Installare il linux sui portatili

Discussione in 'Informatica e Tecnologie' iniziata da gfilips, 2 Febbraio 2007.

  1. Mi trovo in questa situazione, il mio portatile non è dotato dei dischi di ripristino ed incautamente ho rimosso la partizione dell'HD che conteneva i file del ripristino del portatile. Quindi se per caso si pianta tutto non ho sistema operativo originale e i vari programmi della casa che mi ero trovato installati.

    A questo punto domando se qualcuno di voi sa come recuperare i ripristini del portatile

    Comunque se tutto si pianta non reinstallerò il male ma metterò il bene, quindi vi domando se senza nessun driver di sorta disponibile su disco, avendo tutte le periferiche integrate riesco comunque a mettere linux senza problemi
     
  2. Sto caricando...


  3. se hai un Acer come me puoi chiamare qui:

    199 509950

    oppure collegarti qui:

    Il link non funziona più - è stato rimosso dall'amministratore

    se chiami ti sapranno dire tutto sulle partizioni e su come recuperare i file dei ripristino...è già successo anche a me...
    mentre sul sito trovi i driver che ti servono...

    se nn hai un Acer nn so che dirti Filips... :fragend013:
     
  4. Mi so scordato di scrivere che il portatile è un packard bell
     
  5. vabbè siccome tra qualche mese mi serve il linux per far girare dei programmi ma mi servono anche programmi del male, come photoshop e dreamweaver, istallerò linux su una partizione e all'avvio sceglierò quale far partire. Purtroppo devo fare così per forza
     
  6. secondo me faresti bene a metter su Linux, così hai a disposizione tantissimi programmi FREE, Gimp è un ottimo sostituto di Photoshop e al posto di Dreamweaver ci sono tanti editor HTML Wysiwyg sempre ovviamente tutto FREE!!

    sul mio PC fisso ho sostituito Windows per UBUNTU che da poco è stato rilasciato alla versione 7.04, è la distro che attualmente sta andando per la maggiore, soprattutto per chi passa a Linux per la prima volta, ha una solida piattaforma Debian, e una volta installato comprende già tutti i maggiori programmi per "usare" il computer! Ubuntu ha il desktop Gnome che non sarà stra-stupendo a vedersi, ma funziona benissimo, in alternativa c'è Kubuntu, che utilizza invece il desktop KDE, molto molto bello anche a vedersi...questione di gusti, io preferisco Gnome!

    per il riconoscimento delle periferiche nessun problema, ti dimenticherai presto della ricerca dei driver per Windows, una volta avviato Linux dal LiveCD vedrai che tutto funzionerà alla perfezione...insomma, anni fa era l'esatto contrario, ma adesso è proprio il momento di abbandonare Bill...
     
  7. mi sento in dovere di parlare della possibilità di istallare il sistema operativo che volete senza troppe complicazioni. Se volete provare una versione di linux senza faticare istallatevi VMware, un software che isatlla sul vostro pc le virtual machine e che permette di far girare qualsiasi sistema operaticvo su windows,senza partizione nè niente
     
  8. aaahhhhhhh le macchine virtuali che bella invenzione... certo ci vuole un processore dell'ultima generazione ma poi si fa quello ceh si vuole!! :grinser005:
     
  9. io con un athlon xp fo tutto
     
  10. per provare linux non ce n'e' bisogno, si avvia direttamente dal cd :decoccio:
     
  11. si, ho visto. Ho il Freesbie su cd e l'ho eseguito da cd