Octane booster, fa male ai nostri ts?

alfa147_

Super Alfista
5 Gennaio 2014
1,213
397
129
Regione
Sicilia
Alfa
147
Motore
1.9 JTD-M
Comprato il prodotto vi faccio sapere
 

ale81alfista

Alfista principiante
12 Novembre 2010
11
3
11
Me
Regione
Sicilia
Alfa
75
Motore
1.6 i.e.
IN SICILIA non esiste più la 100 ottani…

quando sono stato giù per molto tempo con la 156.. quell'additivo è stato la mia salvezza

con quella benzina annacquata che ti rifilano in tutti i distributori dell'isola…

per prima cosa userei il bardahl injector cleaner…
Io sono di Messina e qui benzina a più ottani neanche a parlarne. Il povero bialbero 1.6 I.E della mia Alfa 75, appena prende una salita manifesta un certo battito in testa. Rifornisco sempre IP ma non cambia nulla se scelgo un'altra pompa. Nel libretto è specificato che la benzina deve avere minimo 95 ottani. Considerando che l'altezza della mia testata è nei limiti prescritti da Alfa Romeo, evidentemente la benzina venduta non è conforme alle prescrizioni minime di legge (95 ottani). In un'altra mia macchina (Bmw 320 ci e46), dopo che si avverte il battito, la centralina corregge l'anticipo sicché il battito scompare ma le prestazioni si riducono. Fino a quando si trovava la plus 98 Eni o IP, nessun problema. I Q8 con le benzine premium non ci sono a Messina. Quindi mi sto orientando verso un additivo. Ma quale? E in che quantità?

Da qualche parte ho letto che un eccesso potrebbe deteriorare le componenti dell'impianto benzina. Secondo me il compromesso migliore è aggiungerne il quantitativo minimo che ti consente di far sparire il battito: se il Bardhal Octane Booster ti incrementa di 5 il numero di ottano ma la benzina che compri ha bisogno di un incremento di 2 (supposto che sia almeno a 93-94 ottani), basta mezza boccetta, non una per un pieno. In altri termini, ottenere una benzina con numero di ottani di troppo oltre quello richiesto dal costruttore, non produce benefici su auto di serie, con angoli di accensione programmati per un certo numero di ottano. Discorso diverso per chi ha elaborato il motore, es. aumentando il rapporto di compressione con pistoni diversi o "scavando" la testata". Anche li, tuttavia, eccedere nel numero di ottano non porta benefici.

Mi interessava sapere come ti sei trovato col Bardhal, se hai provato anche qualcos'altro (Arexons ecc.).
 
  • Like
Reactions: kormrider e Melo81

ale81alfista

Alfista principiante
12 Novembre 2010
11
3
11
Me
Regione
Sicilia
Alfa
75
Motore
1.6 i.e.
Piccolo aggiornamento: la benzina Q8 Hi Performance 100 è sbarcata anche dalle mie parti. Credo sia una scelta migliore rispetto agli additivi: meglio raffinata, con pacchetto additivi formulato dal costruttore. E non dovrebbe avere controindicazioni circa eventuali residui su sonde lambda, candele e valvole. Devo solo decidere se rifornire solo con questa o aggiungere solo il quantitativo sufficiente a far sparire il battito in testa, visto che senza sensore di detonazione non sfrutterò gli ulteriori ottani. Naturalmente il primo test lo farò con un mix, pensavo 75% di verde comune e 25 % di 100 ottani, giusto per vedere di quanto siamo sotto 95 ottani, considerata la verde comune. Inoltre, la centralina avrà più tempo per adeguarsi gradatamente al nuovo carburante, specie nella gestione del minimo.
 
  • Like
Reactions: kormrider

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
23,464
15,602
171
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
La Mappa del Cugghiuna Vairus
Regione
No Italy
Alfa
GT
Motore
2.0 JTS
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa), Fiat 600; Panda Nuova 1.2; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Io sono di Messina e qui benzina a più ottani neanche a parlarne. Il povero bialbero 1.6 I.E della mia Alfa 75, appena prende una salita manifesta un certo battito in testa. Rifornisco sempre IP ma non cambia nulla se scelgo un'altra pompa. Nel libretto è specificato che la benzina deve avere minimo 95 ottani. Considerando che l'altezza della mia testata è nei limiti prescritti da Alfa Romeo, evidentemente la benzina venduta non è conforme alle prescrizioni minime di legge (95 ottani). In un'altra mia macchina (Bmw 320 ci e46), dopo che si avverte il battito, la centralina corregge l'anticipo sicché il battito scompare ma le prestazioni si riducono. Fino a quando si trovava la plus 98 Eni o IP, nessun problema. I Q8 con le benzine premium non ci sono a Messina. Quindi mi sto orientando verso un additivo. Ma quale? E in che quantità?

Da qualche parte ho letto che un eccesso potrebbe deteriorare le componenti dell'impianto benzina. Secondo me il compromesso migliore è aggiungerne il quantitativo minimo che ti consente di far sparire il battito: se il Bardhal Octane Booster ti incrementa di 5 il numero di ottano ma la benzina che compri ha bisogno di un incremento di 2 (supposto che sia almeno a 93-94 ottani), basta mezza boccetta, non una per un pieno. In altri termini, ottenere una benzina con numero di ottani di troppo oltre quello richiesto dal costruttore, non produce benefici su auto di serie, con angoli di accensione programmati per un certo numero di ottano. Discorso diverso per chi ha elaborato il motore, es. aumentando il rapporto di compressione con pistoni diversi o "scavando" la testata". Anche li, tuttavia, eccedere nel numero di ottano non porta benefici.

Mi interessava sapere come ti sei trovato col Bardhal, se hai provato anche qualcos'altro (Arexons ecc.).
La Sicilia la odio per questo... c'è troppo menefreghismo sulla gestione e la cura delle piazzole di rifornimento. U problema é ca ti vindinu sulu na pisciazza lorda a pisu d'oro... e nuddu dici nenti...

Quando scendo vado sui Nebrodi appena dietro sua Maesta' Etna, dopo Bronte tra Randazzo, Floresta e Castell'Umberto nel Parco Nazionale dei Nebrodi. di piazzole con la 100 ottani a cavallo tra il 2013 e l'inverno 2019 neanche l'ombra. Ricordo solamente tre punti in cui si poteva trovare ma già non la portavano più perché non avevano volumi di vendita adeguati:
la stazione di servizio Eni di Capo D'Orlando sulla strada Nazionale SS113 TIRRENICA, la piazzola autostradale di Cefalú sull'A20 Messina Palermo e l'altra piazzola, sempre Eni sulla strada nazionale SS113 TIRRENICA di Sant'Agata di Militello sempre in provincia di Messina,

In sostanza Dal paesello n'cugnatu in cui stavo dovevo farmi più di 40km se volevo la 100 ottani.. vergogna assoluta.

Sulle dosi non stare lì a farti troppe paranoie, se adesso c'è di nuovo la 100 ottani ai distributori con cartello Q8 mettici quella e vedi come si comporta. Sennò vai avanti con l'additivo Bardhal sempre una boccetta sul pieno.
Piccolo aggiornamento: la benzina Q8 Hi Performance 100 è sbarcata anche dalle mie parti. Credo sia una scelta migliore rispetto agli additivi: meglio raffinata, con pacchetto additivi formulato dal costruttore. E non dovrebbe avere controindicazioni circa eventuali residui su sonde lambda, candele e valvole. Devo solo decidere se rifornire solo con questa o aggiungere solo il quantitativo sufficiente a far sparire il battito in testa, visto che senza sensore di detonazione non sfrutterò gli ulteriori ottani. Naturalmente il primo test lo farò con un mix, pensavo 75% di verde comune e 25 % di 100 ottani, giusto per vedere di quanto siamo sotto 95 ottani, considerata la verde comune. Inoltre, la centralina avrà più tempo per adeguarsi gradatamente al nuovo carburante, specie nella gestione del minimo.
Dove??
 

ale81alfista

Alfista principiante
12 Novembre 2010
11
3
11
Me
Regione
Sicilia
Alfa
75
Motore
1.6 i.e.
La Sicilia la odio per questo... c'è troppo menefreghismo sulla gestione e la cura delle piazzole di rifornimento. U problema é ca ti vindinu sulu na pisciazza lorda a pisu d'oro... e nuddu dici nenti...

Quando scendo vado sui Nebrodi appena dietro sua Maesta' Etna, dopo Bronte tra Randazzo, Floresta e Castell'Umberto nel Parco Nazionale dei Nebrodi. di piazzole con la 100 ottani a cavallo tra il 2013 e l'inverno 2019 neanche l'ombra. Ricordo solamente tre punti in cui si poteva trovare ma già non la portavano più perché non avevano volumi di vendita adeguati:
la stazione di servizio Eni di Capo D'Orlando sulla strada Nazionale SS113 TIRRENICA, la piazzola autostradale di Cefalú sull'A20 Messina Palermo e l'altra piazzola, sempre Eni sulla strada nazionale SS113 TIRRENICA di Sant'Agata di Militello sempre in provincia di Messina,

In sostanza Dal paesello n'cugnatu in cui stavo dovevo farmi più di 40km se volevo la 100 ottani.. vergogna assoluta.

Sulle dosi non stare lì a farti troppe paranoie, se adesso c'è di nuovo la 100 ottani ai distributori con cartello Q8 mettici quella e vedi come si comporta. Sennò vai avanti con l'additivo Bardhal sempre una boccetta sul pieno.

Dove??
La benzina 100 ottani è disponibile presso il distributore Q8 in via Consolare Pompea 114, Messina.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente