Pulizia Motore Alfa 75

Discussione in 'Restauri e Modelli particolari' iniziata da Vittore Caruso, 6 Settembre 2013.

  1. Gentili utenti,

    uno dei miei problemi, vivendo in un posto di mare è la pulizia del motore, ho fatto di tutto per tenerlo pulito senza riuscirci per niente, cosa devo usare? Come devo fare tenendo presente che ho comprato tutti i liquidi in commercio e vedo solo l'alone che lasciano senza pulire nulla, ho usato anche della benzina ma niente sempre lo stesso risultato, se qualcuno potesse aiutarmi grazie fin d'ora.
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Testa alfa 75 2.0 Restauri e Modelli particolari 29 Gennaio 2020
    Restauro Alfa 75 20 TS ASN Restauri e Modelli particolari 27 Novembre 2018
    Alfa 75 evoluzione delucidazioni... Restauri e Modelli particolari 7 Aprile 2016

  3. in rettifica usano un'acido diluito altrimenti se lo lasci a bagno non trovi buona parte del motore che si è sciolto, dunque se opti per dei acidi, diluiscili, oppure acetone o il petrolio preso al supermercato quello bianco, sgrassa anche quello che non c'è.
    cos'hai provato per pulire?
     
  4. In effetti e' vero, il petrolio bianco sgrassa l'impossibile, ed un altra sua proprieta' e' quella che no secca neanche le parti in gomma. Lavorando in un officina meccanica di costruzione stampi si fa' largo uso di questo prodotto. Poi un'altro suggerimento che posso dare per la pulizia del'alluminio e' il CIF, notoriamente usato per pulire le ceramiche dei bagni; intendo il CIF bianco cremoso, usatelo con una spazzola e poi risciacquate con acqua e vedrete il risultato.
     
  5. Grazie andrea-cesenat e quadrifoglio72,

    seguirò subito i consigli, dunque petrolio bianco, io ho usato il detergente dell'Arexons il liquido lavamotori ma è stato un disastro rimane tutto un alone e sembra non pulito per nulla, ho provato anche della benzina ma lo stesso risultato, le parti color oro del motore: da una qualunque puleggia alla Pierburg per es. dopo il lavaggio sembrano ancora più sporche, non so a me come dicevo rimane un alone che sa di sporco, ma il petrolio bianco poi va pulito? Posso darlo su tutto il motore?
     
  6. Puoi darlo su tutto il motore, non ci sono problemi...
     
  7. Gentilissimo andrea-cesenat,

    grazie ancora per la dritta, ma volevo chiedere ancora, il petrolio bianco va bene anche per la pulizia di un motore che è sporco a causa del salso di mare? Questo per me è il problema principale.
     
  8. non ho mai provato, ma dovrebbe andare anche se li è più ossidazione e non unto e murcia depositata nel tempo, forse un convertitore tipo quelli della ruggine per ferro, dovresti informarti....
     
  9. le parti color oro hanno quel colore perche hanno un trattamento superficiale di cadmio per evitare la ruggime, quindi è facile che si sia deteriorato e l unico modo è rifare la cadmiatura, anche la mia che ha 41 mila km ed è sempre stato lontana dal mare e quasi in box ha un minimo di ossidazione
     
  10. .. io vado o di gasolio o con il fulcron(che andrebbe diluito)
    lascia stare arexon o roba simile.
    quoto anche per il CIF ma bisogna spazzolare per bene e ripulire con dell'altro (patricamente fa da pasta abrasiva).
    se posso aggiungere compra quelle pagliette che vendono per pulire le padelle ( quella di ferro molto molto fine). cè sia preimpregnata di una specie di sapone che di ferro puro; la prima va bagnata un po la seconda si usa a secco . Io con queste faccio tornare a specchio l'alluminio, quindi per togliere patine o altro dovrebbero darti una bella mano.


    PS il processo con il riporto al cadmio si chiama se non erro "tropicalizzazione".. di solito lo fanno nelle ditte dove si croma o comunque di galvaniche in generale
     
  11. Grazie LucaBS,

    ma a mano con le pagliette riesci a fare tutto il motore? Ci sono parti difficilmente raggiungibili, comunque proverò con le pagliette e il petrolio bianco dovrei riuscire a far bene