La mia Giulietta vs BMW serie 3

Giancarlotto

Alfista principiante
25 Giugno 2020
97
33
19
Regione
Sardegna
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 Jtd 170cv cambio automatico
Altre Auto
Fiat Uno 1.0 Fire
Peugeot 205 Roland Garros
Citroen Saxo 1.6 VTS
Ford Fiesta 1.6 Turbo diesel
Citroen C4 1.6 cambio automatico
Sono oramai indubbie le qualità della Giulietta, probabilmente le ho sottovalutate, forse più per ignoranza ma, anche soprattutto per i problemi che l'auto mi ha creato fin da subito, vuoi per sfortuna o, chissà per quali altri motivi.
Tuttavia, la Giulietta è un kart in strada. Vorrei veniste qua in Sardegna a percorrere con le vostre meravigliose belle bestiacce, le strade tortuose ed insinuose che abbiamo. Occhio però, che se la vostra amata Giulietta ha oltre 200mila km, probabilmente i problemi escono fuori.
Quando mi sedetti sul sedile di guida un po' rigido, della Giulietta 2.0 JTDM 170 cv, del 2012 con cambio TCT, prima di acquistarla, sentii un sussulto tremendamente irresistibile e, dopo averla guidata, ne rimasi folgorato. Prima della mia Giulietta avevo provato una BMW serie 3 turbo diesel, con 140 cv, cambio manuale, bella davvero, una BMW serie 1, anche quella bella ma, la Giulietta con cambio TCT, provenendo io da una favolosa Citroen C4 1.6 HDI, anche quella con cambio semi automatico, non riuscii a dire di no, nonostante i 170cv che mi sarebbero costati un bel bollo.
Tuttavia cominciarono le sventure. La centralina del cambio da sostituire a causa di un aggiornamento in officina che l'ha letteralmente bruciata. Contraccolpo in fase di cambiata dovuto probabilmente ad usura cambio. Computer di bordo che si accendeva e si spegneva, si chiudeva e si apriva, tanto che rovinai la rotella che regola la sua apertura a causa del colpo che gli detti. Per ironia della sorte, sapevo che il difetto di spegnimento, dipendeva dai circuiti da risaldare... con un ulteriore colpo risolvetti il difetto ed il computer da allora non smise più di funzionare!!! Perciò, prima di procedere a risaldare con lo stagno i circuiti della scheda, mai doveste avere problemi simili, rivolgetevi a me 😜.
In seguito, il portellone posteriore non si apriva più manualmente e ne decantiamo bene i motivi sul forum! Successivamente fu la volta dello sportellino del carburante e, sotto a chi tocca! Poi, come se non bastassero i problemi, fu il turno del compressore dell'aria condizionata, dopo aver sostituito inutilmente il sensore anti brina. Evviva!!!
Naturalmente non è finita. Così, restai quasi senza olio motore, perciò sono costretto ad arrangiarmi con opportuni rabbocchi perché il motore si mangia l'olio. Ed ora, signori e signore, la spia dell'anomalia della pressione del turbo, che si aziona puntualmente durante la percorrenza di in un tratto di strada, diciamo pure un rettilineo in discesa, ove mi diverto a superare auto polentone.
Sto decidendo di sbarazzarmene ma, qualcosa mi dice di non farlo per non pentirmene amaramente, perché le emozioni che mi ha donato quest'auto, non me le ha date manco la Saxo VTS 1.6 da 120cv. Ma, molla proprio!!!
Che debbo fare a questo punto, mi domando?!
Il cuore mi si spezza, amo questa stupenda auto e me ne sono innamorato soprattutto perché ho rotto il culo a Golf 2.0 ed oggi, ad una BMW serie 3 con doppio scarico posteriore. Questo sventurato BMWista (vedete che manco si può darli un appellativo come il nostro, Alfisti, per intenderci!!) lungo il rettilineo ove mi entra l'anomalia del turbo ma, stavolta in salita, mi ha superato!!! Purtroppo ho dovuto punirlo anche se non l'ho potuto superare a causa del traffico, i rischi e ... l'anomalia al turbo. Così, la nostra amata Giulietta ha fatto assaggiare alla BMW le sue doti di tenuta di strada in curva, tant'è che lo ***** stentava a distaccarsi dal culo quella temibile e fastidiosa Giulietta. Alla fine l'ho lasciato andare, soprattutto perché non volevo danneggiare la mia bestiolina.
Quando sono arrivato a casa, mi si è stretto il cuore, perché in cuor mio qualcosa mi dice di non lasciare questa meravigliosa bestiolina, gioiello della grande ingegneria automobilistica italiana.
Volevo solo scrivere la mia testimonianza della grande passione per la nostra amatissima ed insostituibile Giulietta ♥️
 
  • Like
Reactions: Cristian. S

mario55

Super Alfista
22 Maggio 2021
640
667
139
67
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2000 turbo benzina
Altre Auto
Citroen DS21 anno 1968
Citroen 2cv anno 1982
bel racconto
comunque la C4 1.6 hdi non ha un cambio semiautomatico ma un CMP6, che tradotto vuol dire Cambio Manuale Pilotato 6 marce con attuatori elettrici
lo so perché l’ho avuta anche io e ci ho fatto quasi 280.000km senza alcun problema (a parte revisione iniettori)
goditi la tua Giulietta, anche (mi duole dirlo) non ha l’affidabilità di una C4
Mario55
 
  • Like
Reactions: Giancarlotto

Giancarlotto

Alfista principiante
25 Giugno 2020
97
33
19
Regione
Sardegna
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 Jtd 170cv cambio automatico
Altre Auto
Fiat Uno 1.0 Fire
Peugeot 205 Roland Garros
Citroen Saxo 1.6 VTS
Ford Fiesta 1.6 Turbo diesel
Citroen C4 1.6 cambio automatico
bel racconto
comunque la C4 1.6 hdi non ha un cambio semiautomatico ma un CMP6, che tradotto vuol dire Cambio Manuale Pilotato 6 marce con attuatori elettrici
lo so perché l’ho avuta anche io e ci ho fatto quasi 280.000km senza alcun problema (a parte revisione iniettori)
goditi la tua Giulietta, anche (mi duole dirlo) non ha l’affidabilità di una C4
Mario55
Grazie mario55 della tua risposta che mi incoraggia. Ora ho affidato la mia Giulietta ad un bravo meccanico che si occupa delle Alfa e spero riesca a sistemarmela perché passare dalla Giulietta ad un'altra auto, magari di categoria inferiore, per me risulterebbe un trauma e poi, visti gli usati odierni,non è facile trovarne una di questo livello di pari valore, ovviamente, in soldi intendo.
Anche la mia C4 presentava problemi agli iniettori, per questo la versai e presi la Giulietta di seconda mano. Nonostante i 26000 km, il gruppo frizione, che non credo sia mai stato cambiato, è ancora affidabile, e spero che duri ancora per molto.
 

Cristian. S

Super Alfista
28 Marzo 2019
4,375
12,178
164
Osio Sopra
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 120 cv
Altre Auto
Lancia Delta HF 1.6 TB CAT
Fiat Punto 1.7 TD
Be il JTD 170 CV è tanta roba, ha tutto coppia in basso e pure potenza da vendere, molto sfruttabile nella maggior parte delle strade, per questo è difficile che gli altri anche con potenze magari più alte ma a benzina facessero fatica. A livello di assetto c'è di meglio anche se comunque si lascia guidare bene, molto intuitiva. La mia che è un normale t jet 120 CV direi molto pronto anche in basso, ma a livello di assetto rolla a dx e a sx esageratamente difatti più avanti cambierò con i B6 e le molle pro kit.
Non una abbinata perfetta, ma non la voglio troppo bassa e rigida.
Comunque per rimanere in tema, ho la cambi con un'altra uguale ma più giovane 2016 in poi oppure rimetti bene in sesto la tua, ci fai una buona manutenzione straordinaria e te la tieni, tanto hai sotto un motore infinito. Da quello che dici hai già fatto alcuni lavori che la Giulietta ha sofferto, ampiamente discusso nel forum, quindi dubito che ti si ripresentino se li hai fatti bene.
Ti saluto ciao
 
  • Like
Reactions: Giancarlotto

mario55

Super Alfista
22 Maggio 2021
640
667
139
67
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2000 turbo benzina
Altre Auto
Citroen DS21 anno 1968
Citroen 2cv anno 1982
Anche la mia C4 presentava problemi agli iniettori, per questo la versai e presi la Giulietta di seconda mano. Nonostante i 26000 km, il gruppo frizione, che non credo sia mai stato cambiato, è ancora affidabile, e spero che duri ancora per molto.
io feci la revisione iniettori a 250.000 km
 
  • Like
Reactions: Giancarlotto

Valengino

Nuovo Alfista
7 Giugno 2020
11
5
4
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Tb
Sono oramai indubbie le qualità della Giulietta, probabilmente le ho sottovalutate, forse più per ignoranza ma, anche soprattutto per i problemi che l'auto mi ha creato fin da subito, vuoi per sfortuna o, chissà per quali altri motivi.
Tuttavia, la Giulietta è un kart in strada. Vorrei veniste qua in Sardegna a percorrere con le vostre meravigliose belle bestiacce, le strade tortuose ed insinuose che abbiamo. Occhio però, che se la vostra amata Giulietta ha oltre 200mila km, probabilmente i problemi escono fuori.
Quando mi sedetti sul sedile di guida un po' rigido, della Giulietta 2.0 JTDM 170 cv, del 2012 con cambio TCT, prima di acquistarla, sentii un sussulto tremendamente irresistibile e, dopo averla guidata, ne rimasi folgorato. Prima della mia Giulietta avevo provato una BMW serie 3 turbo diesel, con 140 cv, cambio manuale, bella davvero, una BMW serie 1, anche quella bella ma, la Giulietta con cambio TCT, provenendo io da una favolosa Citroen C4 1.6 HDI, anche quella con cambio semi automatico, non riuscii a dire di no, nonostante i 170cv che mi sarebbero costati un bel bollo.
Tuttavia cominciarono le sventure. La centralina del cambio da sostituire a causa di un aggiornamento in officina che l'ha letteralmente bruciata. Contraccolpo in fase di cambiata dovuto probabilmente ad usura cambio. Computer di bordo che si accendeva e si spegneva, si chiudeva e si apriva, tanto che rovinai la rotella che regola la sua apertura a causa del colpo che gli detti. Per ironia della sorte, sapevo che il difetto di spegnimento, dipendeva dai circuiti da risaldare... con un ulteriore colpo risolvetti il difetto ed il computer da allora non smise più di funzionare!!! Perciò, prima di procedere a risaldare con lo stagno i circuiti della scheda, mai doveste avere problemi simili, rivolgetevi a me 😜.
In seguito, il portellone posteriore non si apriva più manualmente e ne decantiamo bene i motivi sul forum! Successivamente fu la volta dello sportellino del carburante e, sotto a chi tocca! Poi, come se non bastassero i problemi, fu il turno del compressore dell'aria condizionata, dopo aver sostituito inutilmente il sensore anti brina. Evviva!!!
Naturalmente non è finita. Così, restai quasi senza olio motore, perciò sono costretto ad arrangiarmi con opportuni rabbocchi perché il motore si mangia l'olio. Ed ora, signori e signore, la spia dell'anomalia della pressione del turbo, che si aziona puntualmente durante la percorrenza di in un tratto di strada, diciamo pure un rettilineo in discesa, ove mi diverto a superare auto polentone.
Sto decidendo di sbarazzarmene ma, qualcosa mi dice di non farlo per non pentirmene amaramente, perché le emozioni che mi ha donato quest'auto, non me le ha date manco la Saxo VTS 1.6 da 120cv. Ma, molla proprio!!!
Che debbo fare a questo punto, mi domando?!
Il cuore mi si spezza, amo questa stupenda auto e me ne sono innamorato soprattutto perché ho rotto il culo a Golf 2.0 ed oggi, ad una BMW serie 3 con doppio scarico posteriore. Questo sventurato BMWista (vedete che manco si può darli un appellativo come il nostro, Alfisti, per intenderci!!) lungo il rettilineo ove mi entra l'anomalia del turbo ma, stavolta in salita, mi ha superato!!! Purtroppo ho dovuto punirlo anche se non l'ho potuto superare a causa del traffico, i rischi e ... l'anomalia al turbo. Così, la nostra amata Giulietta ha fatto assaggiare alla BMW le sue doti di tenuta di strada in curva, tant'è che lo ***** stentava a distaccarsi dal culo quella temibile e fastidiosa Giulietta. Alla fine l'ho lasciato andare, soprattutto perché non volevo danneggiare la mia bestiolina.
Quando sono arrivato a casa, mi si è stretto il cuore, perché in cuor mio qualcosa mi dice di non lasciare questa meravigliosa bestiolina, gioiello della grande ingegneria automobilistica italiana.
Volevo solo scrivere la mia testimonianza della grande passione per la nostra amatissima ed insostituibile Giulietta ♥️
Ti capisco, ho una bellissima 1.4 tb del 2020 con 13.000 km che uso pochissimo in quanto il mio ufficio mi da una golf 8 nuova fiammante per lavorare, diciamo che da allora ho imparato ad apprezzare ancora di più la tenuta della Giulietta, non mi fraintendere la golf 8 e un bellissimo elettrodomestico pieno di gadget e con consumi ridicoli (1.0 etsi turbo 3 cil. 100 cv. con una media di 4.5 lt/100 km) ma resta comunque un elettrodomestico!
 

Giancarlotto

Alfista principiante
25 Giugno 2020
97
33
19
Regione
Sardegna
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 Jtd 170cv cambio automatico
Altre Auto
Fiat Uno 1.0 Fire
Peugeot 205 Roland Garros
Citroen Saxo 1.6 VTS
Ford Fiesta 1.6 Turbo diesel
Citroen C4 1.6 cambio automatico
Ti capisco, ho una bellissima 1.4 tb del 2020 con 13.000 km che uso pochissimo in quanto il mio ufficio mi da una golf 8 nuova fiammante per lavorare, diciamo che da allora ho imparato ad apprezzare ancora di più la tenuta della Giulietta, non mi fraintendere la golf 8 e un bellissimo elettrodomestico pieno di gadget e con consumi ridicoli (1.0 etsi turbo 3 cil. 100 cv. con una media di 4.5 lt/100 km) ma resta comunque un elettrodomestico!
Elettrodomestico... 😂😂😂
La Giulietta è una gran bell'auto sportiva che può ingannare per la sua eleganza ma è un kart in strada e poi il diesel sembra più un benzina che un diesel.
A proposito, il mio meccanico mi ha pocanzi informato che dovrà per forza esser revisionata la turbina 😔
purtroppo ha anche i suoi km percorsi.
 
  • Like
Reactions: Wolf147

ArmyET3

Super Alfista
1 Marzo 2018
1,021
858
159
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 turbo benzina
Altre Auto
Lancia Ypsilon 1.2 platino 5 porte, Fiat Punto Cabrio 16 v
Fa piacere la tua recensione Valengino ... visto puoi fare paragoni con il Gollfotto....;):)
 

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
7,340
6,424
164
44
Vicenza
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Be ci vuole poco sulle ultime versioni di golf mi sembra che i modelli base hanno pure il ponte rigido posteriore..
 

Tony_x

Super Alfista
21 Gennaio 2017
1,708
1,425
164
Regione
Trentino-Alto Adige
Alfa
Motore
//
Be ci vuole poco sulle ultime versioni di golf mi sembra che i modelli base hanno pure il ponte rigido posteriore..
È dalla golf 6 che i motori sotto i 150cv hanno il ponte torcente dietro...
Questo vale anche per audi A3 e Mercedes classe a/b
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente