software per mappatura auto e cavi........

Discussione in 'Twin spark' iniziata da matera michele, 13 Settembre 2013.

  1. ciao sto pensando di modificare la curva di erogazione del mio motore per dargli un po piu pepe,..........ho gia un software ma non ho i cavi, ho solo i cavi per fare la diagnosi ma credo non vadano bene, l'interfaccia non vede niente, qualcuno di voi usa qualcosa in particolare? vorrei dargli piu pienezza al motore dai 2000 ai 3000 e lavorare sull'anticipo per dargli piu prontezza e dai 4000 in poi benzina in piu oltre ovviamente la corrente menzionata prima.......qualcuno sa aiutarmi?
     
  2. Che programma è?
     
  3. non vorrei fare pubblicita, ti rispondo in privato
     
  4. Niente non so dove potresti reperirli ma sei sicuro che l obd standard per fare la diagnosi non vada bene? Se con quel programma riesci a fare la diagnosi non dovrebbe esserci un cavo differente per mappare
     
  5. per fare la diagnosi uso un altro programma, te sapresti darmi un consiglio su che programma è meglio utilizzare e dove poterlo reperire?
     
  6. Visto che non sei in possesso di rulli ne spara-aria anteriori suppongo ti accingerai a fare queste modifiche su strada, uno guida e' l'altro computer in mano vero?
     
  7. Dipende dall'elettronica che ha la tua vettura: se la si fa in seriale o a banco in BDM o ancora sostituendo l'EEProm (non penso). Nel primo caso esistono svariati cavi, in genere quando lo acquisti ti dicono che centraline fa quel cavo.
    I più comuni sono MPPS, KWP2000+, Galletto: cercali su eBay o uno dei tanti shop on-line. Fatti fornire anche eventuali istruzioni specifiche per la tua auto (se è necessario mettere a massa qualche pin o altro).
    In seguito dovrai scaricare la mappa che è dentro la tua centralina attuale e su quella, capito come funziona la strategia di controllo motore della tua centralina potrai pensare alle modifiche.

    Un consiglio? Rivolgiti ad un professionista. Se devi acquistare il cavo per usarlo sulla tua, con dubbi risultati (non è così semplice mettere benzina là, variare l'anticipo un poco qui ed un poco là, etc. BTW: la corrente non la puoi regolare...) ti conviene andare da un professionista ed amen.
     
  8. Se hai il 2.0 ts su ebay trovi un infinita di programmi a neanche 100 euro.
     
  9. pensavo di metterla in terza o quarta e dargli una tirata, dopo i vari interventi effettuati per misurare l'efficacia del lavoro magari utilizzando anche un cronometro a bordo e percorrendo sempre lo stesso tratto di strada in pista...........pero non è molto semplice da fare, queste sono prove che avevo fatto con la mia moto ed aveva funzionato in parte pero ho sentito che ci sono programmi che ti simulano il banco prova, un mio amico ce l'ha pero non so bene come funziona.....
    p.s. la corrente sulla mia moto a carburatori l'avevo regolata lavorando sul check up e poi gli avevo messo una centralina differente e vi assicuro che il mezzo era cambiato, ora però di preciso non so dirvi se era la centralina ad aver far cambiato il mezzo o la modifica al check up, pero non so se i twin spark abbiano un sensore che lavora in quel modo
     
  10. per quello che posso dirti io....

    devi vedere innanzi tutto l'interfaccia che hai sulla tua auto, se OBD o seriale, ed in base a quella acquisti il cavo.
    io sulla mia, ho la porta seriale (3 pin) quindi ho un interfaccia OBD can + adattatore obd -->3 pin.

    per la diagnosi puoi utilizzare tranquillamente fiatecuscan o multiecuscan (è lo stesso software ma cambia solo il nome).

    per la diagnosi viene facile perchè il software riconosce l'interfaccia e fa tutto in automatico, basta selezionare il modello e cilindrata dell'auto.

    per la mappatura le cose si complicano perchè con un semplice cavo obd puoi solo leggere ma non scrivere, quindi ti serve un interfaccia professionale tipo galletto o simili.

    dovresti quindi con l'interfaccia, leggere la mappa e poi con software appositi tipo ECM 2001 vecchia versione o ECM 2010 (sono a pagamento) puoi modificare i valori della mappa a piacimento. una volta salvato il file modificato dovresti scrivere sulla ecu con l'interfaccia.

    altro metodo sarebbe aprire la centralina estrarre fisicamente la eprom e mediante un lettore esterno programmarla, a piacimento. ovvio che il tutto si complica.

    a dirlo e facile.. ma a farlo è un altra cosa....servono attrezzature, competenze e conoscenze....

    per quello che posso dirti, è per non fare danni potresti usare la funzione di interpolazione, variando per esempio il valore dell'iniezione in funzione dei regimi motore interessati aumentando del 15 %. ovviamente sono tanti i valori che è possibile variare e modificare ma vanno fatti sempre con criterio, e modificando solo un valore per volta, testarlo e vedere il comportamento. questo da amatore, ma se ti rivolgi ad un professionista è meglio.