MiTo o non MiTo?

Discussione in 'Area Acquisti Alfisti' iniziata da Xenos, 10 Settembre 2008.

  1. Vorrei un consiglio da tutti voi.
    Come alcuni di voi sapranno io e la mia famiglia siamo appena tornati dall'America.
    D'ora in poi mio padre lavorera 2 settimane fuori e stara' 3 settimane a casa, quindi a casa rimarremo io e mia madre. Dovendo comprare due macchine, ne servira' una piccola per mia madre ( 500 o panda) e un altra che userei io e lui quando e' a casa.
    Premetto che mio padre non e' uno a cui piace spendere soldi inutilmete e non comprerebbe mai una macchina nuova, eppure io e mia sorella siamo riusciti a convincerlo a prendermi una MiTo nuova.
    L'intenzione e' di prendere una 1.6 120 cv con sport pack, rosso alfa o rosso giulietta, sedili sport neri con plancia nera e cerchi in lega forati da 17'. Il tutto costera sui 21000euro.
    Secondo voi mi conviene prenderla o dirgli di prendere un' altra alfa magari usata, tipo una GT ( purtroppo dice che quella non e' una macchina da neopatentato e che consuma molto)?
    Premetto che mio padre e' stato piacevolmente colpito dalla MiTo ed e' ossessionato dal consumo di una macchina, percio non prendera mai un benzina ( per lui tutto cio che va sotto i 20 al litro consuma un casino.)
    A me la MiTo piace moltissimo ma vorrei sapere se vale la pena prenderla.
    Vi prego aiutatemi, non riesco a darmi pace credo che il senso di colpa per il prezzo stia venendo a me.
     
  2. Sto caricando...


  3. Allora, ti dico quello che penso dopo aver letto il tuo messaggio. Premetto che non ti conosco e quindi se ti giudico in maniera sbagliata ti prego di scusarmi e di farmelo notare, non voglio minimamente offenderti o fare la figura di quello che sa tutto.

    Secondo me nella frase ''mio padre non e' uno a cui piace spendere soldi inutilmente e non comprerebbe mai una macchina nuova'' si racchiude il succo del discorso. Ora, mi mancano alcune informazioni circa l'utilizzo che vi sarà della seconda macchina, cioè numero di kilometri, spostamenti, persone che saranno in macchina etc.. Però su due piedi direi che mi sembra che tu e tua sorella vi siate innamorati della MiTo (giustamente! :D) e che quindi stiate cercando di sfruttare l'occasione dell'acquisto per esaudire i vostri desideri. Insomma, non conosco il vostro budget però visto che dovete comprare anche una macchina per la mamma (con annessi assicurazione, bollo e quant'altro) secondo me sarebbe più intelligente prendere una seconda auto usata e magari anche leggermente più grossa della MiTo, poichè i posti dietro sono quasi inesistenti.
    Con 15'000€ (o anche meno) riesci a trovare una 147 in buonissime condizioni, addirittura le Progression km0 le vendono a quel prezzo quindi sicuramente una distinctive di un paio di anni la potresti trovare. Ci sono anche moltissime 156 a giro che valgono circa 12-13'000€, ma non so se sono troppo grandi per le vostre necessità. Con i soldi in più potresti anche metterci un bel impianto GPL così tuo padre non si lamenterà troppo :D

    Fammi sapere cosa ne pensi! :)


    ps:
    Anch'io sono abbastanza giovane, e quando abbiamo comprato la macchina nuova a Febbraio ovviamente ho provato a dirigere il tutto seppur l'acquisto sia stato fatto dai miei genitori. Inizialmente ero riuscito a trovare una Saab 9-3 nuova scontata a 23'000€ e stavo quasi per convincere mio padre (che come il tuo non comprerebbe mai una macchina nuova e non vorrebbe spendere troppi soldi), poi però mi è venuto il rimorso perchè ripensandoci mi sono reso conto che non ne avevamo realmente bisogno. Alla fine ricercando su internet ho trovato una bellissima Alfa 156 del 2004 in perfetto condizioni, versione distinctive con sedili in pelle, comandi al volante e tutto quanto a soli 12'000€. Pensaci bene miraccomando! :)
     
  4. Allora il fatto e' che in casa saremo spesso solo mia madre ed io, mia madre e' il clasico tipo distratto ch enon ci mette niente a distruggerla e non e' pratica con le macchine grandi. Essendo che faccio scherma in una palestra a un ora dovrei andarci con la macchina, e magari dovro acccompagnare mia madre a palermo dato che abbiamo i parenti li. Pensa che abbiamo bisogno di un altra macchia relativamente piccola. Non vogliamo comprare una macchina della stazza della 156 perche qui per posteggiare anche una panda ci vuole un miracolo, e poi non mi affiderebbe mai una macchina cosi grossa. La MiTo gli piace molto ed onestamente di dietro non si sta affatto scomodi, e' piu grande di come ce la immaginavamo. L'unica alternativa sarebbe la 147 ma la sua reazione quando in concessionario dopo aver visto la MiTo ci siamo avvicinati per valutare la 147 e' stata, "no vabbe preferisco la MiTo" e la 147 e' comunque una macchina con 9 anni alle spalle. ( non gli sono piaciuti troppo gli interni che effettivamente trovo piu belli nella mito).
    Lui ha detto stiamo facendo una follia pero in effetti quell'auto e' un gioiello, Stai attento perche 120 cv sono davvero tanti guida con prudenza.
    Lui e' contro i dispositivi gpl per 2 motivi.
    1: se dovesse avere un auto col gpl tanto vale comprarne una che lo prevede di serie.
    2: mi ha spiegato che in realta il risparmio non e' cosi tanto come si pensa perche nonostante costi molto meno e' anche molto meno denso e quindi e' tutto relativo, ed in piu se l'impianto e' montato male ti puo distruggere il motore
     
  5. Per quanto riguarda la 156 sono d'accordo, se avete bisogno di una macchina medio-piccola allora di certo non è l'auto che fa per voi. Io comunque più che altro stavo esponendo la mia esperienza diretta, tanto per farti avere una idea.

    E' ovvio che la MiTo faccia più scena e dia più nell'occhio, è un'auto uscita adesso mentre la prima serie della 147 uscì nel 2000. Io stavo ragionando più sul lato economico, visto che dovete acquistare due auto e tuo padre è diciamo un po' ''preoccupato'' (chi non lo sarebbe!). La MiTo che state considerando costa 21'000€, è una delle prime (quindi papabile per vizi di giovinezza) e dopo la prima botta/graffio non ci dormirete la notte. La 147 invece è si un progetto ''vecchio'', ma è anche stra collaudata e ancora competitiva. La 1.6 120cv del 2006 è quotata 11'000€, una km0 la trovi anche sui 15-18'000€, insomma a seconda di cosa trovi il risparmio è notevolissimo. Tutto qua, il resto sono gusti e considerazioni personali.

    Per quanto riguarda il GPL non sono assolutamente d'accordo con tuo padre. Al giorno d'oggi con una spesa di ca. 1500€ (max 1800/2000€) ti viene montato un impianto a regola d'arte che non danneggia assolutamente il motore. Le bombole oramai si possono far montare al posto della ruota di scorta e la differenza di prezzo tra benzina e GPL è ancora rilevante.
    E poi scusami se state consideranzo la MiTo 1.6 (quindi diesel) allora potete anche considerare una 147 1.9 JTDm, il cui costo si aggira sempre sugli 11-12'000€ usato di soli 2 anni.


    Non so se te sei uno studente oppure se lavori, ma quando si inizia a parlare di differenze che vanno dai 3000€ fino ai 10'000€ bisogna un'attimino mettere da parte le emozioni e ragionare. Ovvio che se hai già deciso cosa fare allora stare qui a discutere non ha senso! :)
     
  6. Ti ringrazio tantissimo per la tua risposta, mi ha fatto pensare, adesso esporro il tutto a mio padre e vedro lui cosa decide.
    per me infondo basta che sia un alfa, certo che la MiTo la terrei col telo sempre messo perche e' davvero un gioiellino. C'e' da dire che e' una macchina importante nella storia del marchio, dato che segna l'inizio di una nuova "era" e poi ci sono quegli interni con il DNA che mi attizzano proprio tanto sia me che mio padre.
    Giustamente anche il portafoglio vuole la sua parte ed essendo io studente mi rendo conto che non sono i miei.
    Grazie ancora, ti faro sapere cosa io e mio padre sceglieremo, per questo gradirei che i moderatori non chiudessero il topic pensando che sia tutto risolto.
     
  7. La miglior cosa da fare è sedersi insieme ad un tavolo e stilare la lista dei pro e dei contro di entrambe le soluzioni, tenendo di conto tutte le variabili che vi vengono a mente e poi da lì prendere una decisione insieme!

    Fammi sapere poi cosa ti dice lui, oramai sono curioso di sapere come va a finire! Se hai altri dubbi chiedi pure, d'altronde siamo qui proprio per confrontarci e darci una mano a vicenda :)
     
  8. Guarda ho spiegato a mio padre che sarebbe meglio una 147 usatain modo da non stare sempre li con la paura che qualcuno la graffi etc... gli ho detto che si risparmierebbeo pure soldi, e lui mi ha detto che lui si e' proprio innamoratodella MiTo perche ' un auto con un forte carattere, e' un gioiellino, e dice che pur essendo grande come una punto se posteggiata accanto a macchinoni come mercedes e audi A4-A6 non sfigura per niente, anzi. E'una macchina piccola ma che fa una gran bella figura, e trasmette emozioni anche solo guardandola, dice inoltre che a livello di interni e cura dei dettagli e' in un altro piano ripetto alla 147. Non sono proprio riuscito a fargli cambiare idea. VOrra dire che mi "sacrifichero"a guidare quel gioiellino, in caso mio padre cambi idea te lo faro' sapere.
     
  9. Bèh non dovevi mica convincerlo con la forza! Se davvero vuole spremersi per prendere la MiTo allora va bene così :)
     
  10. dico il mio punto di vista: confronta mito e 147 ( rimaniamo sul jtd da 120cv per entrambe)

    147 a km0 ne trovi, sui 17mila tranquillamente.
    Mito come la vorresti tu 21mila. già siamo a 4000 euro in più per la mito.
    Quindi se si parla di prezzo è ovvio che costi di più la mito.
    Sicurezza: la mito è senza ombra di dubbio più sicura ( essendo un modello 2008 contro un progetto vecchio di 7 anni). Q2 elettronico a favore della mito
    Consumi: la mito dovrebbe consumare leggermente meno.
    Prestazioni: praticamente simili, però con la mito sistema DNA
    assicurazione: sicuramente risparmi con la mito( minor cilindrata)
    estetica: è soggettiva , ad esempio a me piace di più la 147 che la mito

    Secondo me le due scelte si equivalgono, sta a te e a tuo padre mettere sulla bilancia alcuni fattori e vedere quale di questi per voi è più importante.
     
  11. il mio parere personale è uno...
    Prendi un auto usata in buone condizioni, magari se giri ne trovi una davvero in buono stato, ma stai attento di andare in concessionaria e non da privato,altrimenti niente assicurazione per 1 anno...
    Io se fossi nella tua situazione prenderei una 147, ultimo tipo, oppure una bella gt, ma questa avendo 3porte sarebbe un po scomoda se porti con te + di 2 persone...
    La mito cmq resta la MITO, ma sai sono sempre 21.000 euro che devi far spendere, con una usata credo che una po di rsparmio lo fai, ed in questo periodo guarda che fa comodo