Problema cambio 145 - Non entra la quarta

Discussione in 'Cambio - Frizione' iniziata da kiaviks, 11 Gennaio 2009.

  1. [FONT=Tahoma, Arial, Helvetica][FONT=Tahoma, Arial, Helvetica] Ciao a tutti! Il mio giocattolo preferito (alfa 145 ts 1600 del 2000) non smette di farmi soffrire.

    Ha quasi 150000 km e qualche ora fa, durante il viaggio di ritorno dalla neve...la quarta marcia ha smesso di entrare :-( .
    Tutte le marce entrano senza problemi (anche la retro), la quarta non entra affatto, nemmeno a motore spento. Non e' che gratti, e' proprio come se ci fosse qualcosa che impedisce alla leva di scorrere fino alla posizione della marcia!

    Secondo voi da cosa potrebbe dipendere? (E sopratutto: quanto mi costera'??)

    P.s. Circa 300 km prima a 60 km l'ora ho fatto confusione e nella convinzione di metter la quarta cercavo di inserire la retro, non ha forzato ha dato solo due grattatine molto lievi.
    [/FONT][/FONT]
     
  2. Sto caricando...


  3. Devi sentire il tuo meccanico, ma potrebbe essere il sincronizzatore consumato. per sistemarlo devono cambiarlo. il pezzo costa poco, ma non saprei dirti quanto serve di manodopera.
    PS: se non troppo oneroso ti conviene cambiarli tutti.
     
  4. Se e' un sincronizzatore bisogna tirare giu' il cambio e la frizione .
    Fare una revisione al cambio ,cosa che conviene di sicuro ,una volta smontato e aperto costa dai 700 ai 900 euro .
    Una volta smontata la frizione ,e valutato il suo consumo ,sarebbe opportuno sostituirla per non spendere in futuro altri soldi di manodopera .
     

  5. quoto.: good . :
     

  6. Concordo con gli altri , però c'è sempre da verificare se stai a secco di olio al cambio , un amico aveva questo problema e l'abbiamo risolto mettendo l olio al cambio di solito vanno 2,5 l lui ne aveva 500ml dentro al suo cambio. poi in caso grave è qualche sincronizzatore , però tengo a precisare che dipende da dove vai , i sincronizzatori sono delle specie di spessori , rondelle e costano sulle 10e circa , però l'unico problema rimane la mano d opera del meccanico di fiducia.