Mappatura motore

Dico anche io la mia: adesso ormai giulia e stelvio sono già un capitolo chiuso per l alfa, ma al lancio e negli anni successivi al lancio se avessero sviluppato ANCHE i motori sarebbe stato il minimo per chi si atteggiava a stare su di un mercato alla pari con i tedeschi. A suo tempo avevo bisogno di una station per fare strada.....e non c era in alfa ma potevo adattarmi e prendere una stelvio....ma aveva "solo" motori 4 cilindri e anche li avrei dovuto adattarmi. Led e infotainment non mi interessano ma il motore si!!! Audi mercedes ma sopratutto bmw hanno (pure oggi) dei 6 cilindri diesel da favola e ricordiamoci che maserati quelli li ha!!!! Perché non montarli anche su alfa? I motori che ci sono mi fanno felice, quelli che non ci sono mi avrebbero fatto ancora più felice 😃
 
ciao a tutti, chiedo, modifiche per uno stage 1 ad esempio su Giulia TB 200CV sarebbe omologabile sec. voi ?
Per esempio, dato il motore, portarla a 250 CV ed evitare il super-bollo
 
ciao a tutti, chiedo, modifiche per uno stage 1 ad esempio su Giulia TB 200CV sarebbe omologabile sec. voi ?
Per esempio, dato il motore, portarla a 250 CV ed evitare il super-bollo
In teoria sì in pratica direi di no. Mai sentito di nessuno che ci sia riuscito. Se ci riesci tienici informati. Siamo tutti (o quasi tutti) interessati a saperne di più
 
Come funziona in Italia riguardo la legalità di modifiche alla centralina? Serve una nuova omologazione presso la motorizzazione civile? Non vivo più in Italia perciò chiedo, ma so che in Germania per esempio esistono le modifiche alla centralina con i documenti TÜV che valgono anche in Svizzera e Austria.

Quindi se in Italia bastassero i documenti TÜV per avere il tuning legale: Pogea Racing offre uno Stage1 con documenti a riguardo. Ma costerà ben più di 1000€....
ciao a tutti, chiedo, modifiche per uno stage 1 ad esempio su Giulia TB 200CV sarebbe omologabile sec. voi ?
Per esempio, dato il motore, portarla a 250 CV ed evitare il super-bollo
 
Come funziona in Italia riguardo la legalità di modifiche alla centralina? Serve una nuova omologazione presso la motorizzazione civile? Non vivo più in Italia perciò chiedo, ma so che in Germania per esempio esistono le modifiche alla centralina con i documenti TÜV che valgono anche in Svizzera e Austria.

Quindi se in Italia bastassero i documenti TÜV per avere il tuning legale: Pogea Racing offre uno Stage1 con documenti a riguardo. Ma costerà ben più di 1000€....
Sì in Italia serve una nuova omologazione, che necessita di una dichiarazione di benestare della casa madre in merito alle modifiche effettuate (mai sentito di qualcuno che sia riuscito ad ottenerla) ma in teoria passando dalla Germania si dovrebbero semplificare le cose. Se in Germania è più semplice la modifica legale alla centralina, in base alle norme UE che dicono che un'auto che può circolare legittimamente in un pese UE può farlo anche in un altro, dovrebbe bastare modificare la centralina in Germania con tutte le relative pratiche per rendere l'auto legale in Germania e poi trasferirla in Italia. In questo modo il PRA non potrebbe negare la reimmatricolazione in Italia.
 
Sì in Italia serve una nuova omologazione, che necessita di una dichiarazione di benestare della casa madre in merito alle modifiche effettuate (mai sentito di qualcuno che sia riuscito ad ottenerla) ma in teoria passando dalla Germania si dovrebbero semplificare le cose. Se in Germania è più semplice la modifica legale alla centralina, in base alle norme UE che dicono che un'auto che può circolare legittimamente in un pese UE può farlo anche in un altro, dovrebbe bastare modificare la centralina in Germania con tutte le relative pratiche per rendere l'auto legale in Germania e poi trasferirla in Italia. In questo modo il PRA non potrebbe negare la reimmatricolazione in Italia.
Il PRA non c'entra nulla....l'omologazione in italia la fa la Motorizzazione...la proprietà è competenza del PRA...
In base a quello che riporta il libretto tedesco, il veicolo potrebbe NON essere immatricolato in Italia, perché non tutte le modifiche possibili in Germania sono possibili in Italia
 
Il PRA non c'entra nulla....l'omologazione in italia la fa la Motorizzazione...la proprietà è competenza del PRA...
Infatti con il mio discorso l'omologazione (in Italia) non c'entra. Quello che ho indicato dovrebbe essere (il condizionale è d'obbligo) un escamotage per evitare una (impossibile) nuova omologazione in italia, ma limitarsi ad una reimmatricolazione (che in effetti fa la motorizzazione), che "in teoria" non dovrebbe venire negata a fronte di documenti validi per la circolazione in altro stato UE
In base a quello che riporta il libretto tedesco, il veicolo potrebbe NON essere immatricolato in Italia, perché non tutte le modifiche possibili in Germania sono possibili in Italia
Potremmo anche dire che praticamente nessuna modifica possibile in Germania è possibile in Italia, altrimenti il "giro" Italia/Germania/Italia che, da quel che si legge, qualcuno fa, non avrebbe senso
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Antonio156alfa
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Se non e cambiato qualcosa di leggi molti nei primi anni 2000 quando erano molto più di moda toumning facevano così per omologare vetture con cerchi molto più grossi alettoni scarico ecc.. addirittura ho visto una 500 sporting con motore uno turbo tutto fatto in Germania poi immatricolazioni Italia e tt a libretto. Omologato… comunque sembra che toglieranno il superbollo quindi le 280 si venderanno molto di più…