a me il minimo è un po' più accellerato forse motore diverso; a me il minimo si mantiene sui 1000 giri.Comunque forse hai il sensore di giri che non funziona bene,prova a cambiarlo.
     
  4. Su quella che avevamo noi si è spaccato due volte e ogni volta ci dicevano che era un difetto di fabbrica........ perciò dopo la seconda non lo abbiamo più cambiato.....
     
  5. ora che ci penso, a 140 Km/h in 5° marcia segna 4000RPM..il rapporto velocità/giri motore mi sembra corretto..voi che dite?
     
  6. penso sia corretto a me a 100km/h sta sui 3000 giri sui 140 km/h sui 4200-4300 giri
     
  7. mi sembra molto normale che stia a 4000 RPM a quella velocità:decoccio:
     
  8. ciao, il tuo contagiri è estremamente semplice e facilmente riparabile perchè interamente analogico dove il circuito interno che è un semplice convertitire frequenza/tensione è molto semplice.( all'epoca delle 33 era molto soggetto a guastarsi). molte volte si stara perchè si ossida il trimmer di taratura messo all'interno, io risolvevo nel seguente modo : smonti il gruppo strumenti ( devi togliere la semiscattola inferiore copripiantone e in seguito le viti inferiori e le due superiori), dopo di che lo separi dal coperchio trasparente , poi togli il copntagiri dopo evr rimosso la scattoletta bianca che sta sopra fissata con due vitine (che è l'amplificatore del km) e le vitine del contagiri, una volta fatto questo dovresti individuare il trimmer , soffiaci con una bomboletta di aria compressa, poi sprruzzaci un po di spry per contatti elettronici( ma non CRC!, chiedi a qualche negozio o amico radiotecnico) fai ruotare diverse volte in un senso e nell'altro il trimmer poi soffia di nuovo e rimetti in pizzico di spry.
    a questo punto lo puoi rimontare ma prima devi praticare un foro dove far passare un piccolo cacciaviti per fare la taratura dopo il rimontaggio,in corrispondenza del trimmer sul corpo in plastica bianca dello strumento.
    Ora rimonti tutto epuoi rifare la taratura per farla con precisione sarebbe necessario cllegarti con una stazione di diagnosi per visualizzare i giri reali e confrontarli a diversi regimi per vedere se è tutto ok, oppure ti fai prestare la pistola stroboscopica da qualche amico meccanico e pinzi il sensore sul cavo della candela n1 così puoi visualizzare i giri ai vari regimi. senza queste risorse si potrebbe confrontare in una determinata marcia la velocità ma non è attendibile perchè spessisimo i tachimetri si starano più dei contagiri su questi modelli, orientativamente il minimo dovrebbe essere attorno ai 1000 rpm potrai fare una taratura di "avvicinamento" a patto dhe il minimo sia regolato correttamente. Ciao.
     
  9. ciao a tutti mi sono appena iscritto e già ho trovato subito una discussione per me molto interessante infatti io ho una 33 1.3 IE privilege che ha appunto quel problema indicato sul contagiri. appena l'ho comprata (usata comprata da un amico di mio padre) ho notato che il contagiri quando accendevo il motore si alzava e stava nella sua corretta posizione di minimo. poi ovviamente a motore caldo quando incominciavo a tirare vedevo che piu di 2500 giri non andava, si muoveva si ma piu di tanto non segnava, infatti l'ultimo suo viaggio in autostrada che ha raggiunto la velocità di 200 km/h il contagiri stava sui 3000 giri. premetto che quest'estate mi è successo che uscendo dal autostrada in scalata il contagiri di botto sale e arriva anche 4000 allora ho provato a tirare nuovamente e mi ha fatto linitatore a 5000 giri ma il limitatore non è a 6000? comunque sia non ha piu funzionato dopo un mesetto e vorrei davvero sapere come fare per sistemarlo premettendo che da un altra 33 la quale funzionava perfettamente il contagiri ho effettuato le seguenti prove:
    sost centralina motore, sost sensore sul cambio, sost cruscotto completo, sost bobine, sost alternatore. sulla mia 33 dopo queste sostituzioni andava come prima mentre sulla 33 che gli funzionava correttamente dopo queste sostituzioni con i miei pezzi, ha continuato a funzionare regolarmente.
    disperato perchè il mio contagiri mi serve vorrei trovare una soluzione
    dicendo prima che qualsiasi operazione da voi consigliata è ancora piu semplice infatti HO TIRATO GIU IL MOTORE per sostituire valvole, fasce elastiche e farlo nuovo infatti la sto restaurando da cima a fondo e una volta che sarà nuova l'unica cosa sarà sto maledettissimo contagiri.... ma da dove prende il segnale se non dal sensore sul cambio e non dalle bobine? cosa posso fare per metterla apposto?
     
  10. Ho posseduto una 33 QV a carburatori e non conosco la IE, comunque mi sento di escludere categoricamente che il segnale provenga dal sensore sul cambio. Sulla QV a carburatori il segnale era derivato dalla bobina di accensione, sulla tua immagino direttamente dalla centralina di iniezione/accensione. Comunque sicuramente il guasto è dovuto al contagiri che si è starato. (ho lo stesso problema su un Duetto di un amico, lo strumento non riesce a superare i 4000 g/m). Io ti consiglierei di cercarne uno dal demolitore e sostituire tutto il quadro (o anche solamente lo strumento):decoccio:
     
  11. ti ringrazio ma ti posso dire (ora non mi ricordo se sopra l'avevo scritto) che il quadro strumenti il cruscotto completo l'avevo scambiato con un altra 33 ie 1.3 a cui gli funzionava perfettamente e sulla mia il nuovo cruscotto faceva lo stesso identico problema mentre sulla 33 che funzionava regolarmante, il mio cruscotto funzionava regolarmente anche quello. percio non riesco a capire e sono molto perplesso anche perchè ho fatto le stesse prove con le centraline motori. e visto che ho per terra il motore e i cablaggi li a portata di mano si riuscirebbe a lavorare meglio. grazie mille ancora comunque