nuova Alfa Romeo Duetto

Discussione in 'Alfa Romeo News' iniziata da Andre_Gta, 9 Marzo 2009.

  1. ciao ragazzi , non so se siete al corrente del progetto nuovo "duetto".
    Bene , per quanto ne so io ,dovrebbe accompagnare la 8c GTA per la festa del centenario.
    Ma passiamo al dunque , a quanto pare si torna a respirare aria di derapate , quindi Trazione posteriore, sfruttando il pianale di Mazda mx-5, oppurtunamente modificato con Quadrilateri "alti" all'anteriore e un ottimo multilink al posteriore.
    mentre i motori dovrebbero essere i nuovi uniair a benzina e non so se uscirà una versione diesel...magari che sfrutta la tecnologia multiair, quindi il multijet2

    Sono a conoscenza che l'auto è gia pronta...è gia marciante ora bisogna vedere se decideranno di commercializzarla.....speriamo bene saluti!:decoccio:
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Nuovo Alfa Romeo Tonale Alfa Romeo News 4 Marzo 2019
    Alfa Romeo nuove serie Speciali "Racing" Stelvio e Giulia Alfa Romeo News 25 Febbraio 2019
    Nuovi SUV Alfa Romeo in arrivo 2018 2019 Alfa Romeo News 28 Marzo 2018

  3. Mizzica che notiziona, mi stavi facendo venire un infarto. Ma creareuna macchina ora per commercializzarla fra due anni non si rischia che risulti vecchia?
     
  4. Ma perché Mazda dovrebbe darci il suo pianale ???
     
  5. boh..vecchi accordi , comunque il duetto è già li...

    bisogna solo sperare che la commercializzano!.:blink:.

    o se la terrano solo come concept.
     
  6. non credo proprio.....
    i tempi di progetto e sviluppo di un concept sono quelli,anche se dai un'idea alla concorrenza prima che mettono a punto tutto sei già in commercio.....
    le auto bisogna progettarle bene,ci vuole tempo....
     
  7. Sicuramente una riedizione del Duetto darebbe all'Alfa quello che la 500 ha dato alla Fiat.
    Più che una MiTo ispirata ad una 8c a sua volta ispirata alla 33 stradale ecc ecc
    Spero pero' che non distragga Alfa dalle vere priorità 149, erede della GT, 169, evoluzioni della 159, SUV (lo so non piace a tutti, ma fa vendere...) perché non so quante piccole spider Alfa potrebbe vendere in quello che resta un mercato di nicchia...
     
  8. #7Miky,11 Marzo 2009
    Ultima modifica: 11 Marzo 2009
    Che bella notizia....se il progetto andrà davvero in porto sarebbe davvero stupendo...anche se il pianale mazda...
    Intando ecco cosa ho trovato su infomotori(se fosse cosi' sarebbe superba):

    Disegni: nuova Alfa Romeo Duetto, di Infomotori.com

    foto nuova Alfa Romeo Duetto - {attachcounter}
    [ 12 foto ]
    L’arrivo dell’Alfa Romeo 8C Competizione e, forse, della variante Spider, e l’ingresso nel mercato USA dal 2010, con il conseguente aggiornamento e parziale adeguamento della gamma, fanno in questi giorni aumentare le voci su possibili futuri modelli Alfa Romeo a trazione posteriore. Tra questi, non può certamente mancare una Spider, erede spirituale della Duetto. Ecco come Marco Maltese interpreta, per Infomotori.com, le possibili forme di una Duetto del XXI secolo.

    A differenza dei bozzetti del Centro Stile Alfa Romeo, laddove probabilmente si lavorò anche sulla piattaforma GM su cui nascono Pontiac Solstice, Opel GT e altre derivate, la proposta di Infomotori richiama in modo più palese la Duetto originaria, pur con soluzioni stilistiche più moderne ed attuali. Se veramente Alfa Romeo adotterà un pianale in grado di ospitare anche la trazione posteriore, non sarebbe impossibile la nascita di una vettura simile: staremo a vedere…
    - Infomotori.com
     
  9. ...ma possibile che dobbiamo importare dall'Asia i pianali??? Noi che abbiamo inventato e reso grande l'Automobile dobbiamo acquistare un progetto "datato" dall'estero...incredibile...se fosse vero non ne sarei affatto contento...
     
  10. Quoto Audace su tutta la linea, e che c...o!!
     
  11. Premesso che il disegno di Infomotori mi ricorda molto la pur bella Fiat Barchetta, il problema di un pianale relativamente piccolo (sui 4.2/4.3 mt) che supporti la trazione posteriore non è da poco in quanto non c'è nulla di disponibile nel gruppo Fiat, pertanto c'è da capire se l'investimento per lo sviluppo possa avere un adeguato ritorno.
    Peraltro potrebbe essere anche la base del ritorno della Lancia Fulvia che si era ipotizzatato un paio di anni fa, essendo una coupè non dovrebbe dare problemi di sovrapposizioni anche se si parla sempre di piccoli numeri.

    Altra opzione potrebbe essere un pianale BMW (c'è una specie di accordo per cosa?), visto che i nuovi modelli non sarebbero in stretta concorrenza con quelli della casa bavarese (Z4 è altra categoria di prezzo).

    :decoccio: