Licenziati 3 top manager Renault per cessione di segreti industriali.

Discussione in 'Notizie Panorama Automobilistico' iniziata da Blackjack, 7 Gennaio 2011.

  1. Renault ha licenziato tre dirigenti dopo aver scoperto che i tre top manager avrebbero diffuso informazioni riservate su un progetto relativo all’auto elettrica.
    I dirigenti sono stati sospesi lunedì scorso al termine di un’inchiesta iniziata ad agosto scorso.
    In Francia si sostiene che uno dei sospettati faccia parte del team dei 30 "super direttori" che rispondono direttamente solo al presidente di Renault, Carlos Ghosn.

    Premesso che questi 3 signori non avranno grosse difficoltà a tirare avanti visto i livelli di stipendio che girano a questi livelli, mi chiedo cosa mai stia sviluppando Renault come vettura elettrica per meritarsi un caso di spionaggio industriale, quale clamorosa novità avranno trovato?
     
  2. Ho letto anch'io.
    Quello che secondo me è da notare è che le informazioni sono state passate ai cinesi che si sa sono un pò arretrati per quanto riguarda lo sviluppo delle tecnologie, sono orientati più alla quantità che alla qualità, quindi ogni cosa torna utile. Credo sia questo che abbia fatto clamore.
    Per i top manager, credo che nonostante lo stipendio esagerato percepiranno anche un buono uscita esagerato, senza contare che poi con l'esperienza accumulata a quei livelli, non avranno difficoltà a trovare lavoro presso la concorrenza..
     
  3. #3Batmangio,8 Gennaio 2011
    Ultima modifica di un moderatore: 9 Gennaio 2011
    Le implicazioni legali potrebbero essere abbastanza pesanti anche se dubito che vadano in galera, al massimo verranno assunti dai cinesi :D

    Comunque all'avidità non c'è limite nel mondo di oggi :(