Slittamento dopo mappa

Hiroshi105

Super Alfista
10 Luglio 2016
482
340
109
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm2 105 cv
Ciao; il motore senza strozzature gira più fresco e soprattutto la turbina ringrazia.
Detto ciò, un meccanico che dice di non avere mappe meno "potenti" fa strano. Chi mappa seriamente te la fa su misura e sposta la coppia più in alto e fa anche minime correzioni.... a meno che non "butti dentro" mappe preconfezionate e allora la sua frase avrebbe senso.
Infine escludere il dpf ok ma va comunque adeguata cioè rimappata leggermente, altrimenti fa solo danni.
Bisogna trovare professionisti seri e che seguano il cliente nel tempo... uno dei motivi per cui la mia è 100% originale 😂😉
 

Antonio156alfa

Alfista Megalomane
20 Gennaio 2010
1,353
2,163
171
42
mi
Regione
Lombardia
Alfa
Mi.To
Motore
1.4 Turbo benzina Multiair 135cv
Capisco il tuo discorso ma penso che chi ha intenzione di elaborare la propria auto è consapevole di quello che ne consegue. Detto questo io volevo semplicemente sapere se c’era qualcuno con la mia stessa auto che ha già provato a elaborare e che risultati aveva ottenuto.. Dato che ho letto in giro per il forum che il cambio tct è un cambio piuttosto delicato e dato che sono estremamente ignorante riguardo a elaborazioni e modifiche all’auto volevo saperne qualcosa in più!
Il problema credo sia proprio li il cambio che non regge i cavalli in eccesso..
 

Antonio156alfa

Alfista Megalomane
20 Gennaio 2010
1,353
2,163
171
42
mi
Regione
Lombardia
Alfa
Mi.To
Motore
1.4 Turbo benzina Multiair 135cv
Concordo con chi vuole effettuare tali modifiche per tirare il più possibile potenza dal propulsore, ma invece di cercare il di più che poi alla fine fa male al propulsore io farei delle mappe costruttive, mi spiego:

Ogni propulsore che esce dalla fabbrica è a se, nel senso che per quanto la linea di produzione sia perfetta ci saranno sempre delle piccole differenze in termini di tolleranze tra le parti rotanti, assembramenti dei vari componenti, ma la parte elettronica la (EPROM) il software è lo stesso con parametri copia è in colla su tutti i propulsori di pari potenza e caratteristiche.

Un buon mappatore è in grado di adeguare tali parametri al propulsore, esattamente come si fa quando si assembra un singolo motore, si va a verificare: potenza, coppia, anticipo, scintilla, iniettori, fase, carburazione, detonazione, compressione, ecc.

Adeguando i parametri in modo ottimale secondo le specifiche del nostro motore, si posso ottenere risultati migliori di chi mappa un motore da 150cv a 200cv, un caro amico che lavora a Imola mi spiego meglio questo principio in pista con due auto identiche, ma una mappata al massimo e l'altra mappata adeguando i parametri alla perfezione.

Io sono il primo che modificava le moto e le prime auto che ho avuto, mi sono divertito tantissimo, ma erano altri tempi, dove le assicurazioni erano più tolleranti alle modifiche, oggi vanno a cercare il pelo nell'uovo, e lo facevo principalmente per girare il pista.

Oggi con tutti gli autovelox in giro tutor, pedoni che attraversano senza guardare, (piloti🤣) che non ti danno la precedenza neanche se gli pianti il cartello sul cofano, alla fine dove vogliamo andare, se non per qualche tiratina dove possibile.

Io ho la Mito 135cv l'altro giorno ho preso una Stelvio Q4, e 1,2,3 marcia ero dietro al suo C... e in tutto questo mi ero dimenticato di inserire il Dynamic . ero in Natural, lui tirava come un dannato avevo i finestrini giù per sentire il rombo e andava fino al limitatore marcia dopo marcia, ci sono rimasto male, capisco che c'è una differenza di peso tra le due, ma mi sarei aspettato di più da un Q4.

Naturalmente sono solo considerazioni personali, non voglio fare il sapientone, anzi ho tanto da imparare, ma se qualcuno chiede un consiglio cerco sempre di dare quello più costruttivo possibile, alla fine sono delle belle macchine è un peccato vandalizzarle, e nella maggior parte dei casi i problemi nascono dopo le mappature..
 

Hiroshi105

Super Alfista
10 Luglio 2016
482
340
109
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm2 105 cv
Dici bene. La mappa deve essere ragionevole e il proprietario pure.
Io ho la 1.6 105cv, stessi tutto il giorno a fare partenze e accelerazioni in D di frizioni ne avrei cambiate 3.
Poi si sa ci si ingolosisce e...
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Antonio156alfa

ziopalm

Alfista Megalomane
2 Dicembre 2011
24,186
24,072
171
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
Ogni propulsore che esce dalla fabbrica è a se, nel senso che per quanto la linea di produzione sia perfetta ci saranno sempre delle piccole differenze in termini di tolleranze tra le parti rotanti, assembramenti dei vari componenti, ma la parte elettronica la (EPROM) il software è lo stesso con parametri copia è in colla su tutti i propulsori di pari potenza e caratteristiche.
qll che dici vale soprattutto con auto con qlc km sul groppone. li davvero ci sono differenze abissali tra auto e auto per come sono state tenute, guidate, su che percorsi ecc.
 
  • Like
Reactions: Antonio156alfa

Alfredof58

Alfista principiante
21 Dicembre 2019
55
20
9
Provincia Roma
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
170 multiair
Altre Auto
Fiat Grande punto t-jet 120 cv
Ciao secondo me già togliere il dpf è molto, già provato su una Punto evo mtj 1300 95cv, l'auto andava benissimo e senza mappa,
ovvero solo con adeguamento della carburazione, ora ho una giulietta 120 cv diesel, sono rimasto impressionato per la coppia di
questi motori, col dpf e senza mappa la frizione slitta a morire, immagino una 170 cv, l'unica soluzione se si hanno un po' di soldi
è una bella frizione rinforzata, dico ciò perchè ho avuto una grande punto da 215 cv t.jet benzina e come ripresa sembra che sti
diesel vanno anche meglio, hanno la stessa coppia in dynamic 320nm della mia a 215 cv 330 nm. è impressionante, stiamo parlando
di un 120 cv giulietta che pesa di più anche della punto, quindi io consiglierei di ritoccare solo la carburazione per i 170 cv. Pena
la sostituzione spesso del gruppo frizione volano. Ciao
 
  • Like
Reactions: Gascan

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente