Problemi avviamento Alfa 75 2.0 TS

psycho75

Alfista principiante
22 Agosto 2008
30
0
6
XX
Regione
No Italy
Alfa
75
Motore
2.0 TS
Amici Alfisi mi serve il vostro aiuto...

La mia 75 2.0 TS ha qualche problema. Un mio amico mi aveva detto che in passato la stessa auto aveva avuto dei problemi di avviamento: inserendo la chiave, dopo aver messo il contatto ed aver atteso che tutte le spie si fossero spente, al momento di fare l'avviamento non era accaduto nulla. Nessun segno da parte del motorino di avviamento, né una diminuzione di luminosità delle spie. Nulla...

Oggi ho avuto lo stesso problema. Stamattina si è accesa bene, alla sera, giunta l'ora di andare a casa pure, ma una volta a casa ho dovuto spostarla ed a quel punto... Nessuna reazione.

Sono salito in auto, ho messo il contatto, ho atteso che le spie sparissero e ho fatto l'avviamento. Ma nessun segno di vita! Il motorino di avviamento è già stato combiato un po' di tempo fa ed il mio amico mi ha detto che probabilmente montando un interruttore per l'accensione il problema si sarebbe potuto risolvere. Voi che ne dite? Io ho già ricevuto un bottone (quelli per l'accensione, tra l'altro molto carino, con scritto sopra "start engine" che si illumina) e mi ha detto che montando quello il problema sarebbe stato risolto. Voi che ne pensate? Per favore aiutatemi! ;) Grazie
 

paolo.tnt

Super Alfista
30 Settembre 2008
1,837
494
136
53
mi
Regione
Lombardia
Alfa
75
Motore
turbo evoluzione1762cc
E' semplice:devi intanto capire se non si chiude il contatto sul blocchetto di accensione o se è il solenoide (viene generalmente chiamato così l'elettrocalamita che chiude il contatto di potenza del motorino di avviamento e lo ingrana sul volano).Se è come dici tu e non vuoi cambiare il blocchetto di accensione puoi raggiungere i cavi che escono dal blocchetto:sono tre.
uno è il positivo
un altro è il cavo che va ad alimentare il quadro
un altro è il cavo che va ad alimentare il solenoide
puoi individuarli facilmente:al positivo vi è sempre tensione con quadro spento (lo vedi con un tester o una lampadina verso il meno (massa della mettura)).Poi a quadro spento fai un cavallotto verso uno degli altri:se si accende il quadro quello e il filo del quadro; altrimenti a quadro acceso se fai un cavallotto sull'altro il motore dovrebbe partire:tra quei due puoi collegare il tuo pulsante senza scollegare i cavi (in parallelo quindi).Alla mia giulietta ho avuto un problema simile è gli ho messo una specie di interruttore, ma il problema erano semplicemente i faston di collegamento al blocchetto.Quindi controlla che i faston siano disossidati e che abbiano una certa forza nell'accoppiamento.
Dimenticavo se durante le prove il motorino non gira puo essere il solenoide: se quando alimenti il cavo del motorino di avviamento vedi sfiammare leggermente i cavi vuol dire che il solenoide viene alimentato realmente; potrebbe quindi essere bloccato (quando non parte fai picchiare sul motorino d'avviamento:anzi questa prova falla prima di tutte quelle che ti ho detto)

E' semplice:devi intanto capire se non si chiude il contatto sul blocchetto di accensione o se è il solenoide (viene generalmente chiamato così l'elettrocalamita che chiude il contatto di potenza del motorino di avviamento e lo ingrana sul volano).Se è come dici tu e non vuoi cambiare il blocchetto di accensione puoi raggiungere i cavi che escono dal blocchetto:sono tre.
uno è il positivo
un altro è il cavo che va ad alimentare il quadro
un altro è il cavo che va ad alimentare il solenoide
puoi individuarli facilmente:al positivo vi è sempre tensione con quadro spento (lo vedi con un tester o una lampadina verso il meno (massa della mettura)).Poi a quadro spento fai un cavallotto verso uno degli altri:se si accende il quadro quello e il filo del quadro; altrimenti a quadro acceso se fai un cavallotto sull'altro il motore dovrebbe partire:tra quei due puoi collegare il tuo pulsante senza scollegare i cavi (in parallelo quindi).Alla mia giulietta ho avuto un problema simile è gli ho messo una specie di interruttore, ma il problema erano semplicemente i faston di collegamento al blocchetto.Quindi controlla che i faston siano disossidati e che abbiano una certa forza nell'accoppiamento.
 
Ultima modifica da un moderatore:

mauretto

Alfista Megalomane
2 Marzo 2008
3,014
515
166
to
Regione
Piemonte
Alfa
75
Motore
18 turbo qv
:rolleyes:se hai molti km,oppure la vettura è utilizzata per brevi spostamenti che implicano parecchi avviamenti giornalieri,verificherei anche lo stato delle spazzole del motorino di avviamento:)
 

confab

Alfista principiante
24 Settembre 2008
175
2
19
Ca
Regione
Sardegna
Alfa
75
Motore
1.8 Turbo A.S.N.
Io avevo lo stesso problema, sopratutto a motore caldo, poi ho fatto fare una messa a punto del motorino d'avviamento e ho sostituito le spazzole, per un periodo avevo risolto tutto poi però è tornato a bloccarsi nuovamente; a quel punto ho installato una batteria maggiorata, 80 Ah, dal giorno non ho più avuto rogne.:rolleyes:
 

75sklerotik

Alfista principiante
25 Giugno 2006
393
5
19
51
fe
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
75
Motore
1.8 turbo america
è un problema comune a quasi tutte,specialmente alle ts.il problema è che non arriva abbastanza tensione perche' i cavi sono "cotti".o si cambiano ,o come fanno tutti si mette un rele'.(piu' o meno è la stessa cosa perche' i collegamenti del rele' riprendono lo schema originale).:blink:.
 

psycho75

Alfista principiante
22 Agosto 2008
30
0
6
XX
Regione
No Italy
Alfa
75
Motore
2.0 TS
OK ragazzi, domani verificherò tutte le possibilità e proverò a fare come mi avete detto.

Grazie mille a tutti, siete davvero grandi ;)
 

BlackAngel85

Alfista principiante
21 Ottobre 2007
804
12
19
BA
Regione
Puglia
Alfa
33
Motore
1.3 I.E.
E' capitato anche alla mia..di tanto in tanto si impuntava il motorino d'avviamento..però spegnendo e riaccendendo ripartiva..nell'arco di una giornata di utilizzo capitava quelle 5 o 6 volte..
ho sostituito la batteria (che ormai aveva 5anni e mezzo), ho sostituito boccole e anello porta spazzole del motorino d'avviamento, una piccola messa a punto..
e ora parte a razzo :D
non escluderei che possa essere proprio il motorino..anche a me quando non partiva, le spie olio e batteria non diminuivano d'intensità..
 

alvaro

Nuovo Alfista
7 Novembre 2008
1
0
1
13
Regione
No Italy
Alfa
75
Motore
2.0 twin spark
Amici Alfisi mi serve il vostro aiuto...

vorrei sapere,cosa si rompe quando non funziona piu': io il mio lo smotatomi sembra che non c'e' niente di rotto: la molla, gli ingranaggi, sono perfetti. il tutto non vedo nessun gioco strano..chiedo spiegazione...ricordo la mia ts a 3000 g.fa uno strano trillo sia a folle che con la marcia inserita, piu' le marcie sono alte e meno si sente perche'

si rivede parte del foglio di contatto elettrico, l'amperaggio che raggiunge la stessa e l'avvio e la terra del corpo e del motore.
 
Ultima modifica da un moderatore:

ALFAIO

Alfista principiante
20 Aprile 2007
37
5
9
45
ud
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
75
Motore
1.8
Io nella mia 75 1.8 ie ho aggiunto il pulsante, premendo contemporaneamente il pulsante e girando la chiave, il motorino di avviamento non mi fa più scherzi. Mi avevano detto che dovevo cambiare il blocchetto di accensione??
 

fragm

Alfista principiante
5 Giugno 2008
866
1
19
Na
Regione
Campania
Alfa
156
Motore
1.9 Mjet 16 V
è un problema comune a quasi tutte,specialmente alle ts.il problema è che non arriva abbastanza tensione perche' i cavi sono "cotti".o si cambiano ,o come fanno tutti si mette un rele'.(piu' o meno è la stessa cosa perche' i collegamenti del rele' riprendono lo schema originale).:blink:.
nn arriva abbastanza tensione al motorino dici?
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente