Minimo irregolare causato dalla centralina - Alfa 156 EURO2

Discussione in 'Guide Fai da te' iniziata da andrea-cesenat, 3 Marzo 2013.

  1. #1andrea-cesenat,3 Marzo 2013
    Ultima modifica di un moderatore: 19 Luglio 2013
    il primo modello della 156 che è un EURO2 ha un equilibrio precario nel senso che ha mappe tiratine sul magro con una strozzatura all'ingresso nella presa dell'aria e comporta a un'usura delle candele velocemente con un discreto risucchio dai vapori olio creando dei zaccheroni sia al motorino del minimo che alla farfalla facendo dare i numeri alla sonda.
    La centralina inizia a avere degli errori che si porta dietro e incomincia a non funzionare bene il motore, minimo incluso e esiste una procedura per resettare il minino.

    Procedura:
    dei 30s quadro acceso, 30s quadro spento, 30s acceso, poi in moto senza accelerare per circa 1 minuto, è la procedura di reset che utilizzano in Fiat dal 1993 circa

    Ulteriore approffondimento dell'argomento è qua.
     
  2. ho visto che la discussione sul minino è stata chiusa.
    al dilà della procedura di allineamento che va fatta quando si toccano i componeti del corpo farfallato, intendevo attirare l'attenzione su 2 aspetti:
    - il motorino del minino montato sul corpo farfallato di motori comandati da centralina m1.5.5 sono diversi da qelli montati su motori comandati da altre centraline (ante 98), almeno dalle immagini dei manuali. Questo non posso confermarlo per esperinza diretta, nè per verfica da eper.
    sospetto che la tesi degli zaccheroni sia più appropriata per gli ante 98. Il motorino post 98 (sempre che esistano le 2 versioni), o almeno quello che ho smontato io è praticamente sigillato, escludo che vi si accumuli sporcizia. magari si consumano le piste dei potenziometri...

    - altre cause dell'oscillazione del minino che non sono state approfondite nella varie discussioni, riguardano il circuito di alimentazione del carburante e piu specificatamente il corretto funzionamento delle valvoline di recupero vapori (azionabili appunto dalla centralina) o dei loro relè.
     
  3. Problema RISOLTO.
    Come molti qui, ho tribolato parecchio per risolvere questo famigerato problema del minimo ma, finalmente, ora posso dire di averlo risolto. E' bastato (!) trovare la persona giusta. Un bravo elettrauto ha smontato e pulito il motorino: 30 euro e da alcune settimane il problema è sparito.

    Credo però sia opportuno chiarire quale fosse esattamente il mio problema:
    - Auto: Alfa Romeo 156 1.6 TS prodotta nel 3/1998
    - Sintomi: dopo una decelerazione (ad esempio al semaforo o stop) il minimo oscillava continuamente tra i 1000 ed i 1800/2000 giri. A volte l'oscillazione continuava per 3/4 "rimbalzi", a volte di più, specie se il motore era molto caldo. Il fenomeno era più evidente a motore caldo e con alimentazione GPL.

    L'avevo precedentemente portata in officina Alfa, dove hanno fatto per due volte il reset del motorino ed una volta anche consigliato di viaggiare con connettore del motorino scollegato. Alla fine mi consigliarono di cambiare il motorino.

    Spero che queste informazioni tornino utili a qualcuno.

    Buon Alfa a tutti.
    Daniele.
     
  4. Può sembrare un controsenso, hai affermato una cosa scontata ma della massima importanza... bravo! :)

    Leggo molto spesso sul forum di persone che si affannano a cambiare anche l'acqua del lavavetri nella speranza che il minimo diventi stabile quando in realtà è sufficiente intervenire con cognizione di causa.

    Capisco che sia difficile trovare la persona giusta per l'intervento giusto ma è l'unico maniera di uscirne senza aver dilapidato una fortuna in ricambi...

    La prima causa del minimo altalenante è l'attuatore del minimo, la sua pulizia sembra banale ma bisogna saperci fare, non improvvisare... :grinser002:


    :ernaehrung004:
     
  5. Innanzitutto vorrei sapere e stato solo pulito il motorino, oppure e stato anche tarato ?????

    Al suo tempo quando lo feci ho speso una fortuna oltre 200 euro !!!!!

    Cmq era da molto che dicevo di aprire il motorino e ritararlo,
    di sicuro la pulita ci stava.

    Cmq quando si va in officina ci sono tante persone disoneste che ti raccontano pure la storia dell orso, e fregandoti.

    Per 30 euro onestissimo
     
  6. Ho chiesto più volte all'elettrauto quali interventi avesse fatto e mi ha sempre risposto di averlo solo pulito. Ma secondo me la procedura di reset l'avrà fatta sicuramente, probabilmente l'ha data per scontata. C'è da dire che è uno bravo ma di poche parole :)
     
  7. OK tutto bene quello che finisce bene.....
     
  8. Io sui ts ho dovuto cambiare diverse volte l'attuatore, si vede che era un problema diverso.
     
  9. Ciao ragazzi, io ho una 156 1.8 twin spark del '98, ho anch'io il problema del minimo ballerino,ma è molto più accentuato a motore freddo. Ho provato anch'io a pulire il corpo farfallato, ma nulla, problema leggermente migliorato, ma c'è ancora. Controllata con l'examiner non rileva problemi a sonda o debimetro o altre cose. Non so più cosa fare.
     
  10. La pulizia che ho fatto fare io non è al corpo farfallato, ma all'attuatore del minimo stesso. Me l'ha pulito un ettrauto di fiducia con 30 euro: problema risolto. In alfa mi avevano consigliato invece di cambiare direttamente l'attuatore, ben altra spesa.

    Ciao, Daniele.