problemi durante la marcia alfa 147 JTD

Discussione in 'Jtd - Jtdm' iniziata da marco 147, 9 Febbraio 2009.

  1. buongiorno a tutti gli alfisti. Ho una cosa da chiederVi e spero che qualcuno possa darmi una risposta.
    Ho un alfa 147 JTD 115CV. Ieri ho acceso l'auto come sempre,ho percorso circa 500 metri e poi la macchina ha cominciato ad andare a singhiozzo,emettendo dallo scarico abbastanza fumo.mi sono fermato lasciando l'auto in folle per alcuni minuti,ma quando sono ripartito ingranando la 1°, accelerando la macchina non si muoveva più,praticamente ferma.allora l'ho spenta e dopo 2 minuti l'ho riaccesa ed ha cominciato a funzionare bene come sempre.
    qualcuno mi sa dire cosa può essere successo o da cosa può dipendere?
    Un saluto a tutti marco 147
     
  2. Sto caricando...


  3. ti posto la mia esperienza, premesso che di motori diesel non me ne intendo molto, la mia vecchia fiat punto ogni tanto mi da lo stesso problema, praticamente uno degli iniettori si spegne e la macchina come si suol dire dalle mie parti "va a 3", ossia vengono accesi solo 3 di 4 cilindri, infatti dopo poco compare la spia di avaria motore, io generalmente mi fermo in folle, do piccoli colpi di acceleratore fino a che non smette e poi riparto. Però a me non è mai successo che ingranando la prima dopo la fermata la macchina stesse immobile quindi potrebbe essere qulcos'altro.

    la macchina tua è molto vecchia?
     
  4. Se c'è stato qualche errore in centralina,con una buona diagnosi ti togli il dubbio,non si può andare per tentativi in questi frangenti. Anche perchè ad occhio nudo non vedi niente.
     
  5. se il motore gira regolarmente ma la macchina non cammina potrebbe dipendere dal giunto ovvero dal fermo tra semiasse e giunto che non lo blocca bene io facci il meccanico è mi è capitato spesso di riscontrare questo problema su alcune 147 le parcheggi che non danno nessun problema o rumore, e quando riparti se si sposta anche di mezzo centimetro il semiasse dal giunto l auto non cammina non emettendo nessun rumore di meccanica spero di essere stato di aiuto
     
  6. minimo molto irregolare, vibrazioni evidenti dal motore che sembra letteralmente ballare come se fosse pesantemente fuori fase, fumo bianco grigiastro e non risponde all'acceleratore...
    se i sintomi sono questi accadeva spesso anche alla mia 147 sempre 115cv ma principalmente in accensione costringendomi a spegnere immediatamente e riavviare dopodichè partiva normalmente, solo alcune volte me lo ha fatto dopo pochi metri dall'accensione e solo dopo una accelerata in prima per muovermi...
    ho risolto cambiando il sensore del rail, ma prima di capire che dipendeva dal sensore ho fatto diversi tentativi inutili come la pulizia egr o iniettori e mi ha anche lasciato per strada una volta tanto da chiamare il carro attrezzi per tornare a casa...
    in sostanza il sensore si stara e legge piu pressione di quella presente nel rail e taglia l'erogazione, con poca pressione gli iniettori iniettano male e irregolarmente e il motore fa fatica ad accendere girando a 2 o 3. nei casi peggiori il gasolio non basta nemmeno all'avviamento e la macchina non parte.