Motore...MAGNETICO...ed Elettrico!!!

Discussione in 'Ecologia' iniziata da Franco cbx, 10 Gennaio 2012.

  1. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    (Sondaggio) Motore elettrico come locomozione Ecologia 23 Dicembre 2018
    Come ridurre CO2 nei motori endotermici? Ecologia 24 Settembre 2009
    Motori Diesel a GTL Ecologia 30 Gennaio 2008

  2. A volte è bello sognare, poi però bisogna saper tornare con i piedi per terra.... .: lol :.


    :decoccio:
     
  3. Quanto hai ragione...questa però è la dimostrazione che la tecnologia c'è e c'è sempre stata...e che la ricerca continua di petrolio non è necessaria...come tutti i rincari sui beni che a noi sono necessari dovuti al continuo aumento del greggio...:smiley_029:
    Ma vi immaginate quanto cambierebbe la nostra vita se i motori delle nostre auto siano motori MAGNETICI???A partire dalle "uscite" di ogni famiglia...
     
  4. e una bufala!
     
  5. Che cosa?Spiegati...
     
  6. il motore magnetico
     
  7. Puoi motivare la tua opinione???Spiegami perchè è una bufala!!!Secondo me funziona e anche bene...
     
  8. Sai...più che una bufala mi pare un motore che non trova applicazione in nessun campo, pensandoci bene...perchè non produce energia, ma la conserva!!!
    Roba da ingegneri...:rolleyes:
     
  9. Basta aver fatto un minimo di studi tecnici per capire che è una balla colossale, una macchine che riesca a produrre abbastanza energia per alimentare se stessa più quella necessaria a vincere gli attriti sia intrinsechi che delle eventuali "applicazioni" ad esse collegate, che nel caso dell'auto sarebbero il cambio... la resistenza al rotolamento ed aereodinamica... l'inerzia dovuta al peso stesso del veicolo... semplicemente non può esistere perchè al di la delle cospirazioni planetarie e dei sabotaggi di fantomatiche "lobbies", tutto deve risponde alla più basilare delle leggi della fisica, ovvero la legge di conservazione dell'energia che spiega come l'energia possa essere trasformata e convertita da una forma all'altra, tuttavia la quantità totale di essa (in un sistema isolato) non può variare nel tempo.