Manometro olio e spia alternatore

Discussione in 'Ad Iniezione' iniziata da webtony, 12 Settembre 2010.

  1. Buonasera a tutti,
    sulla mia 75 2.0 TS del 1988 il manometro dell'olio è morto. All'avviamento la spia di pressione insufficiente si accende e regolarmente dopo un paio di secondi si spegne, ma durante la marcia lo strumento rimane a zero e non segnala più come dovrebbe un aumento della pressione dell'olio... e la spia di insufficiente pressione rimane spenta.

    Ora: la macchina gira benissimo, l'olio è nuovo nuovo (ha meno di 500 km), l'auto non perde olio ed il livello nella coppa è regolare. Che cos'è? Il bulbo sensore andato a farsi friggere o davvero non c'è pressione? E se l'olio c'è ma non ha pressione quali danni possono verificarsi al motore?

    Secondo problema: l'elettronica di bordo fa un po' quel che vuole... l'indicatore della freccia accesa ogni tanto funziona e ogni tanto no (ovviamente la freccia funziona regolarmente), mentre talvolta è la spia dell'alternatore a farsi sentire... s'accende un po', poi basta una bottarella sul quadro spie e si spegne... fin quando si riaccende di nuovo. Devo dire che quest'ultimo problema mi preoccupa un po' di più... secondo voi devo fidarmi e far controllare l'alternatore? Io dico di sì...

    Grazie a tutti e buona serata!

    Antonino.
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Alfa 75 1.6 IE - Problema avvio, spia olio Ad Iniezione 8 Luglio 2014
    75 1.6 dopo avviamento a freddo trasuda olio dalla guarniz. coperchio punterie Ad Iniezione 7 Febbraio 2012
    Alfa 75 spia olio accesa 1.8 ie Ad Iniezione 11 Aprile 2008

  3. #2M@urizio,12 Settembre 2010
    Ultima modifica: 12 Settembre 2010
    Riferimento: Manometro olio e spia alternatore

    Se la spia non si accende, soprattutto a motore molto caldo quasi sicuramente non ci sono problemi.
    I sensori dedicati alla pressione olio sono 2, uno è un interruttore che rileva la minima pressione e si trova sul lato collettore di scarico.
    L'altro, che rileva con continuità la pressione, si trova lato aspirazione verso il cambio di velocità. Quest'ultimo è spesso soggetto a guasti. Non vorrei sbagliare ma non è nemmeno facile trovarlo come ricambio.

    La bottarella che dai è sinonimo di buon funzionamento dell'alternatore :aktion086: visto che una verifica all'alternatore non è difficoltosa, falla vedere all'elettrauto. Tra l'altro per essere certi che tutto è in ordine la verifica la dovresti fare a spia accesa. ;)

    :decoccio:
     
  4. Riferimento: Manometro olio e spia alternatore

    non hai idea di quanti bulbi pressione olio io abbia cambiato alla mia TS...alcuni funzionavano per qualche giorno e poi niente più...adesso sembra ke vada bene, chiedo una cosa, in marcia la pressione segna sempre una tacchetta sotto il 2, è normale??
     
  5. Riferimento: Manometro olio e spia alternatore

    A freddo dovrebbe arrivare quasi a 5 bar e a caldo intorno ai 4 bar.
    Al minimo a motore caldo appena sopra allo zero.

    Sono comunque indicazioni che hanno poco valore in quanto come hai confermato si tratta di strumenti soggetti a starature con il passare del tempo...:mad:

    :decoccio:
     
  6. Riferimento: Manometro olio e spia alternatore

    Grazie Maurizio, la porto dal Dottore :) Comunque anche a me segnava poco sotto i 4 Bar, quando quel coso malefico funzionava :D
     
  7. Riferimento: Manometro olio e spia alternatore

    Ma non c'è possibilità di usare bulbi di quelli per manometri aggiuntivi?
     
  8. Riferimento: Manometro olio e spia alternatore

    Sì Kaste poi sempre mettere strumenti aggiuntivi, il bulbo della pressione olio è quello giallo sotto il collettore d'aspirazione al cilindro 4 nell'angolo vicino al sensore della temperatura dell'acqua, fai un raccordo doppio e colleghi il suo per i strumenti e uno aggiuntivo, poi ne hai uno al cilindro 1 nell'angolo lato aspirazione con due fili e uno lato scarico.
    :decoccio:
     
  9. Riferimento: Manometro olio e spia alternatore

    io ho lo stesso problema, ma ho il turbo e non ho il sensore li.. Volevo solo capire se era fattibile il discorso o no, visto che nessuno ha sti bulbi..
     
  10. Riferimento: Manometro olio e spia alternatore

    :rolleyes: Il sensore di pressione minima si trova poco sopra al filtro olio e sotto al generatore di corrente,il bulbo del manometro di trova dove ti ha indicato Andrea,sono dei comuni e reperibilissimi Veglia Borletti o Jeger,sono intercambiabili e hanno la filettatura da 9/1,non montare il bulbo VDO poichè pur essendo esteticamente simile,invia un segnale contrario rispetto a quello dedicato alla 75,a meno che non monti gli strumenti della VDO,in questo caso c'è anche il bulbo con doppia segnalazione,pressione minima e segnale per il manometro :)
     
  11. Riferimento: Manometro olio e spia alternatore


    ah scusate...volevo dire una tacchetta sotto i 4 bar...:smiley_029: