Mappatura Alfa 164 TS Prima serie

Discussione in 'Twin Spark' iniziata da sebastiano 164, 14 Febbraio 2015.

  1. Buonasera, andrea-cesenat, riprendo questo post perché mi sono reso conto che sulle nostre auto così semplici ma complesse nessun meccanico/elettrauto capisce niente, ma vorrei fare la modifica che dici tu dei potenziometri, ma mi dici di che impedenza devo comprarli e dove collegarli? grazie
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Problemi di minimo su Alfa 164 TS Super 1996 Twin Spark 23 Maggio 2016
    Catena rumorosa alfa 164 ts Twin Spark 19 Febbraio 2013
    Alfa Romeo 164 turbo 4 cilindri Twin Spark 23 Novembre 2012

  3. Re: mappatura centralina alfa 75 twin spark

    Non c'è nessunooo?
     
  4. Re: mappatura centralina alfa 75 twin spark

    sì, qualcuno c'è :D

    Devi sapere che la centralina riceve segnali che variano dal 0V a 5V, quindi tutto ciò che vuoi emulare o usare diversamente deve rimanere dentro quei valori.
    Sul debimetro il filo che invia il segnale è il 4° partendo dal box-aria.
    Ti serve un regolatore 7805 o 7905 per avere come limite massimo 5V, con un potenziometro dove il filo centrale è il segnale per la centralina, ai pin laterali colleghi la 5V in uno e all'altro la massa.
    Io spero però che hai un minimo di conoscenza di elettronica, anche perchè se il segnale lo cavi alla gestione del debimetro, lui non riesce più a gestire il minimo e dopo a ogni rilascio del gas quando specie sei in folle è capace di spegnersi e devi tenere leggermente alto il minimo.
    ti mostro un link sulla gestione del debimetro meccanico, così ti fai un'idea anche come lavora
    https://forum.clubalfa.it/schede-tecniche/5259-tutto-su-il-debimetro.html#post118820
     
  5. Re: mappatura centralina alfa 75 twin spark

    grazie andrea sai sto cercando di mettere al massimo sto la mia 164 prima serie,scusami ma per regolatore 7805 cosa intendi?
     
  6. Re: mappatura centralina alfa 75 twin spark

    Il 7805 sarebbe un componente elettronico che serve per stabilizzare il voltaggio dove deve usare il potenziometro voltaggi variabili da 5V a 0V, infatti gli colleghi la 12V e la massa a determinati pin e usci la 5V.
     
  7. ah ok quindi parli di uno stabilizzatore di tensione? ma mi potresti postare lo scema ?
     
  8. pardon. lo schema?hihihi
     
  9. buonasera, aspetto con ansia uno scemino e le caratteristiche dei componenti, valore resistenza potenziometro, collegamenti ecc...
    giusto per non far nessun danno
     
  10. spero sia di buon augurio, perchè è da una settimana che mi perseguita l'influenza :D

    ti mostro degli schemi, questo è il regolatore a 5V
    foto Mappatura Alfa 164 TS Prima serie - 1
    a quello all'uscita dei 5V colleghi a uno dei fianchi e all'altro fianco la massa
    foto Mappatura Alfa 164 TS Prima serie - 2foto Mappatura Alfa 164 TS Prima serie - 3
    Il pin centrale produce quel valore variabile che serve a te e va collegato al debimetro a pin4 partendo da DX guardando dalla fiancata
     
  11. ciao andrea e scusa il ritardo ma ho avuto il pc guasto..mannaccia...cmq seguiro il tuo schema e quindi facendo cosi potro allentare la ghiera del debimetro ma con il potenziomentro potro eliminare l'inregolarita dei giri che si va a creare...giusto? e avendo piu oppia?
    il potenziometro di che impedenza lo devo prendere?