Radiatore forato - Alfa 156 TS

Discussione in 'Twin spark' iniziata da tazionuvolari, 29 Febbraio 2008.

  1. Carissimi, volevo raccontarvi ciò che mi mi è successo ieri e cioè che improvvisamente ho visto salire la temp a valori altissimi (quasi a fondo scala) con conseguente fumolio proveniente dal motore.
    Mi fermo immediatamente e mi accorgo che la vaschetta del radiatore è completamente vuota ed in più noto delle tracce (molto evidenti) di acqua nel carter sotto il motore.
    Ho aspettato qualche minuto ed ho rabboccato acqua (quasi 4 lt) per riuscire a raggiungere il mio mecc. di fiducia.
    Il responso, dopo aver guardato un pò il motore, (inevitabile) è che il radiatore è da sostiutire: spesa circa 300€ (con pezzi nuovi di concorrenza).
    Sicuro della sua valutazione ma anche convinto della comprensione della concessionaria da cui ho acquistato l'auto (alfa 156 sw 2.4jtd con 101K km. la cui garanzia mi è scaduta a dicembre 2007) mi sono recato all'alfa per una loro valutazione sperando (magari) di fare uno strappo al discorso della garanzia.
    Risultato: mi chiamano dall'officina x dirmi che il radiatore è da cambiare. Mi faccio dire il prezzo (tremando...): "viene 480€+Iva+manodopera".
    Mia riposta: "Voi siete impazziti! Significano almeno 700€...."
    Ovviamente nessuna speranza di farla rientrare in garanzia.
    Adesso, da ieri mi arrovello su cosa fare: cambiare il radiatore con uno nuovo di concorrenza o magari prima provare con un turafalle liquido o, ancora, provare a trovare un radiatore usato.
    Il fatto, oltretutto, è che sono tentato di cambiare l'auto (anche se ultimamente c'ho speso un bel pò di dindin: ammortizzatori, dischi freno, cinghia di distr., etc.) e quei soldi li avevo ipotecati al cambio gomme (arrivate alla fine).
    La soluzione + economica, ovviamente è il turafalle ma ho letto messaggi contrastanti in proposito: però ho pensato: se tanto devo cambiare il radiatore, potrei provare a buttare 10€ per fare questo tentativo.
    Sul radiatore usato sono molto diffidente. Vorrei evitare di montare il tutto e accorgermi dopo che perde pure quello.
    Voi, nei miei panni, cosa fareste?????
    Ringrazio anticipatimente vostri consigli.
    Ciauz
     
  2. Sto caricando...


  3. Re: Problemone radiatore e fregatura concessionaria alfa (lungo)

    Ciao...innanzitutto mi dispiace per quello che ti è successo...poi se ho ben capito tu vorresti provare il turafalle con quello che hai,ke in teoria sarebbe da sostituire,vedere come va e se non va bene sostituirlo...se è quello che che devi fare quindi in teoriavrei capito bene bè ti consiglio di fare così...se questo turafalle non reca altri danni perchè non provare???poi se non va sostuiscilo con una della concorrenza ma basta che sia nuovo neanche io non mi fiderei di uno che è stato usato non si sa mai cosa ha passato in precedenza...certo che quello nuovo ha eei prezzi assurdi mamma mia...mi disp ancora sn spese consistenti...ciao
     
  4. Re: Problemone radiatore e fregatura concessionaria alfa (lungo)

    Ciao e grazie per la tua solidarietà.....
    Si cmq hai interpretato perfettamente il mio intento.... il problema è che non sono riuscito a capire se il turafalle possa avere "effetti collaterali" che non si limitino al solo radiatore ma vadano a colpire anche altri organi e quindi mi incasinerei ancora di + la vita.
    La cosa che + mi fa inc......re è che ho sempre avuto il problema contrario (temperatura acqua bassissima) ergo ho dovuto sotituire valvola termostatica e sensore (altri 150 eurozzi).
    Per completare il discorso, aggiungo che per fare la diagnosi alla macchina alla concessionaria alfa hanno avuto la bella faccia tosta di fatturarmi 20 euro x la "consulenza".
    Dopo questa esperienza (sommate a quelle avute in precedenza) non andrò mai + in concessionaria.
     
  5. Re: Problemone radiatore e fregatura concessionaria alfa (lungo)

    Intanto il turafalle funziona solo per piccolissime falle. Da quello che dici tu hai un bel buco.
    Sicuro che la perdita non sia per la rottura del manicotto???
    Perchè non provi a vedere un radiatore preso da uno sfascia carrozze???
    Magari ne trovi uno sano e con 100 euro te lo porti via.
    Io vado da questi (hanno anche la vendita online): Autodemolizione Bresolin | Vendita on-line ricambi usati - Autodemolizioni a Bassano del Grappa (Vicenza - Veneto)
    Ciao
     
  6. Re: Problemone radiatore e fregatura concessionaria alfa (lungo)

    Escuderei la rottura del manicotto x via del responso del mio mecc (gratis) e della conce (20 €)......
    Il problema è come si fa a capire se il radiatore usato è ok???
    Il montaggio mi pare di aver capito che abbia una bella incidenza (100€).
     
  7. Re: Problemone radiatore e fregatura concessionaria alfa (lungo)

    Beh... cento euro al giorno d'oggi non sono molti. Meno di 3 ore di lavoro. Il radiatore, se lo prendi da un demolitore serio, di solito lo ha testato e ti garantisce la tenuta.
    ciao
     
  8. Re: Problemone radiatore e fregatura concessionaria alfa (lungo)

    Si, ovviamente, al giorno d'oggi, 100 euro sono 2 serate in pizzeria..... ma mi riferivo al fatto che se poi nn funge mi tocca spenderne 200 (e poi devo avere storie con il demolitore) vanificando il risparmio iniziale.
    Questa tua osservaione mi ha fatto riflettere su una cosa: non sono certo il prototipo del parsimonioso ma spedere 300 euro per il radiatore mi manda fuori di testa pensando che con gli stessi soldi mi ero programmato di sostituire le 4 gomme nel fine settimana....
    Nel frattempo vado sempre + meditando di fare una prova con il "famigerato" turafalle.......
     
  9. Re: Problemone radiatore e fregatura concessionaria alfa (lungo)

    Falla con attenione. Non abbondare con il prodotto. Il rischio è che rovini tutto l'impianto, compresa la pompa e il radiatore del riscaldamento.
    ciao
     
  10. Re: Alfa 156 - Problemone radiatore forato.

    salve
    dove si può trovare questo turafalle?
    vi ringrazio
     
  11. Re: Alfa 156 - Problemone radiatore forato.

    Da un qualsiasi ricambista ma attieniti alle modalità e quantità consigliate, è davvero un prodotto che rovina le parti delicate.