2.2 Diesel Sostituito debimetro 3 volte in 1 anno e 1/2

Buonasera a tutti
Io ho una Giulia 2.2 190CV da circa 5 anni con 95.000 KM e, come scrivo nell'oggetto della discussione si accende abitualmente la spia di avaria motore con la voce P0100 che mi indica il Sensore MAF. (MAS AIR FLOW) comunemente detto debimetro.
La prima volta che si è presentato hanno provato a pulirlo, ma niente, provano a pulire il MAP, ma niente, sino ad arrivare alla sostituzione del pezzo.
Dopo 25.000/30.000 KM il problema si ripresenta, provano di nuovo a pulirlo ma nulla, provano con i vari reset, nulla sino alla nuova sostituzione.
Dopo 10.000 KM circa riecco nuovamente il problema, la macchina va in protezione e P0100 ancora una volta.
Dato il prezzo esoso del pezzo non penso sia plausibile una cosa simile, capisco le rigenerazioni, non tanto l'olio nell'aspirazione, ma mi dicono che è normale......comunque.
Se qualcuno potesse aiutarmi glie ne sarei grato.
Grazie a tutti anticipatamente.

Emiliano
ciao ,benvenuto nel mondo spia motore!!!!, la mia 180 cv del 2018 senza ad blu , fortunatamente!!!! solo 65000 km sono al terzo pure io, a parte i grossi guai che ho avuto, meno male garanzia 2+2 , tra i 20000 e i 45000 km mezza meccanica sostituita in garanzia, premetto che dopo 5 alfa romeo tutte a benzina e nuove( unica un po' fiat le 156) , ho fatto la cazzata di passare al diesel solo per la fissazione del cambio manuale, sono degli idioti i progettisti, i clienti alfa romeo sono una nicchia particolare, solo che adesso se ne fregano , anche perche' il grande Marchionne se ne andato. non uso l'auto per lavoro, 10-12 km al giorno per 4 volte, e nel fine settimana 70-100 km qualche volta, ma ora uso il mezzo in modo diverso da un paio di anni ,da un consiglio di un motorista diesel di grosso calibro, ho provato nei 10 km ogni tanto di andare in terza a 3800- 4000 giri , con la spia accesa . poi quando riaccendo si spegne . io non lo cambio piu' , mi sono rotto, ovviamente faccio fare una diagnosi, , ma per ora è sempre quello!!!!!! bo..... andiamo avanti ciao
 
  • Like
Reactions: gigivicenza
Sei stato uno fortunato !!!!!!!!!!!!!!........................................
 
- Informazione Pubblicitaria 2 -
io ho una 210 CV del 2018...ho quasi 130k km ma mai avuto problemi
ciao , secondo me, oltre ad essere stato *******, ho pagato con gli interessi di 5 alfa con zero problemi , e interventi nella norma per usura, 120-130 000 km tutte e zero problemi , negli ultimi 10 anni mi muovo meno , la 156 jts 2.0 venduta con 80000 km , per la giulia , a trazione posteriore come da tradizione, ma il venditore mi aveva convinto che non c'erano problemi , che ormai i diesel moderni sono come il benzina , un bel paio di palle ,non e' cosi', stavo prendendo bmw 420 gc 250 cv benzina e manuale, ma da alfista e nazionalista, non potevo dare soldi alla germania , anche se ritengo che la giulia è un opera d'arte senza tempo, basta vedere il restyling limitato, e si comprende la bonta' del progetto, è un motore che deve andare, e non sempre tragitti limitati , io in parte mi salvo , ma problemi ne ho avuti, come dicevo ho mezza e anche di piu' meccanica 2020, pure il separatore olio modificato mi hanno montato, sempre in concessionaria, e con ispettore alfa romeo , che mi ha deliberato tutti gli interventi, unica cosa la distribuzione nuova e pagata, perche' è stata smontata 3 volte . e allora su consiglio del capo, ho deciso ok, non si sa mai con la sfiga che mi ritrovo, se potessi tornare indietro mi piego al at8 che è spettacolare , e tassativo a benzina, magari mi prendevo la 250 cv senza super bollo!!!!!! ma con 65000 km svalutazione, ,in perfette condizioni ,allestimento full , non mi andava di buttare soldi dalla finestra , quindi ancora 3-4 anni poi vedremo, e mai poi mai elettrica , al massimo ibrida. ma i pistoni li voglio!!!!!!! ciaoooooo
 
IL diesel euro6 è un poco più delicato proprio per la necessità di contenere le emissioni ed arrivare ad erogare 100cv litro.
Riguarod il problema imbrattamento del debimetro, la pulizia deve essere fatta senza infilare la cannuccia in profondità nel sensore, ma solo infilando la cannuccia per un mezzo centimetro nell'ingresso flusso, la pulizia la fà il fluido non la pressione del getto.
Usate solo apposito spray dedicato oppure spray per elettronica senza residuo (stessa miscela di idrocarburi altamente volatile).
 
Ciao a tutti ....sono nuovo nel gruppo
 
- Informazione Pubblicitaria 5 -
Anch'io sto diventando matto con il p0100 sulla mia stelvio ho sostituito sia il filtro ed il map....ma appena supero i 70/80 km orari....ritorna l'errore 😡
 
Questo motore fa moltissimi sfiato e di conseguenza imbratta tt.. quindi c’è poco da fare la soluzione e chiudere egr almeno.. e pulire spesso tt.. olio in grandissima quantità rimarrà sempre..
 
Questo motore fa moltissimi sfiato e di conseguenza imbratta tt.. quindi c’è poco da fare la soluzione e chiudere egr almeno.. e pulire spesso tt.. olio in grandissima quantità rimarrà sempre..
La mia, 210 CV MY 2017 senza AdBlue, tenendo il livello dell'olio una tacca sotto il max, non "imbratta" più di tanto.

Dopo aver sostituito il filtro blow-by con la versione modificata, sostituisco il filtro aria ogni 2 tagliandi, vale a dire ogni 40 k km
 
- Informazione Pubblicitaria -
Il filtro aria andrebbe sostituito ad ogni tagliando, perchè ovviamente se sporco costituisce un'ostruzione e favorisce la diffusione dei vapori d'olio nei condotti di aspirazione quando si scende sotto la soglia di aspirazione efficace della turbina.
Bisognerebbe anche cercare di non far girare il motore in trazione sotto il regime di coppia, circa 1750 giri, che corrisponde all'inizio della funzione attiva del turbocompressore cui consegue un incremento notevole dei volumi di aria aspirata e di vapori spinti verso le camere di scoppio.
Insomma cercate di farlo girare quanto più possibile attorno ai 2000 giri, che male non gli fà.
Quando fate il tagliando ricordate di pulire o far pulire il debimetro ed il sensore map nel collettore di aspirazione; il sensore map lo troverete sempre ben immorchiato da olio misto a residui incombusti riciclati dalla egr high.
 
X