Temperatura motore 1.9 JTD vicino 130°

Discussione in 'JTD e JTDm' iniziata da giuseppe156sw, 5 Luglio 2008.

  1. salve, è da un po che non scrivo, vi saluto tutti, e vengo al problema.
    Con l'arrivo dell'estate ho iniziato a vedere salire molto in fretta la temperatura dell'acqua del mio 156 1.9 sw:confused:. dato che non sentivo le ventole sono stato dall'elettrauto per un controllo, all'examiner risulta che il misuratore della temperatura (termostato?) era in avaria, 20 euro sostituito, le ventole si accendono poco sopra i 95. Da allora la temperatura è salita ancora di più. dato che faccio spesso strade di montagana e con l'aria condizionata accesa, mi sono accorto che la temperatura superava spesso i 90 gradi, oggi ho avuto fifa è arrivata quasi ai 130, cosa può essere, datemi una mano:eek:.
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche:
    1. Mell3
      Risposte:
      7
      Visite:
      528
    2. danyr29
      Risposte:
      12
      Visite:
      1,442
    3. 156Sportwagon
      Risposte:
      117
      Visite:
      20,135

  3. beh in questi giorni non mi meraviglierei che la temperatura salga sopra i 90, soprattutto dalle nostre zone ed in piu con aria cond accesa, pero 130 p da starci attenti, io darei una bella controllatina a tutto limpianto dellauto per intenderci la parte della tubazione, la pompa, il radiatore ed infine il liquido
     
  4. E si dalle nostre parti brucia tutto, anche le macchine, però la 147 di mio fratello rimane fissa ai 90-95, lunedì vado dall'elettrauto di fiducia, almeno quello!!! Anche se sto iniziando ad avere dei dubbi sulla sua bontà, perchè come leggete nel messagio gli avevo gia prospettato il problema e per lui se la temperatura supera i 90, per intenderci sta a metà strada fra 90.130 è tutto normale? bho non ci capisco niente, ad ogni modo sembra che per fortuna la pappetta o schiuma dell'olio motore non esiste, guarnizione salva, vi faccio sapere, cia.
     
  5. Prima di far qualsiasi intervento sull'impianto accertati che il radiatore e il condensatore siano puliti esternamente. In modo particolare nella zona dove agisce la ventola. Tieni presente che se metti una luce davanti al condensatore/radiatore, la dovresti vedere filtrata nel vano motore. Naturalmente al buio!
    A me era capitato che il radiatore sembrava pulitissimo, mentre nella zona ventola c'era uno schifo! Ciao.:D
     
  6. essendo pugliese so cosa significa stare in fila con 35° e passa...personalmente la temperatura non ha mai superato i 90°...si accendevano spesso le ventole questo si ma ti consiglio di recarti immediatamente in un officina Alfa per far controllare il tutto perchè se bruci la guarnizione della testata ecc sono dolori...controlla anche che non hai perdite...ti ripeto portala immediatamente perchè mio padre dopo aver investito un cane si ruppe il circuito non ce ne accorgemmo e la temperatura non era salita più di tanto...però sono bastati quei 10 km a fare il pata trac...1.800 euro di riparazione motore...
     
  7. :smiley_029: ho controllato, ma di perdite per fortuna non ne ho, e poi la macchina sembra andare molto bene, ripeto, la temperatura sale solo in salita.
    ad ogni modo domani porto il mezzo dall'elettrauto e faccio cambiare un paio di cosette, tipo termostato, penso si tratti di quello nel forum ho scovato un user con lo stesso problema
    https://forum.clubalfa.it/jtd-m-jtd/8271-temperatura-alta.html, ciao a domani.
     
  8. Cioè con 20€ ti ha fatto la diagnosi e ti ha sostituito il termostato? che che termostato ti ha montato scusa?! e il cambio e spurgo del liquido ?
     
  9. Non ha sostituito il termostato, sono io che ho confuso le cose, infatti mi hanno sostituito solo un aggeggio che misura la temperatura dell'acqua e manda il segnale alle lancette sul cruscotto.
    E grazie al forum clubalfa che ho scoperto la differenza fra termostato e bulbo, ciao ciao.
     
  10. Il prezzo del sensore è quello, 20 euro. Io l'ho cambiato perchè 3 mesi fà, sostituendo il termostato con uno della behr (non originale alfa) il sensore era compreso nel pezzo (termostato e sensore) ma segnava temperature più alte (anche + di 100°)! Recandomi in Alfa ed esponendo il problema, mi hanno dato il sensore giusto, gli ho dovuto fornire addirittura il numero di telaio, e la lancetta della temperatura segna normalmente 85° max 92-93°, anche nel traffico cittadino.
     
  11. Bene, oggi ho avuto il salasso, cambiato termostato, 60 dollari, bilbo del serbatoio non funzionante, 80 dollari, fascette lavoro etc insomma ducento euri, esco dalll'elettrauto dissanguato, però.... temperatura entra a regime 90 gradi e non si schioda, e nafta segna quantità serbatoio, penso ne valga la pena, stasera strada di montagna ripida prova generale, domani vi dico,ciao ciao