Pulizia Motore V6 Tb

Discussione in 'Busso V6' iniziata da Salvtore, 15 Aprile 2008.

  1. Ciao a tutti

    il motore è il cuore delle nostre "amate". Quello della mia 2.0 V6 TB è emozionante anche da vedere...ma sporchisimo. Ho chiesto di lavare il motore al lava-auto ma mi ha sconsigliato: ci sarebbe pericolo di danni elettrici in un motore così complesso. Chi ha esperienza di pulizia motore? E' il caso o conviene tenerlo così?

    Grazie e a presto
     
  2. Sto caricando...


  3. Re: Anche l'occhio vuole la sua parte...o no?

    dicono tutti così, ma se riesci a trovare un meccanico "Alfista" riuscirà con sensibilità ad effettuare il lavoro e preferirà farlo d estate.
    diciamo che il lavoro piu' complesso è asciugare tutti i connettori uno per uno.
    insomma , come un lavoro di restauro.
    di solito non lo fanno per evitare rogne.

    :cool:
     
  4. Re: Anche l'occhio vuole la sua parte...o no?

    Ti sconsiglio di farlo pulire con il pulivapor dei lavaggi come giustamente ti gia stato detto....usa del diluente sulle parti molto unte tipo attorno al tappo dell olio con pennellino e poi una volta passato il pennelino passaci uno straccio umido (attenzione a non esagerare con il diluente) ,aria compressa a debita distanza da parti elettriche , uno straccietto umido , tanta pazienza e il gioco e fatto....!:decoccio:
     
  5. ragazzi è abbastanza coprire con un sacchetto il pezzo quello dove si collegano i cavi delle candele e puoi lavarlo con cura io con la mia gtv ho fatto 65000 km e ancora va che è un gioiello sempre fatti i servizi e fatte anche un paio di magagne consiglio per tutti per esperienza non montate cerchi del 18 pollici... perchè prima o poi vi salta la scatola sterzo!!
     
  6. :rolleyes:

    La pulizia del vano motore ce la facciamo da noi,da soli sia per il GTV che per il 146ti...dopo aver visto staccarsi a causa dell'errata pressiona la vaschetta liquido olio freni del 145 di un nostro amico...abbiam scelto di far da sè certi lavoretti..:cool:

    La prima volta in assoluto per tirar via segni di olio "forti",nero,sporco rappreso fuori maniera ti possiamo consigliare quegli spray per pulizie pinze freni che non intaccano parti in gomma e/o cromate/trattate:sono ottimi e sciolgono via tutto all'istante. Serve farlo una volta solamente..poi ci si da di mantenimento...

    Il mantenimento consiste una volta ogni mese e mezzo/due di una miscela di sgrassatore di marsiglia 1/3 con 2/3 di acqua e spruzzare abbondantemente sopra e dentro il vano motore:a parte il gradevole profumo,lasciare agire max 5 minuti,spruzzando sempre (non lasciar "asgiugare" ma che lo sporco "scivoli"...) e poi con una manichetta a BASSISSIMA pressione (roba infinitesimale..che non piegherebbe un filo d'erba..) sciaquare ABBONDANTEMENTE:questa fase è lunga, pallosa ed importante....puo' durare anche 20-30 minuti..ma ne vale la pena.

    Appena terminato ci si da immediatamente di COMPRESSORE su tutte le parti elettriche/elettroniche si fa letteralmente "scivolare via" i residui di acqua che inevitabilmente si formano nei punti piu' ostici...

    Si lascia asciugare ancora all'aria aperta...intanto si pulisce e si tratta con prodotti da carrozzeria tutte le parti verniciate del vano motore stesso...zona duomi,sotto il cofano,traversa anteriore..etc etc.

    Asciugato tutto,si trattano tutte le plastiche e guarnizione con prodotti per plastica con componenti siliconici (noi adoperiamo il Tech Interior della Meguyar's..)..poi ognuno si sceglie la propria marca.Bada ben che non devono catalizzare pelucchi o polvere/pulviscolo:se lo fanno non sono validi per questo scopo...

    Parti cromate come i collettori di aspirazione vanno COPERTE PRIMA DI QUALSIASI PROCEDURA E TRATTATE A PARTE con prodotti specifici:noi per loro utilizziamo il metal polish sempre della Meguyar's...altri si trovano benissimo nel prevenire l'ossidazione trattadoli correttamente con aceto....:decoccio:

    Non è complicato...è solo palloso!: good . :