Pulizia attuatore minimo costante

Discussione in 'Guide Fai da te' iniziata da Stefano5, 8 Novembre 2014.

  1. Salve; qualcuno saprebbe dirmi come effettuare la pulizia dell'attuatore del minimo costante? Grazie
     
  2. Basta lavarlo con il liquido a lui naturale... la benzina!

    Una soffiata con aria non troppo forte ed è pronto.

    Naturalmente l'operazione và fatta previo smontaggio dal collettore.

    :ernaehrung004:
     
  3. Come liquido a lui naturale; dentro aria ci passa e ci sono parti elettriche. Immagino poi che ci sia del grasso per le parti in movimento che devono aprire e chiudere il condotto di passaggio aria... O sbaglio?
     
  4. E' vero che ci dovrebbe passare aria ma potrebbe essere interessato da vapori di benzina ergo DEVE sopportare la benzina...
    Le parti elettriche sono esterne al condotto, forse mi sono spiegato male, non devi immergere la valvola nella benzina ma farla passare dalla valvola asciugando con uno straccio pulito che non lasci peli.

    Quanto alla lubrificazione la "ghigliottina" scorre su parti autolubrificanti e la presenza di grasso limiterebbe la velocità d'azione soprattutto a motore freddo.

    C'è chi usa diluente, chi alcool, chi acquaragia io mi sono sempre trovato bene con la benzina... poi vedi tu.

    :ernaehrung004:
     
  5. Quindi praticamente ci butto proprio un pò di benzina dentro e successivamente asciugo.... E finisce li...
     
  6. Ti aspettavi qualcosa di più complesso?
     
  7. Buongiorno e buona domenica; non lo so se mi aspettavo qualcosa di più complesso, ma avevo paura di far danni più che altro...
    Iin realtà una piccola pulizia già l'avevo fatta: in pratica avevo tolto il tubo che va dal manicotto in gomma all'attuatore del minimo (che è l'entrata dell'aria) ho spruzzato direttamente nell'attuatore, senza smontarlo, un pò di spray secco, quello per elettronica, che non lascia residui. Siccome quell'attuatore ha la forma ad L, allora ho messo in moto al minimo e ci ho spruzzato spray secco dentro per far fare allo spray il percorso che fa l'aria in aspirazione... E' ovvio che quando ci spruzzavo lo spray la macchina tendeva a spegnersi, ma poi si riprendeva; devo dire che dopo quel'operazione il minimo è quasi perfetto.
    Con questo post, volevo sapere se potevo pulirlo meglio E credo che con la benzina e l'attuatore in mano, forse si riesca a fare qualcosina in più.
    Grazie dei consigli. Il prossimo fine settimana farò il lavoretto....