Restauro Alfa 75 Turbo America - cambio colore carrozzeria

Discussione in 'Restauri e Modelli particolari' iniziata da Alfa 75America, 19 Giugno 2011.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. Salve,
    a tutti gli Alfisti :decoccio:
    siccome sono nuovo,vorrei un consiglio,forse e capitato a uno di voi
    sto restaurando un Alfa 75 Turbo America e siccome vorrei cambiarle colore,con uno sempre originale dell'epoca,(rosso Alfa)volevo sapere ai fini di iscrizione all'ASI,andrei incontro a rogne o meno.

    Un saluto a tutti
     

    Files Allegati:

  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    restauro specchietti retrovisori alfa 75 asn turbo t.s. Restauri e Modelli particolari 23 Ottobre 2015
    restauro alfa 75 1.8 turbo america Restauri e Modelli particolari 22 Dicembre 2011
    Alfa 75 Turbo America 1988 da restaurare... Restauri e Modelli particolari 17 Novembre 2007

  3. personalmente lascierei perdere,anche perchè se uno chiede l'estratto della tua 75 al registro alfa risulterà il cambio di colore rispetto a quando è nata
     
  4. Ciao Fabry,
    si lo so che se fai il cronologico(basta dare il telaio all'Centro documentazione Alfa) e ti dicono il colore originale
    però alcuni mi dicevano che se cambi colore l'importante e farlo con uno previsto all'epoca per tale vettura
    dato che la mia Alfa lo gia smontata tutta ed e pronta per essere verniciata e siccome a me piace molto il Rosso Alfa....:grinser021:avevo pensato questo.
     
  5. Guarda se l'auto è quella della foto ti consiglio vivamente di restaurarla dello stesso colore sia per le motivazioni che già ti ha dato Fabry sia perchè turboamerica di questo colore ce ne sono veramente rimaste poche e questo in un futuro non troppo lontano è sicuramente un valore aggiunto. Calcola inoltre che il rosso alfa , per quanto bello, è un colore delicato quindi, nel malaugurato caso di incidente ( anche di piccola entità ) occorre sempre riverniciare parte interessata e tutte le parti visibili di contorno altrimenti verrà sempre fuori di tonalità diversa = + soldi al carrozziere
     
  6. Per quanto riguarda l'iscrizione ASI o meglio il rilascio dell'Attestato di Storicità : nessun problema per il cambio di colore , l'importante è scegliete un colore esistente all'epoca e che l'abbinamento dei colori esterno/interno sia corretto .

    Stessa cosa per il Certificato di Identità ASI ( ex Omologazione) , logicamente verrà inserita una nota sul Certificato per il cambio del colore .

    Per l'omologazione RIAR invece da quest'anno NON sono più accettate auto di diverso colore rispetto all'originale .
     
  7. Grazie a tutti per i consigli,:)
    credo che la lascerò del colore originale
    infatti ero anche io contrario al cambio colore ,però.....il Rosso Alfa:grinser021: e davvero un bel colore!!
    Mi accontenterò dell'altra Alfa 75 ASN che (dovrà essere messa a nuovo pure lei)che è Rosso Alfa:grinser021:

    anche perchè farei fare un lavoraccio al mio carrozziere,pure se la macchina lo gia personalmente smontata tutta.
    A breve posterò le foto dell' restauro in corso

    Saluti:decoccio:
     
  8. concordo con christian..il rosso alfa è bellissimo sulla 75 ma moooolto delicato
     
  9. quoto in pieno anche io la lascerei grigia,vedrai non ti pentirai quando la vedrai tutta bella restaurata :D
     
  10. Grazie,per il consiglio:)
    Christian
    volevo sapere che zona di Salerno siete
    io di Agropoli

    Saluti:decoccio:
     
  11. Salerno, ciao
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.