Sul bagnato si alleggerisce l' anteriore

MTS

Nuovo Alfista
12 Giugno 2008
26
0
1
52
CN
Regione
Piemonte
Alfa
156 Sw
Motore
1900 jtd 16v CROSSWAGON
Chiedo un parere, visto che l' Alfa 4*4 l' ho da pochi mesi, ma sembra strana....
Premetto che ho fatto cambiare 15gg fa la frizione, quindi hanno dovuto smontare o meglio sganciare i la parte nteriore dei semi assi e ammortizzatori per potere lavorare e sostituire la frizione.
Di conseguenmza a lavoro finito, l' ho portata da un mio amico gommista a controllare la convergenza e tutto asseto ruote, e mi ha detto che era tutto a posto e che non si è mossa di un millimetro anche smontando e rimontando.
Sul bagato non l' ho mai usata, solo in questi giorni ma sembra strana, non so se sia il sistema di trazione o i differenziale autobloccanti o altro.In pratica mi si alleggerisce un po l' avantreno ,la sento come se fosse galleggiasse sull' anteriore, un po scivolosa tenedo presente che a gomme è perfetta con le pirelli m+s.Non so se è normale ma sulla Ford che avevo in perecedenza la sentivo piu mordente sul bagato.
Tenendo presente che questa primavera mi aveva già fatto un disastro sul camper, proprio con la convergenza all' anteriore, in pratica sull' asciutto era ok ma la prima volta che avevo trovato del bagnato era diventato veramente pericoloso, del tipo che nell' affrontare dai 50 km /h le semicurve neanche curve strette, comunque andave letteralmente dritto, da ammazzarsi, non vorrei che ci fosse lo stesso difetto anche sull' alfa......e che lui non vede per "incapacità".
 

Pietro

Staff Forum
Moderatore
Utente Premium: Quadrifoglio ORO
4 Gennaio 2007
6,119
359
136
PD
Regione
Veneto
Alfa
159
Motore
2.0 JTDm
Altre Auto
alfetta 1.6 1^ e 2 serie
alfasud 1.5 TI
Giulietta 1.6
90 2.0 I.E.
75 1.8 INDY
155 2.0 i.e. Super
164 2.0 t.s. Super
156 1.9 JTD 16V. 140 cv
Io credo che sia normale, in presenza di bagnato, un alleggerimento minimo sul bagnato, daltronde le condizioni di aderenza dell'asfalto diminuiscono.
Comunque sentiamo cosa ti dicono gli altri possessori di crosswagon.
ciao
 

teknomotion

Alfista Intermedio
6 Gennaio 2008
3,403
25
46
VA
Regione
Lombardia
Alfa
147
Motore
1.6 T.S. 120cv
Domanda:a che pressione sono le gomme?
In ogni caso,visto i tuoi dubbi,andrei da un'altro gommista..:rolleyes: e cmq,un'alleggerimento sul bagnato è normale..
Il Camper non può essere paragonato,ha molto più sottosterzo di una berlina,e sull'Alfa si può dire di tutto,ma non che non tenga la strada oppure lo sterzo non vada bene..:) (intendo come precisione di guida)
 

Blackjack

Utente Storico
15 Aprile 2008
6,667
139
64
VA
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 TurboD 210 CV Q4
Altre Auto
Lancia Musa
Tieni presente che la CW in condizioni normali ha l'80% della coppia motrice sul posteriore per cui è improprio paragonarla alla tua ex Ford che era una trazione anteriore, inoltre la sensazione (a volte è reale...) di sottosterzo è normale con la pioggia.
Il differenziale centrale trasferisce più coppia all'anteriore solo in caso di perdita di motricità sul posteriore (es. con la neve) inoltre in caso di slittamenti all'anteriore o comunque di una ruota (e non mi pare il tuo caso) è il VDC (ovvero l'ESP) con il traction control (ASR) ad intervenire per ottimizzare l'aderenza.

Se vuoi avere maggiori dettagli su come "lavora" la tua macchina ti posto il link dove ti spiegano tutto, inoltre vedrai alla prima nevicata come va bene la CW e quanti ML e Q7 con i ruotoni stradali ti lasci dietro :eclipsee_Victoria:

https://forum.clubalfa.it/schede-te...uando-non-si-conoscono-limiti.html#post277126

:decoccio:

P.S.
farei un giro anche qui, non si parla del tuo problema ma, in quanto possessore di CW, ci sono delle info interessanti :grinser026:
 

Renny

Utente Premium: Quadrifoglio ORO
2 Giugno 2006
2,780
29
49
60
MI
Regione
Lombardia
Alfa
Duetto
Motore
2.0 4a Serie
Altre Auto
Suzuki Burgman 400
.
Sul bagato non l' ho mai usata, , sull' asciutto era ok ma la prima volta che avevo trovato del bagnato era diventato veramente pericoloso, del tipo che nell' affrontare dai 50 km /h le semicurve neanche curve strette, comunque andave letteralmente dritto, da ammazzarsi, non vorrei che ci fosse lo stesso difetto anche sull' alfa......e che lui non vede per "incapacità".
riporto in parte il tuo messaggio .
allora prima cosa controlla la pressione degli penumatici io la terrei intorno ai 2.1 max 2.2 se poi le gonfi con azoto ancora meglio
secondo luogo un leggero alleggerimento dell'avantr3eno è normale in caso di pioggia .
terzo se in curva ti va diritta ti ricordo che hai una trazione a 4 ruote motrici e quindi mai e poi mai entrare in curva in accellerazione l'effetto sottosterzo per via della ripartizione della coppia tra i 2 assi è incredibile soprattutto in condizioni di scarsa aderenza , il muso della vettura rimane alto e di conseguenza perdita dell'avantreno dovuta al tiro
quindi entrare sempre senza dare gas e solo all'uscita dalla curva aprire delicamente .
se fosse un problema di convergenza avresti problemi anche su asfalto asciutto in modo piu' delicato ......
concordo con tekno si potrà dire molto sulle alfa ma non sul fatto che non tengano la strada !!!
 

MTS

Nuovo Alfista
12 Giugno 2008
26
0
1
52
CN
Regione
Piemonte
Alfa
156 Sw
Motore
1900 jtd 16v CROSSWAGON
oK ...
Per la pressione gomme le tengo a 2,3 anteriori e 2,2 posteriori, ma la mia probabilmente è solo una sensazione, perchè di 4*4 è la prima che ho.Sull' asciutto rispetto alle altre non c'è paragone, è sui binari, mi ci devo abituare sul bagnato probabilmente.
Come velocità in curva io vado generalmente piano in auto, l' epoca delle scorribande e di voli con le 4 ruote staccate da terra della mia Regata 1,9 turbodiesel del88 sono passati da 15 anni e piu.....:lol2::lol2:
oggi vado veramente piano, infatti la mia sensazione la avverto andando a 40 50km/h
Pensavo fosse già un po di effetto ASR che magari sul bagnato lievemente a come vado lavora già.
Comunque grazie a tutti delle risposte e del link che mi ha postato BlackJack, ora vado a leggerlo.:):)
Per la tenuta è veramente su due binari , l' ho usata due volte questa estate per andare al mare in autostrada sulla TO-SV ma è un vero piacere guidarla.Dove con la Focus sentivi il retrotreno che si alleggeriva e il muso che affondava, con questa stai piatto...:)
 

teknomotion

Alfista Intermedio
6 Gennaio 2008
3,403
25
46
VA
Regione
Lombardia
Alfa
147
Motore
1.6 T.S. 120cv
oK ...
Per la pressione gomme le tengo a 2,3 anteriori e 2,2 posteriori, ma la mia probabilmente è solo una sensazione, perchè di 4*4 è la prima che ho.Sull' asciutto rispetto alle altre non c'è paragone, è sui binari, mi ci devo abituare sul bagnato probabilmente.
Come velocità in curva io vado generalmente piano in auto, l' epoca delle scorribande e di voli con le 4 ruote staccate da terra della mia Regata 1,9 turbodiesel del88 sono passati da 15 anni e piu.....:lol2::lol2:
oggi vado veramente piano, infatti la mia sensazione la avverto andando a 40 50km/h
Pensavo fosse già un po di effetto ASR che magari sul bagnato lievemente a come vado lavora già.
Comunque grazie a tutti delle risposte e del link che mi ha postato BlackJack, ora vado a leggerlo.:):)
Per la tenuta è veramente su due binari , l' ho usata due volte questa estate per andare al mare in autostrada sulla TO-SV ma è un vero piacere guidarla.Dove con la Focus sentivi il retrotreno che si alleggeriva e il muso che affondava, con questa stai piatto...:)

Concordo su tutto..solo una piccola precisazione,l'ASR è un dispositivo che taglia la potenza alle ruote in caso di scarsa aderenza,ma non interviene quando si frena,quello è l'ABS :)
P.S. gonfiare le gomme con l'azoto,è praticamente inutile,in quanto l'aria "normale" è composta al 78% di azoto..:D renny ti meriti un ban :lol2:
 

MTS

Nuovo Alfista
12 Giugno 2008
26
0
1
52
CN
Regione
Piemonte
Alfa
156 Sw
Motore
1900 jtd 16v CROSSWAGON
Ok!!!:)

Unica precisazione, su cui anche io non sono daccordo....sul gonfiaggio in azoto
Personalmente io l' azoto lo uso per lavoro, avendo un taglio laser l' azoto che uso io è puro al 100%, privo completamente di impurità, altrimenti se c'è qualcosa il laser durante il taglio non va assolutamente bene e la qualità del taglio ne risente.....molto.
Per cui dipende, il fatto che l' aria contiene azoto non vuole dire niente, per il farro che l' aria contiene anche impurità di vari genere ...
e nei compressori normalmente usati per il gonfiaggio ne contengono moltissime a meno che tale aria non venga opportunamente filtrata ed passata per un essicatoio per toglire tutta la percentuale di acqua esistente.In teoria con l' aria che ho io per il laser potrei gonfiare, peerchè anche quella è filtrata ed essicata al 100% e priva di quelle pioccole particelle di olio che potrebbero filtrare attraverso il compressore.Infatti è proprio qust' ultimo l'olio presente nell' aria insieme all' umidità che a volte rende pericoloso il gonfiaggio delle ruote, non nel caso delle auto, ma ad esempio i mezi pesanti a partire dai furgoni e camper e camion.In casi estremi, dovuti a molte cause insieme, tipo pressione troppo bassa, asfalto ruvido , carico eccessivo, il surriscaldamento del pneumatico, abbinato magari all' invecchiamento o troppi km, e all' olio micro filtrato all' interno per un gonfiaggio con compressore vecchio o non filtrato, genera lo scoppio del pneumatico dovuto "all' incendiamento" al calore della miscele olio umidità usura invecchiamento....ecc.
Quindi su un' auto forse è superfluo gonfiare in azoto, ma certamente da quella sicurezza in piu, poi tutto puo capitare, tipo pneumatico difettoso....
Inoltre gonfiare dal gommista in azoto come spesso accade a volte certo non serve a nulla per il fatto che prima del gonfiaggio definitovo deve essere fatto un "lavaggio" del pneumatico, semplicemente gonfiando e sgonfiando in azoto ogni pneumatico almeno 5 o 6 volte chiaramente sprecandolo, per togliere tutta l' aria e umidita e la piu o meno presenza di olio nel pneumatico.Cosa che molte volte un gommista non fa per ragioni di tempo ci vuole 1 ora minimo e per costi, gonfiando in azoto un pneumatico dove un minuto prima c'era aria umida e impura e a volte presenza di microparticelle di olio(comressori a pistone).

Io il lavaggio , avendone molta disponibilità ed essendo mio l'ìazoto l'ho fatto 6 volte, sia per l' Alfa che per il camper, ed è proprio per quest'ultimo che si sente veramente nella guida e nella silenziosità di rotolamento dei pneumatici, oltre a quel pizzico di sicurezza in piu visto che il camper viaggia sempre a pieno carico a 35q sul Ducato .:):):)

Scusate se mi9 sono divulgato un po............:eclipsee_Victoria::eclipsee_Victoria:
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente