Ruggine su scarico

Discussione in 'Marmitte' iniziata da Roby 90, 21 Aprile 2011.

  1. Da non molto tempo ho notato, abbassandomi per vedere sotto la macchina, che una parte dello scarico è afflitta dalla ruggine: allego foto per farvi capire di che si tratta.

    In pratica la parte arrugginita è quello scatolotto che si trova prima del terminale di scarico.
    In teoria non penso sia bucata, perchè non sento rumori strani allo scarico.
    Io per adesso ho dato su una spruzzata di vernice trasparente resistente ad alte temperature che avevo già in casa, tanto per tentare di bloccare la corrosione...

    Volevo chiedervi:
    1) la parte di scarico su cui c'è la ruggine a cosa serve? Cioè, ha qualche funizone specifica: serve da catalizzatore, da insonorizatore..o altro?
    nel caso, si potrebbe semplicemente togliere via o questo avrebbe delle conseguenze negative?

    2) E' il caso di preoccuparsi di sistemare la cosa oppure va bene anche così?
     

    Files Allegati:

  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Montare parti di scarico adattando diversa della 145 & 146 TS Marmitte 5 Ottobre 2012
    Collettori di scarico Supersprint Alfa 145 1.4 TS Marmitte 29 Luglio 2012
    Alfa 145/146 Terminale scarico bucato Marmitte 23 Luglio 2011

  3. lasciolo così fino a quando non si buca, oppure se vuoi sostituiscilo prima se magari devi affrontare un viaggio
     
  4. Il fatto è che a breve, molto a breve, ho la revisione...secondo voi per questa ruggine su scarico mi faranno storie?
    Secondo me sì...se se ne accorgono.

    Inoltre, rinnovo la mia domanda: sapete di preciso a cosa serve questo scatolotto arrugginito?
     
  5. Questo è il centrale....Chiaramente serve prima di tutto ad attutire il rumore del motore....

    In ogni caso devi considerare che la sua carcassa è composta da un doppio strato di cui quello più esterno (che vedi arrugginito) è di protezione per lo strato metallico interno che è in Acciaio ( o meglio di una lega di ferro più resistente e meno suscettibile alla corrosione..)...Non dovrebbe darti nessun problema, a meno che non senti runori metallici strani che ti fanno capire che la rottura parte dall'interno...

    Anche sulla mia 146 è bucato quel pezzo , ma nella giunzione col finale, mentre all'interno ci sarà qualche paratia rotta che vibra e mi fa un rumore metallico insopportabile...Infatti a breve la sostituiro...
     
  6. Secondo me è semplicemente un silenziatore. Comunque informati sul prezzo se non è tanto sostituiscilo così stai più tranquillo
     
  7. La ruggine che vedi all'esterno purtroppo deriva dalla corrosione interna che stà passando all'esterno. Lo puoi notare perchè non si tratta di semplice ruggine come potrebbe essere per il tratto anteriore e si può notare anche qualche traccia dei gas di scarico.

    Inutile dire che se l'esterno è così, l'interno più soggetto a sollecitazioni è sicuramente distrutto. :mad:

    Per la revisione, se non ci sono rumori evidenti, non ci dovrebbero essere problemi ma è meglio che metti in preventivo di sostituire il silenziatore nei prossimi 12 mesi... :mad:

    :decoccio:
     
  8. Sì, cmq prima o poi bisognerà metterci mano...anche perchè non vorrei che magari ci fosse qualche buco, non mi pare, però non ne sono sicurissimo.
    Idea malsana della domenica mattina: e se lo si levasse semplicemente mettendo un bel tubo di raccordo al suo posto?
    Farebbe un macello assurdo togliendo solo questo e lasciando il resto dello scarico originale?
     
  9. E' un pò complesso raccordare la curva esistente comunque si può fare...

    Non aspettarti vantaggi in termini di potenza ma solo un pò di rumorosità in più.... :grinser002:


    :decoccio:
     
  10. Il fatto è che oltre al silenziatore in sè, è praticamente andata anche una parte del tubo a cui è attacato...sembra messo veramente male.
    O ci si mette un tubo di raccordo a S che colleghi il finale con la tubatura centrale oppure ci vuole il pezzo originale, per il quale non penso venga ancora prodotto e bisognerebbe prenderlo dal demolitore credo: inoltre (ammesso di trovarlo in condizioni decenti) bisognerebbe asportarlo tagliando i tubi a cui è collegato e poi fare la saldatura sulla mia auto, un po' complicato...
    La soluzione del tubo al posto del silenz. sembra la più semplice ed economicamente conveniente, solo non vorrei che venisse fuori una tamarrata oppure avere una qualsivolgia minima perdita di prestazione.
     
  11. Come ti ho già detto la corrosione che vedi deriva dalla condensa acida che si forma all'interno, distrugge il tubo forato che collega il lato motore con il silenziatore finale.
    Finito di intaccare l'interno lentamente corrode le lamiere esterne.

    Ti sconsiglio di prendere il pezzo da un demolitore in quanto se non è come il tuo poco ci manca...

    Il tubo prima del silenziatore di solito è soggetto a corrosione minore in quanto i gas di scarico sono a temperatura e velocità maggiori e non vi è formazione di condensa significativa...

    Piuttosto se questo è così il finale sarà sicuramete peggio...:mad:

    Se hai intenzione di tenere l'auto per qualche anno, ti consiglio di acquistare un ricambio di qualità, magari non originale.
    Esistono silenziatori "di concorrenza" a prezzi dimezzati rispetto all'originale che hanno prestazioni analoghe.

    :decoccio: