sostituire freni a tamburo con freni a disco

Discussione in 'Impianto Frenante' iniziata da vladmanro, 14 Gennaio 2012.

  1. Salve a tutti.
    Sto scrivendo da Romania, e prima chiedo scuza per gli eventualli errori da scrivere.
    Ho iniziato il mio proggeto che e una Alfa 33 1.7, 8v dal 1991.
    il lavoro che voglio fare e abbastanza complicato e costoso, ma spero che il risultato sara sodisfacente.
    adesso ecco la mia prima problema.
    I freni posteriori a taburo sono abastanza pigre e percio intendo di sostituirli con freni a dischi. Comunque e un lavoro che non ho mai fatto e volevo chiedervi se c'e tra di voi uno che l' ha gia fatto. e se si voglio sapere come, cosa serve, precesso tenologico, ecc.
    Grazie.
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Sostituire i dischi pieni originali con dischi autoventilati aAlfa 33 Imola Impianto Frenante 7 Gennaio 2015
    sostituzione dischi e pastiglie alfa 33 Impianto Frenante 22 Febbraio 2009
    Sostituzione Dischi e Pastiglie Alfa 33 Q4 Impianto Frenante 6 Giugno 2006

  3. Non ne vale la pena, perché in una frenata decisa l'80% dello sforzo frenante è sui freni anteriori, quindi i posteriori aiutano molto poco, bastano i tamburi. I tamburi hanno il vantaggio di avere una risposta più pronta dei dischi.
    Le Alfasud invece avevano 4 freni a disco (con gli anteriori vicino al differenziale).
    Le 33 1.7 potevano nascere con l'ABS e 4 freni a disco (perché l'ABS funzionava bene solo con i freni a disco), era un optional a pagamento.
    La trasformazione proposta NON è "street legal" in Italia: più semplice comprare un'altra 33 nata con l'ABS.
     
  4. Ciao Vladmanro,
    come dice Alfista tecnicamente non vale la pena, non credo che guadagni molto in frenata,
    e forse neanche molto come peso delle masse non sospese, perchè anche le pinze dei dischi pesano;
    se vuoi farlo comunque, magari per ragioni di estetica, un modo ragionevole è smontare i pezzi
    (portamozzo completo, dischi, pinze, sistema del freno a mano) da un'altra 33 con i freni a disco dietro
    (tutti i modelli 16v ma dopo il 91, le prime 16 v del 90 avevano i tamburi, e tutti i modelli che avessero l'optional ABS).
    Conosco un'officina che per una preparazione per correre in pista ha adattato i portamozzi originali
    dei tamburi con pezzi costruiti apposta e dischi e pinze posteriori della 145
    ma è un lavoro costoso e del tutto non a norma per girare su strada.
    Saluti!
     
  5. @bobkelso
    dove si trova questa azienda?
     
  6. #5bobkelso,22 Febbraio 2012
    Ultima modifica: 22 Febbraio 2012
    Ciao, non è un'azienza che faccia pezzi in serie ma un bravo meccanico
    vicino a Milano che ha fatto questo lavoro artigiale una volta per
    accontentare un cliente che stava preparando per la pista una 16v.
    Se vuoi cimentarti nell'opera (non a norma per l'uso su strada
    e credo molto costosa per le tante ore di lavoro) va bene una
    qualunque officina + un tornitore/fresatore bravini. Vai qui:
    FIAT ePER :: The FIAT Forum
    e studiati i diagrammi delle sospensioni posteriori, cosi vedi i punti
    in cui puoi inserire una staffa artigianale per aggrappare le pinze
    (ad es. tra il portamozzo e l'assale), poi devi scegliere dischi e pinze
    (es le posteriori da alfa 145 o altra fiat-alfa, molte sono identiche),
    calcolare tutti gli spessori per non stravolgere la carreggiata
    e tornire i tamburi per fare dei piattelli o meglio tornirli tutti nuovi..

    Oppure puoi prendere i mozzi completi di cuscinetti, pinze, ecc
    della 155 (con perno passante nei cuscinetti) e fare una piastra per
    avviatare il tutto sull'asse della 33..insomma di modi ce ne sono diversi.

    Se trovi i portamozzo originali 33 per i dischi nuovi come ricambio fondo di magazzino
    oppure smonti una 33 con i dischi dal demolitore fai molto ma molto prima,
    spendi 1/10 e stai anche più sicuro che non si rompa niente..

    Ps.: ho controllato i pesi dei vari pezzi su eper, con i tamburi o i dischi l'assale
    pesa uguale (ad occhio massimo 300 gr di differenza, magari pure a favore dei tamburi)
    per cui di vantaggi pochi..se è un motivo estetico magari puoi provare a
    verniciare però BENE di nero opaco o color bronzo, argentro, ecc.
    i tamburi e le pinze anteriori e vedere come ti sembra.