Problema vetro porta anteriore

Max.33

Alfista principiante
1 Dicembre 2013
43
2
9
RM
Regione
Lazio
Alfa
33
Motore
1351 Boxer
Ciao a tutti. Dopo aver risolto qualche problema grazie ai vostri consigli. Ora ho il problema del vetro con azionamento elettrico che si è staccato dal supporto mentre lo abbassavo. Ho gia tolto il pannello ma non riesco a capire se va incollato il vetro con la staffa se va ad incastro o altro. Spero di avere qualche consiglio di chi ne sa più di me. Comunque ho un' Alfa Romeo 33 Imola .
 

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
1,747
238
116
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Ciao, con certezza non saprei ma scrivo per supporto morale :D

..a memoria oltre al materiale plastico/gommoso a far spessore e montaggio
semirigido tra il profilo in metallo ad U e il vetro, potrebbe esserci anche
un adesivo/colla specifico; quando mi capitava in qualche auto che si scollasse
quel profilo dal vetro del finestrino, per non rischiare sostituivo direttamente
il vetro con uno di recupero ( nel tuo caso 33 ultima serie monta i vetri verdi
e non quelli marroni) in cui l'incollaggio del portavetro era ancora sano,
però potrebbe avere un senso come tempo risparmiato fare un salto da un
carrozziere a chiedere come si regolano loro, se c'è un incollaggio potrebbero
saperlo ripristinare e vedendo i segni anche nella posizione esatta di prima;

in caso di necessità per lavorare più comodi il vetro si sfila dall'alto dalla portiera
(al limite bisogna prima allentare il fissaggio di una guida laterale in basso
dentro alla portiera oppure farlo scendere più del normale, inclinarlo per farlo
uscire dalle guide e poi estrarlo verso l'alto);
non son sicuro ma forse (saranno 4 anni che non ripeto l'operazione)
per far passare anche il portavetro incollato al vetro dalla fenditura della portiera,
penso basti lo spazio aggiuntivo nella fenditura che si ricava togliendo il pannello interno;
se non basta bisogna togliere anche il profilo nero montato a pressione sul lato esterno
inferiore della 'finestra' della portiera, quello che fa da raschia polvere/acqua
lungo il finestrino per capirsi sul lato esterno della portiera; solo se sarai obbligato
a toglierlo, con un po di cura e spatoline da imbianchino ricoperte di scothc
non si dovrebbe graffiare ne la vernice ne il profilo ne piegare il lamierino su cui
è incastrato..alla peggio anche cacciaviti piani ma se possibili ricoperti con lo scocth
o anche solo tanta forza brutta delle mani senza utensili..ma con le spatoline è più facile..

male che vada porti l'auto con il pannello portiera interno già smontato
dal carrozziere e gli fai fare solo la parte del vetro (incollaggio del profilo sul vetro
o sostituzione in blocco con altro vetro), il pannello interno poi lo rimonti tu con calma
(oltre che per risparmio anche per maggiore cura, quei pannelli/maniglie se non li hai
già smontati una volta di recente e con plastiche di 30 anni diventate fragili se l'auto
è stata al sole e che si rigano solo a guardarle è facile rovinarli ad ogni movimentazione
anche per personale del ramo).. se allo smontaggio del pannello si è rotto qualche
fermo/spina in plastica di quelli a pressione il carrozziere ne ha di scorta,
sono standard su molte auto gruppo fiat;
un dettaglio sarebbe rimontare bene i teli di plastica interni della portiera,
alla lunga proteggono da corrosione interna dovuta alla poca acqua che passa
attraverso il raschiapolvere del finestrino..e aggiungere qualche fascetta se manca
per tenere ben fermi i cavi elettrici della chiusura centralizzata
( e delle casse stereo se ci sono) cosi non fanno rumore sulle buche..

Ps.: come curiosità, avevo l'impressione che le plastiche usate negli interni dopo giugno 92
(minime modifiche agli interni e alle scocche) o nelle ultime produzioni (93 sospensioni tre bulloni)
fossero state riviste, più precise, alcuni stampi anche con piccole migliorie, e materiale più durevole
che non sbiadiva e non si sfogliava anche dopo una ventina/trentina d'anni; le plastiche delle annate
90 91 invece appunto, se l'auto non ha vissuto in garage, capita che schiariscano
o sfarinino più facilmente (maniglie portiere, conchiglie piantone sterzo, consol centrale, etc),
comunque per ora ancora si trovano usate di ricambio in buono stato..
 
Ultima modifica:

Max.33

Alfista principiante
1 Dicembre 2013
43
2
9
RM
Regione
Lazio
Alfa
33
Motore
1351 Boxer
Ciao bobkelso, dopo qualche ricerca su alcuni siti internet, sono riuscito a trovare il finestrino completo di supporto lato sinistro nuovo e originale alfa romeo con il codice recuperato su eper. E con soli 25 euro l'ho preso. Comunque il tuo consiglio su come smontarlo e rimontarlo mi è stato molto utile e per questo ti ringrazio. Per quanto riguarda il problema dello sbiadimento delle plastiche, sulla mia Imola non c'è. Forse sono state rafforzate ecc. come hai scritto. Ti ringrazio di nuovo.
 
  • Like
Reactions: bobkelso

merk

L'ALFA nel CUORE.
10 Febbraio 2011
3,930
4,349
171
49
Decimomannu
Regione
Sardegna
Alfa
145
Motore
1.4 ts 16v
Altre Auto
Alfa 156 sw 1.9 jtd m-jet 16v
Ciao bobkelso, dopo qualche ricerca su alcuni siti internet, sono riuscito a trovare il finestrino completo di supporto lato sinistro nuovo e originale alfa romeo con il codice recuperato su eper. E con soli 25 euro l'ho preso. Comunque il tuo consiglio su come smontarlo e rimontarlo mi è stato molto utile e per questo ti ringrazio. Per quanto riguarda il problema dello sbiadimento delle plastiche, sulla mia Imola non c'è. Forse sono state rafforzate ecc. come hai scritto. Ti ringrazio di nuovo.
Ciao a tutti, infatti volevo dirti che il vetro per quello che costa ti conveniva comprarlo nuovo, ma visto che hai trovatola soluzione da solo ..... bravo!!!.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente