Problemi climatizzatore Alfa 156

Discussione in 'Elettronica' iniziata da gecco156, 4 Luglio 2008.

  1. salve ragazzi e ben ritrovati dopo un pò di tempo di astinenza dal forum :decoccio:

    in questi giorni ho scoperto che il clima della mia 156 sw 1900 jtd del 2002 funziona per metà...
    cioè alla parte destra funziona ottimamente.. misurato sulla bocchetta centrale con termometro 8° c.; misurato sempre sulla bocchetta centrale la sx temperatura 17° c. e flusso aria molto più debole...:grinser026: ..
    così anche sulle altre bocchette la temperatura è diversa e di parecchio... secondo voi cosa può essere...??? è capitato mai a qualcuno di voi..?? ho chiamato in alfa mi hanno detto che molto probabile che dipenda dai motorini elettrici che regolano gli sportellini del flusso aria...
    ma non potrebbe essere dovuto anche dai rilevatori di temperatura di ingresso aria posti sotto la plancia.
    ha aggiunto che se dipende da questo devono smontare la plancia.. ma è un lavoraccio o una fesseria... fatemi sapere grazie e ben trovati di nuovo ciao:decoccio:
     
  2. Sto caricando...


  3. personalmente non ho avuto problemi al clima ma ho avuto un problema al flusso dell'aria.
    Potevo direzionalo in tutte le uscite tranne che quella frontale, sono andato dall'elettrauto e mi ha detto che il problema era la guarnizione dello sportellino che si è indurita nel tempo e che ostruiva la rotezione della stessa, problema risolto con grasso per ammorbidire la gomma e un'ora di lavoro.
    il tutto con sostituzione del filtro dell'aria veicolo 50.0 euro.
     
  4. ciao fasco...

    cos'ha smontato di preciso..? solo la plancia, cioè la parte centrale dove sono i comandi del clima e stereo oppure qualcos'altro..??

    ciao grazie
     
  5. niente di tutto questo, per arrivarci ha smontato solo la bocchetta dell'aria frontale( quella sopra il cruscotto per intenderci), mi ha detto che da li è arrivato al famoso sportellino.
     
  6. capito..
    speriamo sia la stessa cosa anche per me, anche se non so... non vorrei fosse la bocchetta di ingresso e non quella di uscita, credo che questa si trovi nella parte inferiore della scatola del riscaldatore....
    grazie FASCO... ciao
     
  7. nessuno mi può dare informazioni + dettagliate...??
    se possibile chiedevo la foto della scatola del riscaldatore per vedere dove sono posizionati i motorini elettrici che agiscono sulle bocchette di ingresso e uscita aria....

    grazie ... ajò
     
  8. aspetta un pò...arriveranno le risposte tranquillo ;)
     
  9. ho guardato sul programma di diagnostica dell'alfa, non c'è il caso specifico da te riportato, la cosa che più si avvicina al tuo caso è che non raffredda.
    in questo caso parla addirittura di verifica funzionamento della centralina.
     
  10. non penso sia dalla centralina in quanto è meno anche la portata d'aria alle bocchette di sinistra. per cui l'ipotesi più scontata sembrerebbe quella di un funzionameto irregolare degli sportellini di apertura e chiusura aria...
    almeno...

    se fosse la centralina non influirebbe sulla portata dell'aria im modo separato in quanto la ventilazione è unica, prodotta da una singola ventola, mentre la temperatura sul bizona viena controllata separatamente da centralina. penso che il raffreddamento venga condizionato dalla portata ridotta dell'aria o che addirittura ci sia la miscelazione di aria calda per effetto della chiusura incompleta dello sportellino della bocchetta o delle bocchette... non so come sia articolato questo funzionamento degli sportellini ed era per questo che chiedevo delle foto della scatola del riscaldatore (credo venga chiamato così) o magari anche uno spaccato per vedere l'articolazione degli stessi...
    grazie ciao
     
  11. Vicino di casa, io penso che qualche sportellino deviatore di flusso abbia la guarnizione andata, o al peggio incollata, solo che per un lavoro del genere ti devi armare di pazienza e man mano che smonti pulire tutte le guarnizioni e ingrassarle.