Scelta amplificatore Alfa 156

Discussione in 'Radio e Navigazione' iniziata da ALFETTONE, 28 Aprile 2007.

  1. :grinser002:
    Ciao carissimi,
    ma tra di noi chi se ne intende di amplificatori audio per auto?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Ohms amplificatore Bose Radio e Navigazione 15 Settembre 2018
    Scelta sostituzione impianto originale radio/casse Radio e Navigazione 12 Giugno 2017
    Scelta subwoofer attivo Alfa 156 Radio e Navigazione 23 Dicembre 2010

  3. Re: Chi s' intende di amplificatori auto?

    ECCOMI!!CHE TI SERVE??

    allego foto del mio impianto nel gtv:) fatto tutto da me:)
     

    Files Allegati:

  4. Re: Chi s' intende di amplificatori auto?

    :)
    oh che bello! vedo che non siamo pochi.
    .: sgrat :. Mi occorrono dei finali nuovi, ma ne esistono davvero troppi e tanti sono made in China.....
    Abbisogno di almeno 80-90 watt rms @ 12 volt, e di 500-600 watt rms @ 12 volt su 4 Ohm ponticellato, preferisco dinamica e controllo.
    L' uso sara' per tempi prolungati a volumi non sempre bassi, su tantissimi generi musicali.
    Vorrei evitare di imbatermi in ampli ciofeca......che poi sarebbe impossibile sia utilizzarli che rivenderli.
     
  5. Re: Chi s' intende di amplificatori auto?

    Ciao, io mi sono trovato da dio con i Protos, veramente ottimi sia come potenza che come qualitâ audio e non costano nemmeno tanto, rapporto qualitâ/prezzo ottimo!
     
  6. Re: Chi s' intende di amplificatori auto?

    x gli 80 90 rms vai sicuro su steg come già detto...x i 600 rms steg li fa non mi ricordo la serie xò il prezzo è altino
     
  7. Re: Chi s' intende di amplificatori auto?

    Gli Zapco sono tra i migliori(classe AA)a livello qualitativo e gli Harman Kardon almeno quelli vecchi si collegavano in parallelo per aumentare la potenza.
     
  8. Re: Chi s' intende di amplificatori auto?

    Zapco furono, i migliori, pero' vanno meglio per spl . Le stesse cose che facevano con gli HK le puo' fare con gli Steg. Gli HK si trovano usati, ma vatti a fidare, e se li ha avuti un selvatico di sicuro li ha martoriati. .: sgrat :. Abola non li conoscete? Ma proprio nessuno ha mai provato Celestra?
    :ernaehrung004: Classe A hanno consumi energetici elevati, sistema nato per primo, classe AB vennero fuori piu' tardi, meno consumi e piu' efficenza, poi arrivarono i C, ed infine quelli a superconduttori detti D consumano pochissima corrente e hanno una dinamica ed efficenza elevatissima in spazi ridotti, ( o anche detti digitali ) almeno cosi' si dice a grandi ( grandissime ) linee sulla distinzione delle classi. .:blink:. Ma nessuno smanetta con gli Audison, Hifonics etc..... :ernaehrung004: e dai, lo so che siamo piu' di 3-4 che 'giocano' con gli altoparlanti e la corrente....
     
  9. Re: Chi s' intende di amplificatori auto?

    In effetti io ho nominato quelli che conoscevo,l'ultimo impianto veramente serio che ho avuto risale a circa 12 anni fà,lo Zapco ce l'ho montato e funziona molto bene e gli Harman Kardon li ho venduti insieme ai woofer.
     
  10. Re: Chi s' intende di amplificatori auto?

    :Indiavolato: Come hai venduto gli Hk? Ma perche'!!!!!!!!!!!!!!!!
    :ernaehrung004: T.n.t. , che Zapco e'? Precision o AG ? Serie zaffiro?
     
  11. Re: Chi s' intende di amplificatori auto?

    Li ho venduti in corredo alle casse,dei bei woofer da 32 della RCF serie PRO da 350W RMS a 8 ohm.