JTD o JTDm

Discussione in 'Curiosità - Informazioni Generali' iniziata da Parz, 14 Aprile 2008.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. Ciao ragazzi, sicuramente voi ne sapete molto piu di me:
    ho acquistato una alfa gt 1.9 diesel 150cv del novembre 2004, vorrei sapere, il motore che monto è JTD o JTDm!
    oltre al discorso "multijet" che forse ho capito, quali sono le principali differenze?!?
    vorrei rimapparlo per avere un po piu spinta.. non trovate anche voi che l'auto sia un po troppo pesante per avere solo 150 cv???
    grazie per le informazioni!!!
    :decoccio:
     
  2. Sto caricando...


  3. il 150 cv è solo jtdm..... il jtd era il 1.9 115cv e il primo 2.4 da 136cv
     
  4. Su alfa GT viene montato solo il JTDm da 150 CV.
    La particolarità che ha distinto questo propulsore dai precedenti Diesel Common rail è la combustione, più lenta e graduale a parità di gasolio bruciato all'interno del cilindro, ottenuta aumentando il numero delle iniezioni (da una - il precedente UniJet siglato JTD - a cinque) per ogni singola combustione; rispetto ai precedenti sistemi di iniezione Common Rail, il Multijet prevede appunto l'introduzione di altri tipi di iniezione (denominate Pre e Post) fino a un totale di cinque, che permettono rispettivamente il controllo del motore a freddo e la rigenerazione del filtro anti-particolato. Questa evoluzione dell'iniezione diretta fa ottenere al motore un miglioramento delle prestazioni, in particolare ai bassi regimi e contemporaneamente ha permesso una diminuzione delle emissioni acustiche e inquinanti. Il tempo intercorrente tra due iniezioni successive è stato ridotto a 150 microsecondi, mentre la quantità minima di gasolio iniettato è passata da due millimetri cubi a meno di un millimetro cubo.
    Le iniezioni vengono gestite da una sofisticata e "intelligente" centralina in grado di cambiare continuamente la logica di iniezione sulla base di tre parametri: numero di giri motore, coppia e temperatura.
    Andando a modificare i parametri della centralina "rimappatura" si possono ottenere risultati diversi da quelli stabiliti dalla casa aumentando notevolmente i cavalli (ci sono centraline in commercio che fanno erogare tranquillamente 190 CV alla GT).
    Ovviamente l'aumentare dei cavalli va a discapito di tutti gli altri parametri.
    Personalmente trovo sbagliato andare a modificare quello che grandi ingegneri (come gli ingegneri ALFA) hanno stabilito, ma ognuno...
    Chi produce modifiche extranorma solitamente punta più al guadagno che alla qualità e non gli interessa se il tuo motore durerà di meno o consumerà di più.
    Comunque una modifica elettronica è sempre più soft di altre.
    Spero di essere stato di aiuto.
    Ciao
     
  5. Su alfa GT viene montato solo il JTDm da 150 CV.
    La particolarità che ha distinto questo propulsore dai precedenti Diesel Common rail è la combustione, più lenta e graduale a parità di gasolio bruciato all'interno del cilindro, ottenuta aumentando il numero delle iniezioni (da una - il precedente UniJet siglato JTD - a cinque) per ogni singola combustione; rispetto ai precedenti sistemi di iniezione Common Rail, il Multijet prevede appunto l'introduzione di altri tipi di iniezione (denominate Pre e Post) fino a un totale di cinque, che permettono rispettivamente il controllo del motore a freddo e la rigenerazione del filtro anti-particolato. Questa evoluzione dell'iniezione diretta fa ottenere al motore un miglioramento delle prestazioni, in particolare ai bassi regimi e contemporaneamente ha permesso una diminuzione delle emissioni acustiche e inquinanti. Il tempo intercorrente tra due iniezioni successive è stato ridotto a 150 microsecondi, mentre la quantità minima di gasolio iniettato è passata da due millimetri cubi a meno di un millimetro cubo.
    Le iniezioni vengono gestite da una sofisticata e "intelligente" centralina in grado di cambiare continuamente la logica di iniezione sulla base di tre parametri: numero di giri motore, coppia e temperatura.
    Andando a modificare i parametri della centralina "rimappatura" si possono ottenere risultati diversi da quelli stabiliti dalla casa aumentando notevolmente i cavalli (ci sono centraline in commercio che fanno erogare tranquillamente 190 CV alla GT).
    Ovviamente l'aumentare dei cavalli va a discapito di tutti gli altri parametri.
    Personalmente trovo sbagliato andare a modificare quello che grandi ingegneri (come gli ingegneri ALFA) hanno stabilito, ma ognuno...
    Chi produce modifiche extranorma solitamente punta più al guadagno che alla qualità e non gli interessa se il tuo motore durerà di meno o consumerà di più.
    Comunque una modifica elettronica è sempre più soft di altre.
    Spero di essere stato di aiuto.
    Ciao
     
  6. Come già ti ha detto Fabry, il 150 cv è JTDm, cioè multijet, 16V.
    Per quanto concerne l'opportunità di rimapparlo, trovo sensato quanto ti scrive l'altro amico Jonni, che peraltro invito a presentarsi qui:
    Presentazioni nuovi iscritti - Club Alfa Italia - Alfa Romeo Forum
    L'aumento di potenza non è mai senza conseguenze. Leggi fisiche ci dicono che una maggior potenza richiede un maggior consumo. Senza contare la precoce usura di alcune parti meccaniche....:rolleyes:
    Saluti
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.