Nuova Mazda 3

Discussione in 'Notizie Panorama Automobilistico' iniziata da cannoncino, 27 Giugno 2013.

  1. Stile Kodo e tecnologie Skyactiv per ridurre l'impatto ambientale: questi sono i due cardini su cui si impernia la nuova Mazda3, appena presentata dalla Casa nipponica con una serie di eventi simultanei in varie città del mondo, tra cui Londra, Istanbul e San Pietroburgo in Europa.
    Guarda la galleria fotografica della Mazda3

    Nella scia della "6". Proseguendo nel solco tracciato dalla sorella maggiore Mazda6, la nuova compatta, in vendita nel nostro continente dal prossimo gennaio, si aggiorna anche nei contenuti con l'introduzione dell'i-stop, dell'i-Eloop (il sistema di recupero dell'energia) e dell'i-Activsense, pacchetto che racchiude numerose soluzioni all'avanguardia nel campo della sicurezza attiva.

    Modalità online e app dedicate. Anche a bordo le novità sono tante: al debutto ci sono l'head-up display, il controller girevole Hmi Commander e soprattutto il nuovo sistema di infotainment con modalità online, schermo touch da 7", comandi vocali, connettività Bluetooth e una serie di nuove app sviluppate dalla Mazda. Non manca, tra gli equipaggiamenti tecnologici, il sistema di assistenza al parcheggio.

    Motori e prezzi per l'Italia. Motori e cambi - manuale e automatico, entrambi a sei marce - fanno tutti parte della famiglia Skyactiv: la gamma delle unità a benzina comprende il nuovo 1.5 Skyactiv-G da 100 CV e il 2.0 Skyactiv-G nelle versioni da 120 CV (non disponibile in Italia) e 165 CV. L'alimentazione a gasolio è rappresentata invece dal 2.2 Skyactiv-D biturbo da 150 CV e 380 Nm. Nel nostro Paese i prezzi, secondo le prime indicazioni ufficiali che abbiamo raccolto, partiranno dai 17.400 euro della nuova 1.5. Quelli della versione a gasolio saranno invece compresi tra 23.400 e 25.700 euro.
    Più leggera e aerodinamica. La filosofia Skyactiv si estende anche alle tecnologie applicate allo sviluppo dell'architettura del veicolo. Il risultato dei miglioramenti è racchiuso in due numeri: la riduzione del peso, pari a 90 kg rispetto alla vecchia Mazda3, e l'aumento della rigidità torsionale della vettura, pari al 30%. La lunga serie di accorgimenti aerodinamici ha portato inoltre a un Cx di 0,27.
    I sistemi di sicurezza attiva. La sicurezza attiva del veicolo è affidata a una lunga serie di dispositivi, compresi nel pacchetto i-Activsense. Tra gli altri, non mancano il Forward Obstruction Warning con Smart Brake Support che interviene fino ai 30 km/h con una frenata autonoma, in caso di necessità. Ci sono poi Rear Vehicle Monitoring, Lane Departure Warning, High-beam Control e Adaptive Front-lighting System, che permette ai fari di seguire l'andamento della curva.
    La sicurezza passiva. Oltre che dagli airbag anteriori, laterali e a tendina, inclusi nella dotazione di serie, la sicurezza passiva è garantita da una lunga serie di accorgimenti per la scocca e per i materiali e le componenti adottati negli interni, che sono stati studiati per ridurre al minimo le possibilità di arrecare lesioni agli occupanti. Anche il cofano e il paraurti anteriore, infine, sono stati progettati per proteggere al meglio i pedoni, in caso d'impatto.


    Fonte:
    Nuova Mazda3 - Foto e prezzi per l'Italia dell'anti-Golf giapponese - Quattroruote

    Leggermente più lunga delle altre a me l'auto piace davvero tanto, ha una linea filante e molto piacevole.
    Gli interni sembrano stile Audi A3, molto semplici e funzionali, le manopole ricordano vagamente Giulietta.
    Peccato per i motori, appena 3 ed un naftone non sufficiente per il nostro mercato.
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Per quando la nuova Coupé Notizie Panorama Automobilistico 25 Novembre 2018
    La Fiat annuncia la nuova 500X in un video teaser Notizie Panorama Automobilistico 5 Settembre 2014
    Nuova Giulia Notizie Panorama Automobilistico 4 Febbraio 2014

  3. Questa nuova Mazda 3 dimostra che l'estetica di Giulietta fa scuola. Secondo me ha molte similitudini sia esternamente che internamente.


    Sent from my iPhone using Tapatalk
     
  4. La Mazda è una marca un po' sottovaluata, perlomeno in Italia, ma la recente produzione è di buon livello.

    Restando sul segmento segnalo però la nuova Peugeot 308, la linea moderna senza inutili eccessi (plancia esclusa) ed un livello di tecnologia e sicurezza di alto livello, potenzialmente la migliore della categoria.
     
  5. Mazda è erroneamente sottovalutata e questa nuova 3 ne è la dimostrazione, la trovo molto gradevole, son proprio curioso di vedere come andrà in strada.
    Peccato per un solo Diesel a listino, chissà che una collaborazione con Fiat non porti i frullini MultiJet in Giappone in vista dello Spider 2015

    Inviato dal mio Samsung Galaxy S4 con Tapatalk 2