motore 164 ts con centralina

Discussione in 'Twin Spark' iniziata da andrea-cesenat, 15 Maggio 2009.

  1. Ciao,
    chiedo se è possibile visto che ho un motore alfa 164 TS, ma è sprovvisto di centralina, poterlo far andare con una centralina di una 155 TS?
    Ho smontato tutto il clabaggio dei fili e messi nei vari sensori del motore con la rispettiva centralina, ma non parte.
    Percaso anche il sensore nel volaro bisogna cambiare?
    Le mie intenzioni sarebbero quelle di far vedere alla centralina non il motore 164, ma quello della 155 usando proprio il motore 164.
    E' fattibile una roba simile?:confused:
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Distribuzione 164 TS SUPER 1996 Benzina (Modello 164.H3 106 kw) motore 64103 Twin Spark 20 Febbraio 2015
    164 Twin Spark I° modello - motore non regolare Twin Spark 17 Gennaio 2011
    Alfa 164 - Temperatura liquido raffreddamento motore Twin Spark 14 Maggio 2009

  3. Innanzitutto dovresti indicare se la 164 è 8 o 16 V. Se fosse 8 V non "dovrebbero" esserci problemi insormontabili... :decoccio:

    PS per volano intendi la puleggia dell'albero motore che comanda i servizi?
     
  4. Hai ragione,
    il motore è per la 164 TS 2.0 8V, mentre il volano intendo quella puleggia dentata (motore trasversale)che si trova sul lato SX e si trova il sensore che conta i giri, dove la centralina senza quello non riesce a ragionare.
     
  5. Discussione risolta.
    Ho smontato una centralina + cablaggio fili per raccordi motore + tutti i sensori sparsi per il motore + segnale nel cilndro dela chiave tutto quanto di una 155 1.7 TS.
    Però ho dovuto ritardare l'accensione spostando il sensore che si trova a leggere i gire nel volano dei servizi, perchè non sono due motori proprio uguali.
     
  6. Potresti essre più preciso, come hai fatto a spostare il sensore sul volano e di quanto l'hai spostato? :eek: :decoccio:
     
  7. E' 1 mm in senso orario, così facendo ritarda di 1 mm.
    Ho smontato il sensore, cavato i prigionieri che mantengono la sede, forato con una punta da 8 mm, avvitato premendo verso il basso mantenendo la stessa distanza dal volano
     
  8. wow, mica na robetta da niente...complimenti!!!
     
  9. grazie :rolleyes:
    mi hanno aiutato anche i miei amici del forum :D
    ciao
    :decoccio: