Montaggio amplificatore: dove collego la massa?

Discussione in 'Radio e Altoparlanti' iniziata da 146 Forever, 4 Settembre 2009.

  1. ciao ragazzi devo installare un amplificatore nella mia auto:Dmi è tutto chiaro mà l'unico dubbio che ho è dove attaccare la massa:confused:,cioè il rivenditore mi ha venduto un kit di cavi dove per la massa c'è un cavo di un metro da attaccare direttamente sul telaio della vettura,ma invece sulla confezione mi dice di attaccare la massa fino alla batteria:confused:.Qual'è per voi esperti la migliore cosa?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Alfa 146 boxer: dove passo i cavi alimentazione amplificatore?? Radio e Altoparlanti 8 Aprile 2019

  3. Re: dubbio montaggio amplificatore

    La cosa migliore sarebbe collegare tutte le alimentazioni dell impianto audio insieme con cavi della stessa lunghezza direttamente in batteria, ma prima di complicarti la vita o di spendere soldi in un altro cavo avendo gia quello da un metro, fai il collegamento con un punto di massa piu vicino col cavo che hai, quando sarai pronto inserisci un cd nella radio lo metti in pausa e alzi il volume al massimo, al di là del fruscio che senti, prova col motore acceso e accelerando un po a verificare se senti disturbi elettrici, se non li senti tutto ok , se li senti vai in batteria con un cavo piu lungo . . .
     
  4. Re: dubbio montaggio amplificatore

    grazie tante per l'ottimo consiglio,ora mi metto subito al lavoro e vi faccio sapere:decoccio:
     
  5. Su questo devo dissentire...il cavo di massa deve essere il più corto possibile,quindi la soluzione migliore è scegliere un punto a telaio,sverniciarlo per bene e collegarsi con un bel capicorda.

    Se,ad esempio,installi l'ampli nei pressi dei sedili posteriori,a portata di mano,c'è la vite della cintura di sicurezza.;)
     
  6. #5Alfa_Life,5 Settembre 2009
    Ultima modifica: 5 Settembre 2009
    Re: dubbio montaggio amplificatore

    Sono daccordo sul fatto che il cavo di massa debba essere il piu corto possibile ma quant' è il piu corto possibile in cm? portebbe anche essere 10 ma ricorda che masse mal collegate o collegate in punti differenti rispetto alla sorgente creano (captano) disturbi . . .
    Io non gli ho detto vai in batteria, gli ho detto usa il cavo che hai che è circa un metro se ho letto bene quindi non è lungo e fai una prova . . .. se va tutto bene ok, se senti distrurbi elettrici vai in batteria . .

    Se vuoi collegare una radio e un ampli puoi attaccare i fili dove vuoi se vuoi fare un impianto di qualità devi ricordare la legge di ohm e stare attento a non creare loop di massa e addirittura controllare se la struttura dell ampli è collegata al morsetto di massa prima di fissarlo con delle viti al telaio . . ogni loop di massa che crei o ogni differenza di potenziale creata da cavi di diversa misura incidono sulla qualità del suono. . .
     
  7. Re: dubbio montaggio amplificatore

    ragazzi per ora ho collegato la massa sul telaio sotto la canalina del sedile posteriore,ora però mi sono fermato perche non sono riusito a trovare da dove far passare il positivo dall'abitacolo al vano motore!:mad:
     
  8. Re: dubbio montaggio amplificatore

    sulla 145 la massa era collegata al gancio del ruotino (dopo averlo scartavetrato) e non ho mai avuto nessun disturbo, per il positivo, il mio passava vicino alla scatola fusibili anteriore; vicino alla padaliera.
     
  9. Re: dubbio montaggio amplificatore

    ragazzi grazie ai vostri consigli finalmente ho finito il lavoro:D,ho rimasto la massa sul telaio e sembra che vada molto bene e sono riuscito a far passare il positivo dall'abitacolo al vano motore da un foro che si trova appena sopra l'acceleratore:decoccio::decoccio:
     
  10. Re: dubbio montaggio amplificatore

    Spera solo sempre che non si danneggi qualche
    schermatura a livello di alternatore , bobine , motorini
    elettrici vari o ti ritroveresti con dei sibili causati da
    anelli di massa che ti farebbero passare la voglia
    di accendere l'impianto .... : dannaz :

    Dipende poi da che tipo d'impianto hai montato ,
    se cerchi l'Hi-Fi a priori spendi ancora qualche
    euro e procurati dei cavi siliconici ad alta schermatura ,
    negli impianti che montavo io usavo sempre cavi da 8mm.
    con contatti dorati per il collegamento alla batteria sia
    per l'alimentazione che per il negativo , una derivazione
    " sempre con entrambe i cavi " per l'alimentazione diretta
    del riproduttore rigorosamente saldata e ricoperta con
    silicone per evitare dispersioni , ed un portafusibili a
    contatti dorati collegato vicino all'amplificatore ...
    A seconda poi della potenza e dell'assorbimento
    dell'ampli potrebbe servire un condensatore da 1 o 2 Farad
    per non mettere sotto stress alternatore e batteria .....
    Finchè le schermature della macchina tengono non
    dovresti comunque aver problemi di interferenze
    anche come lo hai collegato tù .:blink:.

    :decoccio:
     
  11. Re: dubbio montaggio amplificatore

    grazie per i consigli,comunque ho usato un set di cavi(pagato 30€)da 10mm con gli anelli dorati,un portafusibile e cavi rca,che credo anche che per l'amplificatore montato potevano bastare anche cavi più piccoli.
    Volevo precisare anche che il mio impianto è composto solo da 4 altoparlanti collegati ad uno stereo e altre due casse 6"x9" collegate ad un piccolo amplificatore 2x60w rms