scelta 147 usata, allestimento TI ed altre infos su friz etc

Discussione in 'Area Acquisti Alfisti' iniziata da Nikkk, 6 Luglio 2011.

  1. salve a tutti!
    allora questo è il mio primo post, sto valutando una 147 usata, il mio budget nn è alto (6/7000 max..meglio se 5000)
    Deve essere diesel per l'economicità, la vorrei un po briosa e ben accessoriata, preferisco la prima serie perchè il frontale mi piace parecchio di più

    Avevo quindi pensato ad una jtd 140cv del 2004. Tra il mio navigare ho trovato alcune 140cv con allestimento distinctive TI.
    In che consiste l'allestimento? pelle, assetto, cerchi e loghi? è tanto più dura dell'assetto normale?

    ancora..ho un problema ad entrambe le caviglie dopo un brutto incidente e successive operazioni, quindi nn vorrei un'auto con comandi troppo duri (friz e gas), come sono quelli della 147 jtd?....se potete paragonarli ad altre auto sarebbe utile, in passato ho avuto 164 v6tb, bmw 320d e46, fiesta 1.4 benza del 2002 ed una 911 964 carrera 4

    grazie a tutti :D
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Acquisto Alfa 147: dubbio scelta motorizzazione Area Acquisti Alfisti 19 Agosto 2013
    scelta primo acquisto Alfa: 156, 159 o 147? Area Acquisti Alfisti 13 Gennaio 2013
    scelta 147 - 140cv o 150cv Jtdm...oppure 2.0 TS? Area Acquisti Alfisti 2 Giugno 2008

  3. ciao per i pedali non credo ti vengono duri poi posso anche sbagliarmi...poi io un mese fa ho preso la 147 come la vuoi tu ovvero un 140cv 16v jtd fine 2003 con allestimento distinctive e ti dirò la miglior auto che potessi comprare, l'ho pagata solo 3.500 (però ho lasciato la mia vecchia auto, senò sarebbe costa 4.500)... per l'assetto non ti so dire perchè io ho montato su (messo dal vecchio propietario, che fortuna xD) asstto eibach (altre cosuccie:lol2::lol2:)
    comunque spero di esserti stato utile in qualche modo, se hai bisogno di qualcosaltro non esitare a chiedere:lol2:
     
  4. La TI in più rispetto alla distinctive dovrebbe avere la selleria in pelle sportiva (gli stessi sedili della GT), fari tipo GTA (ovvero neri), cerchi TI, loghi TI e ovviamente l'assetto TI che è l'assetto originale alfa (il meglio che puoi trovare anche rispetto agli aftermarket che magari abbassano di più ma peggiorano la tenuta)e la pedaliera sportiva se non vado errato, non sicuro che abbia il BOSE invece. Per il discorso pedali, ti dico che il freno è ben modulabile e preciso, il gas è come se non ci fosse, il tasto dolente è invece la frizione se ne trovi una troppo dura significa che sta per partire lo spingidisco o che il canotto non è ben lubrificato, in tal caso cerca di inserire nel prezzo della macchina il rifacimento della frizione e assicaurati che lubrifichino a dovere con il grasso il canotto su cui scorre la frizione, così facendo ti assicuro che la frizione diventa un burro !
    PS quando la provi controlla bene tutti i braccetti anteriori che non abbiano giochi o facciano rumori strani, in tal caso cerca di farti cambiare anche quelli nel prezzo (o perlomeno cerca di farti venire in contro)perchè la 147 ha una tenuta fantastica ma l'avantreno a Quadrilatero Alto che monta è un po delicato.
     
  5. quoto in toto al per i pedali ma, devo contraddirti per l'assetto aftermarket, nel senso che dipende che marca monti....ovvero se monti un assetto simoni racing allora si che è meglio quello originale ma montando un eibach o altri di pari valori o superiori la tenuta migliora poi certo si hanno inconveniente come macchina troppo bassa e si rischia di strisciare ovunque soprattuto se poi monti anche un kit estetico...fine OT
    ah come detto da al controlla tutto soprattutto i braccetti, ti consiglio di andare a visionarla col tuo meccanico di fiducia!
     
  6. Fidati sull'assetto so bene quello che dico, a meno che non si faccia un'assetto prettamente pistaiolo o non si sia piloti esperti l'assetto alfa è il migliore. Le cose non sono semplici da spiegare,ma ,detto in soldoni, il fatto che un assetto diminuisca il rollio non implica che aumenti la stabilità, cioè magari su una strada perfettamente liscia e asciutta si, ma nelle condizioni normali è il contrario ! Specie sul bagnato, un assetto riduce l'aderenza ed essendo molto meno progressivo dell'assetto originale tende a far perdere il controllo di scatto e riprendere il controllo non è così facile (e questo lo dico anche ahimè per esperienza e avevo un eibach montato). Gli assetti after sono buoni per l'estetica e magari rendono la macchina più reattiva ma sulle strade di tutti i giorni quello originale è il migliore.
    Gli assetti fatti in seguito non sono provati per mesi e mesi da ingegneri e collaudatori, non sono frutto di studi avanzati (per quanto un minimo di progettazione ovviamente c'è), non pensiate che siccome le auto da gara lo montano allora aumenta la tenuta, la pista e la strada sono 2 cose totalmente diverse. Poi ovvio non è che con un assetto vi ritrovate in un fosso alla prima curva ma sappiate che rinunciando all'estetica l'assetto alfa è il meglio che ci sia su strada.
    Ps lo stesso discorso vale per i distanziali, non è che siccome allargano la carreggiata aumentano la stabilità.
     
  7. le cose che hai scritto le sapevo già poi, mi darai che è una cavolata ma io con l'assetto non trovo alcun problema a guidare sul bagnato...ovvio che la pista e la strada sia due cose nettamente diverse ma dipende anche dalla bravura di chi sta al volante xD
    ti faccio un esempio mio cugino ha una bravo(il modello vecchio) e ha montato su l'assetto da pista(e quando dico pista intendo da pista) e l'ho usata un paio di mesi sto inverno e mai e dico mai avuto i problemi da te sopra citati sul bagnato...
    bhò sarò strano io, che ti devo dì xD
     
  8. Forse mi sono spiegato male, io con l'assetto ci ho girato 2 anni prima di toglierlo. Non è che alla prima pioggia finisci fuori strada o è come se guidassi sul sapone ! Ovvio che anche con una macchina da pista se si sta attenti si potrebbe guidare in strada, il discorso di fondo è un altro, in termini assoluti l'assetto alfa è il migliore in quanto a tenuta su tutti i fondi su strade normali ed è quello che perdona di più. Un assetto aftermarket per quanto di qualità in parte va a compromettere il funzionamento per come è stato progettato dell'intero sistema sospensivo(e ricordiamoci che la 147 ha delle sospensioni non propio semplici), cioè non è la fine del mondo sia chiaro, non è che si finisce nei fossi tutti i giorni, c'è chi con assetti afterkarmet ci ha fatto migliaia di km senza problemi(io stesso ne ho fatti 40mila). Però è bene sapere che in caso di emergenza o di situazioni al limite probabilmente la macchina avrà un comportamento molto difficile da gestire che non è quello pensato dai progettisti, tutto li. In altre parole, magari ti trovi a fare una curva, non senti rollio e sei sicuro di quello che stai facendo quando ad un tratto ti parte il posteriore della macchina senza preavviso (cosa che mi è successa purtoppo, ma senza conseguenze troppo gravi per fortuna) e riprenderlo è molto difficile, al contrario l'assetto alfa ti avverte della progressiva perdita di aderenza della macchina e anche in caso di perdita, il recupero è molto più semplice.Poi ovvio ognuno è libero di fare come crede, ci mancherebbe altro :)
     
  9. ah ok al adesso ho capito bene cosa intendevi xD comunque vediamo un pò se nikkk ha delle novità per noi!
    al ma non hai inserito la tua auto nel garage?
     
  10. Si si infatti :)No non ho ancora inserito la macchina nel garage perchè è quasi sempre sporca e mi dimentico di fare le foto:lol2:, comunque è una jtd 140cv ex progression (l'ho praticamente trasformata in distinctive) quanto prima mi deciderò a farle delle foto degne di questo nome ! Comunque attendiamo news sulla scelta del nostro amico !
     
  11. ptaticamente l'hai fatta diventare una distinctive come la mia:lachen001:ma è tutta originale o cambiato qualcosafoto scelta 147 usata, allestimento TI ed altre infos su friz etc - {attachcounter} (escludendo il passaggio da progression a distinctive)