Rodaggio 147 blackline 1.6 Ts 105 cv

Discussione in 'Twin spark' iniziata da Elmagnanimo, 9 Febbraio 2009.

  1. Ciao a tutti,apro questa discussione(nn ne ho trovate simili)per sapere come avete fatto,state facendo o farete il rodaggio delle vostre 147 con motore uguale al mio...
    Vorrei sapere da voi come vi comportate ad esempio a quanti rpm tirate massimo il motore etc...
    aspetto risposte:D
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    coppa dell olio Twin spark 13 Agosto 2018
    Manutenzione 147 2.0 Ts gpl Twin spark 11 Marzo 2018
    Rodaggio 147 1.6 105cv Twin spark 19 Aprile 2010

  3. be se l'auto l'hai presa nuova, ce scritto tutto sul libretto della manutenzione.
    comunque il rodaggio alle attuali autovetture si e accorciato parecchio, se non ricordo male 2.000km, in questo periodo non dei mai fare accelerate a fondo.
    usa l'acceleratore con cautela, e cambia le marce al giusto regime 2.500 g/min. spero di essere stato di aiuto:decoccio:
     
  4. #3stsm0406,9 Febbraio 2009
    Ultima modifica di un moderatore: 14 Febbraio 2009
    Ad auto nuova farai anche fatica a tirar le marce, è ancora legata.
    Il rodaggio vero e propio io l'ho fatto in autostrada percorrendo 180 km al giorno , ti consiglierei almeno per i primi periodi di non strafare, cioè marce al limite e accelerate da fermo.
    Appena avrai l'occasione di macinare un pò di km è li che ti si slegherà a tutti gli effetti.
     
  5. Grazie dei consigli,io a dire la verità dietro al consiglio della concessionaria per i primi 900 km nn ho mai tirato le marce più di 3500 girie la scaldo sempre prima di partire,soprattutto nelle ore più fredde...
    Adesso che ho mille km al concessionario mi hanno detto di cominciare un pò a tirarla perchè il motore deve "svegliarsi" un po'...Nn so se farlo già e in che misura...
    Cmq è vero i primi 300 km mi sembrava di guidare un trattore,per nn parlare poi dei primi 100,era propio ferma...XD
     
  6. Il rodaggio sulle auto "moderne" non è più necessario ma comunque si possono adottare alcune cautele.
    Prima di tutto è bene scaldare il motore ma mai da fermo bensì in movimento senza tirare le marce, cambiate sotto i 3000 rpm vanno benissimo.
    Una volta che il motore è in temperatura si può utilizzare l'auto normalmente e quindi aumentare il regime di cambio marcia se lo si vuole e se il traffico lo concede.
    Per il primo periodo, 1000km sono sufficienti, la soglia dei 4500 rpm può essere un buon livello massimo di giri ma ormai direi che puoi stare tranquillo e goderti in pieno la tua Alfa.
    Unica regola da tenere sempre presente è quella di aspettare che il motore sia caldo prima di chiedere le prestazioni massime.
    La sensazione che hai avuto di macchina legata e forse più tangibile su un diesel e nel tuo caso pensa sia dovuta al fatto che i motori t.s. danno il meglio di sè sopra i 4000 rpm e quindi nella zona da te non utilizzata.
    Ultima avvertenza tirare le marce e chiedere prestazione al motore non significa arrivare fino al limitatore direi che fermarsi un 300 giri prima è un'ottima norma per slavguradare il motore.

    Goditi la tua Alfa e per ogni curiosità chiedi pure.
     
  7. quoto il tuo discorso, tutto corretto!
    io son possessore del 1.6 105 cv, il mio rodaggio l' ho fatto proprio cosi, solamente qualche cambiata a regime medio, ma non di piu.. il lasciarla scaldare da ferma è assolutamente inutile, meglio partire andando piano e lasciarla scaldare da sola, anche quando vedi che la lancetta della temperatura è appena arrivata sui 90° è meglio attendere qualche altro km prima di richiedere prestazioni elevate :decoccio:
     
  8. Vi ringrazio,ma ho un altro dubbio,lasciarla scaldare da ferma è praticamente inutile e sono d'accordo,ma io ad esempio per arrivare al lavoro ci metto poco più di 5 min in quanto dista circa 4 km da casa;risultato il motore nn riesce a scaldarsi del tutto partendo subito e senza farla scaldare almeno un minuto da ferma...
    Sul libretto c'è scritto di nn farla scaldare da ferma e anche di nn utilizzarla a motore freddo per brevi periodi:come fare quindi???
     
  9. heee.. propiro così che si rovinano i motori. nelle brevi distanze, il minimo per un motore e di 8km almeno.. ora non sò se ti conviene andare a lavoro con la macchina in rodaggio.:decoccio:
     
  10. Mi tocca andare con quella macchina...Potrei fare un due giri attronoal posto di lavoro fino a che arrivo a 8 km?XD:p
     
  11. be si se parti un po prima, se nò fai tardi. ti fai un bel giretto:lol2::lol2: