Preparazione allestimento 33 1.7 16v QV Permanent 4

Discussione in 'Guide Fai da te' iniziata da MichiAlfa, 17 Novembre 2011.

  1. Ragazzi si avvicina il primo di una lunga serie di appuntamenti per mettere a punto la 33; il 21 infatti la porterò dal meccanico per i seguenti lavori:

    1). frizione rinforzata (tanto la devo cambiare..)
    2). eliminazione impianto clima (Ciccio non me ne volereeee...) meno kg meglio è!
    3). ordinaria manutenzione

    N.B: chi volesse aiutarmi e consigliarmi su cosa fare per una buona elaborazione è ancora in tempo visto che siamo ancora agli albori e ringrazio tutti per evenutali proposte!

    Ciaooo

    ............................................

    Dal punto di vista "ASI" io credo che si debba solamente scattare qualche foto degli interni ed esterni. Non credo si debba fotografare anche il vano motore; quindi anche per ulteriori modifiche non credo ci siano grossi problemi.
    Inoltre, vi spiego la decisione di questo gesto "assurdo" di eliminare l'impianto clima:
    1). oltre che per ridurre il peso della vettura in ogni sua parte (sono in procinto di togliere i sedili posteriori, installare un kit apposito per la 33 in vetroresina, sedili anteriori alleggeriti etc. etc.)
    2). ormai è quasi impossibile trovare il gas per ricaricare l'impiantooltretutto
    3). è impossibile installare la barra duomi
    4). l'aria calda non sembra voler entrare nell'abitacolo (già testato perché qui a bz siamo intorno allo 0°).
    Il fatto è che preferisco magari, al posto del clima, installare dei raccordi in che partano dalla ventola e arrivino direttamente alle bocchette centrali, laterali e al parabrezza, in modo da poter almeno spannare il vetro attivando la ventola facendo entrare un po' di aria dall'esterno.
    Ho già passato un estate con la bestia ma vi dirò la verità, non ho sofferto granchè il caldo e se dovevo fare lunghi viaggi partivo di notte.

    N.B: con queste modifiche non ho nessuna intenzione di stravolgere l'estetica della macchina, che a parere mio deve assolutamente rimanere nell'ordine del progetto iniziale della Casa, però a livello meccanico sono sicuro che alcune migliorie non possano assolutamente danneggiare o influire sulla bellezza della 33. Non ho intenzione di gareggiare (per ora :rolleyes:) ma voglio comunque tirar fuori tutta la cattiveria che questo splendore può comunicare!!!

    Scusate per il papiro... ;)
     
  2. #2bobkelso,26 Novembre 2011
    Ultima modifica: 26 Novembre 2011
    modifica leveraggi cambio alfa 33 , volante e posizione guida

    Ciao,
    se sei in ballo a smontare il cambio ti consiglio di fare modifiche ai leveraggi:

    - aggiunta di una vite con testa a brugola di sicurezza sotto alla molletta
    che trattiene l'asta del rimando nella boccola gommata del comando del cambio
    (devi far forate e filettare all'interno il perno della leva di rimando da un tornitore,
    poi rimonti il tutto e da sotto l'auto aggiungi la vite con testa a brugola),
    così sei sicuro che non rimani senza comando del cambio sul più bello per via
    di quella famosa e inaffidabile f......a molletta (..le volte che prima
    di provvedere son tornato a casa nel traffico in 3a o 4a fissa inprecando ;) )

    - porta più indietro la leva del cambio !!!!!!!!!!! (minimo 3 cm, meglio 6-7 cm)

    Sulle 33 a trazione anteriore (ma forse sulla tua Q4 gli attacchi della
    leva sono diversi, nel caso bisogna vedere come fare con i pezzi smontati):

    A: se ti accontenti di 3-4 cm il metodo più semplice è
    tagliare e risaldare storta indietro senza accorciarla la leva del cambio
    poco sopra a dove si imbullona l'asta di rimando, non serve modificare altro,
    la cuffia in gomma e la cuffia soprastante in pelle montano bene)

    B: per fare di più conviene fare come sopra, in più saldare 3 cm indietro
    l'attacco della leva sulla trave che si fissa al cambio, tagliare e allungare
    anche l'asta di rimando, e risaldare più indietro anche una nuova battuta
    in ferro per agganciare la gomma a soffietto o modificare la gomma
    a soffietto incollando i pezzi di due gomme in una sola, e analoga
    modifica con pannellino sopra al tunnel in plastica
    per arretrare anche la cuffia in pelle soprastante)

    Non ho provato ma potrebbe funzionare anche:

    C: fare come al punto A, in più aumentare sulla leva del cambio
    di 1 cm la distanza tra fulcro e aggangio dell'asta di rimando
    per ridurre la corsa della leva senza accorciare la leva stessa;
    in tal caso occorrerebbe saldare l'attacco della leva sulla traversa
    sottostante 1 cm più in basso per mantenere gli allineamenti)

    D: montare più indietro i comandi cambio a cavo e la leva del cambio
    completa di placca di ancoraggio di una 145/146

    - portare indietro il volante di 3-7 cm (basta con le ginocchia in bocca)

    (ad esempio con il volante standard della 33 da 38 cm avevo messo uno
    spessore nero di 30 mm (40 mm sarebbe stato meglio) tra il volante ed il mozzo
    originale sostituendo gli 8 rivetti con 8 bulloni lunghi, l'estetica era invariata)
    (ora sto adattando un volante da 36 cm per farlo assomigliare ancora all'originale
    e montare uno spessore equivalente ad un arretramento di 60 mm)

    Ps.: con volante e cambio più indietro va da se puoi spostare indietro,
    abbassare ed inclinare di più la seduta e lo schienale del sedile,
    l'auto diventa più spaziosa, comoda per le gambe e corsaiola,
    le curve le fai pennellate, questa regolazione rende almeno come 10 cv in più ;)
     
  3. Re: modifica leveraggi cambio alfa 33 , volante e posizione guida

    Corro dal meccanico....
     
  4. Re: modifica leveraggi cambio alfa 33 , volante e posizione guida

    E se facessi tutto questo lavorando il cambio del 1.5? Con i rapporti leggermente più corti dovrebbe essere il massimo. Hai mai provato?
     
  5. #5bobkelso,2 Dicembre 2011
    Ultima modifica: 2 Dicembre 2011
    Ciao, sui cambi del Permanent mi cogli impreparato,
    non ne ho mai visto uno da vicino..
    E da verificare se puoi scambiare o meno
    l'uscita per la trasmissione posteriore dal
    tuo cambio ad un altro normale..
    Nel caso della 33 Permanent non si può neanche
    cambiare le coppie coniche del differenziale
    anteriore sennò dopo hai rapporti al ponte
    davanti e dietro diversi, andrebbe in tilt
    sia la meccanica che il giunto elettronico..
    Forse puoi scambiare gli ingranaggi interni,
    anche se la 16v permanent non credo
    abbia problemi a tirare le marce del suo cambio,
    che mi pare son le stesse del 1.7 8v.
    Per gli ingranaggi interni e le copie coniche
    dei cambi della 33 qui c'è una tabella dettagliata:

    Alfa Pages :: Index

    Ps.: sulle 33 a trazione anteriore il cambio corto
    è sul 1.3 (coppia conica differenziale più corta);
    il 1.5 e il 1.7 sono leggermente più "lunghi"al differenziale,
    non so perchè ma ci cascano molti a pensare che il cambio
    1.5 sia corto, qui ho visto un meccanico che aveva preparato
    una 16v trazione anteriore (non permanent) da pista
    mettendo un cambio 1.5 uguale uguale al suo originale :grinser005:

    Ma se proprio vuoi fare una "stappa asfalto" da tornanti,
    ..accorciare le marce con ruote di diametro più piccolo ??
    (magari di recupero giusto per fare una prova)
    tipo 185/55 invece di 185/60 su cerchi 14
    o 195/45 invece di 195/50 su cerchi 15 ??
    Dovrebbe venire fuori un kart bello basso e con
    ripresa fulminante.. poi però se giri anche su strade
    normali con buche, con pneumatici con spalle così basse
    son dolori per la schiena (..e per l'omologazione..)
    Qui per fare qualche conto sui diametri dei pneumatici:

    TYRESAVE: Tyre Size Calculator

    Buoni lavori e se ti capita aggiungi qualche foto!
     
  6. #6bobkelso,2 Dicembre 2011
    Ultima modifica: 2 Dicembre 2011
    alleggerimento volano alfa 33 per accelerazione e cambiate rapide

    Ps.: a proposito di accelerazioni brucianti..

    hai un'officina in grado di tornirti (e bilanciare) il volano motore??
    un paio di kg fresati dalle facce della parte più esterna del disco
    (va da sè non va tornita l'area di appoggio della frizione, ma neanche
    le parti più centrali, che se alleggerite non da vantaggi ed anzi
    potrebbe poi dopo dare qualche vibrazione per flessione del disco)
    non dovrebbero dare problemi di regolarità al motore
    (sui forum c'è chi ne ha tolti anche tre senza avere problemi al minimo),
    e facendo qualche conto 2 kg in meno lì, in accelerazione equivalgono a:

    - circa 10 kg in meno sull'auto in 5a marcia
    - circa 40 kg :rolleyes: in meno sull'auto in 1a marcia

    Fra l'altro il volano della 33 è di quelli abbastanza massicci,
    mentre i sincronizzatori sono gracilini e fanno fatica a tirarsi
    dietro albero motore e volano pesante nelle cambiate veloci,
    una volta alleggerito il volano hai un altro bonus:
    le marce dovrebbero entrare un po' più veloci,
    insomma si va verso un carattere più nervoso dell'auto..
     
  7. ..uhm..pensandoci meglio la mia spiegazione dei
    sincronizzatori è sbagliata perchè lavorano a frizione staccata..
    meglio precisare che se ci legge un ingegnere me ne dice 4...
    per la velocizzazione delle cambiate il vantaggio con volano
    più leggero viene dal fatto che durante la cambiata
    il motore può scendere o salire di giri in meno tempo..

    ..arg..vorrei un garage tutto mio per scannare cambi e motori..
     
  8. Ottime idee.. in teoria... in pratica, visto che i problemi saltano fuori sempre all'ultimo (uff...) ho qlc problema cn lo spinterogeno che non riesco proprio a togliere... Stavamo cambiando la frizione e nel mentre c siamo accorti di questo piccolo particolare.. Non vorrei mai che rimonto il tutto e poi magari mi tocca fare la solita sega perchè ho problemi con lo spinterogeno... Sembra ossidato non so.. non viene proprio fuori... Mah. Secondo me il precedente proprietario ha lavato il motore con qualche acido che lo ha fatto bloccare.. mah. Qualche consiglio?
     
  9. Non me ne volere, ma....è piuttosto rara la permanent 4. Io l'avrei lasciata così e avrei ripiegato su un altro modello più diffuso!
     
  10. Sbloccare spinterogeno motore alfa 33

    Ciao, se non hai già risolto con lo spinterogeno posso dirti
    che è abbastanza normale che sulle 33 si "incolli" in quel
    modo se non viene mosso per qualche anno.
    Bisognerebbe lasciare un po' di olio o meglio grasso
    per cuscinetti alta temperatura ad ogni rimontaggio
    per non far ossidare l'alluminio, e magari
    stare attenti ai lavaggi aggressivi come dicevi tu...
    Sbloccarlo quando il motore è nel vano motore non è facile perchè
    lo spazio è poco, ma se il motore è giù vai tranquillo che si riesce.
    Bisogna andarci un pò pesanti ma alla fine cede senza rompersi
    (va da se un minimo di cautela e pazienza)
    Ho visto usare due metodi:

    Metodo dell'elettrauto (rapido ed efficace) :cool: :
    - abbondante svitol un'ora prima, poi altro svitol,
    poi ruotare lo spinterogeno usando una enorme pinza pappagallo
    (con foglio di gomma per non rigare tutto) o una pinza a blocco
    misura lunga da idraulico

    Metodo disperato (funziona comunque ma sudi sette camicie) :mad: :
    - abbondante svitol un'ora prima + altro svitol con colpetti di
    martello per far entrare lo svitol e allentare il tutto un po' alla volta
    (con o senza chiavi interposte su cui martellare,
    o percussore a gancio da carrozziere, etc..)

    Ps.: in effetti come dice Maraglia non avevo pensato alla rarità del veicolo,
    ce ne devono essere molte meno della 16v normale, però se sei appassionato
    di meccanica anche non toccare niente dell'auto sarebbe un peccato,
    il classico dilemma tra godersi l'auto o 'collezionarla' con mille cautele..
    ci va un po' di buonsenso come dicevi all'inizio del post (piccole modifiche
    senza stravolgimenti e magari conservare in garage i pezzi originali).

    Facci sapere come procede,
    Ciao