Temperatura sopra i 90 gradi. aiuto!!!

rossleemay

Alfista principiante
6 Maggio 2009
368
20
19
32
na
Regione
Campania
Alfa
147
Motore
1.6 Twin Spark 105 CV
salve signori. credo di essere praticamente impazzito. La mia 147 1006 105 cavalli mi sta dando un problema che ,nonostante tanti interventi eseguiti, non sono riuscito a risolvere. Riepilogo brevemente quello che la macchina ha subito nell'ultimo anno: ricondizionamento testata motore con saldatura lucidatura Condotti aspirazione re condizionamento valvole e spianatura. Sostituire bronzine di Biella, fasce pistoni, termostato e pompa dell'acqua con relativa distribuzione. Praticamente ho rifatto il motore. Dopo 8 mesi di perfetto funzionamento L'auto ha preso a dare un problema da rompicapo. Quando viene avviata al mattino, quindi a motore freddo, l'auto raggiungendo i 90 gradi di temperatura di esercizio li supera fino ad arrivare ai 100 per poi di colpo cavare sotto i 90 per poi Riarrivarci e stabilizzarsi alla temperatura normale di esercizio. Ho iniziato davvero a tenere quando domenica in autostrada alla velocità di 120 km orari la temperatura ha cominciato ad oscillare tra i 90 e i 100 continuamente. Per escludere qualsiasi possibile problema con il circuito di raffreddamento Ho fatto sostituire la valvola termostatica con il relativo sensore di temperatura, la pompa dell'acqua. Il problema nonostante ciò persiste anche se guido l'auto a benzina. Quindi ho escluso anche la probabilità che potesse esserci qualche problema con l'impianto gpl. Premetto che l'auto non consuma acqua e non c'è condensa e melma gialla sotto il tappo dell'olio. Non vi è pressione all'interno del circuito di raffreddamento anche con la macchina calda Quindi sono davvero in un vicolo cieco. O anche appurato che non ci sono perdite dal radiatorino di raffreddamento all'interno dell'abitacolo. Vi prego aiutatemi a capirci qualcosa perché ho cambiato già due meccanici e nessuno dei due riesce a capire il problema Da dove viene.
20181219_123939.jpg
20191016_083242.jpg
20191016_083219.jpg
 

Melo81

Alfista Megalomane
10 Maggio 2008
6,491
2,389
171
SICILIA
Regione
Sicilia
Alfa
146
Motore
Twin Spark
Altre Auto
166 2.4 JTD
La testata dove è stata saldata ? Così per capire se magari avete otturato un passaggio del liquido...
 
  • Like
Reactions: kormrider

broken

Super Alfista
20 Marzo 2016
5,947
17,235
164
Marina di Carrara
Regione
Toscana
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 120 cv
Stavo per dirlo anche io...inoltre hai mai fatto fare un controllo anche al radiatore? Magari si sono formate bolle d'aria anche se mi pare strano o in qualche punto è ostruito. Hai mai per caso usato del turafalle o Paraflù errato?
 
  • Like
Reactions: rossleemay

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
22,264
14,912
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
La Mappa del Cugghiuna Vairus
Regione
No Italy
Alfa
GT
Motore
2.0 JTS
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa), Fiat 600; Panda Nuova 1.2; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Ciao May, se riesci prova a fare un video che duri abbastanza almeno un 15 minuti a motore caldo da fermo al minimo inquadrando la lancetta dell'acqua. Così vediamo fin dove arriva e quanto oscilla.
 
  • Like
Reactions: rossleemay

rossleemay

Alfista principiante
6 Maggio 2009
368
20
19
32
na
Regione
Campania
Alfa
147
Motore
1.6 Twin Spark 105 CV
Ciao May, se riesci prova a fare un video che duri abbastanza almeno un 15 minuti a motore caldo da fermo al minimo inquadrando la lancetta dell'acqua. Così vediamo fin dove arriva e quanto oscilla.
allora, parto dal parcheggio a macchina fredda. Naturalmente in marcia la temperatura inizia a salire. In una situazione normale la temperatura dovrebbe stabilizzarsi con la lancetta sui 90 gradi. In questo caso ad auto fredda la temperatura sale oltre i 90 gradi fino alla prima lancetta dopo questi per poi calare di una Tacca sotto i 90. Dopo questa oscillazione si stabilizza sui 90 gradi. Oggi ho attaccato alla presa diagnosi un computer esterno e ho controllato in marcia la temperatura segnata dalla centralina perché ho avuto il dubbio che la veglia non funzionasse bene. La temperatura segnata al computer era di 107 ° prima che intervenisse la termostatica facendola calare a 81 °. Dopo questa curiosa oscillazione la temperatura segnalata dal computer oscillava tra i 99 ° e i 81 °. Questa anomalia mi fa avere il sospetto che la termostatica aprisse con ritardo facendo salire la temperatura dopo i 100 °. La cosa che però mi rende nervoso e che la termostatica con il relativo sensore di temperatura l'ho appena cambiato insieme alla pompa dell'acqua.
 

rossleemay

Alfista principiante
6 Maggio 2009
368
20
19
32
na
Regione
Campania
Alfa
147
Motore
1.6 Twin Spark 105 CV
Stavo per dirlo anche io...inoltre hai mai fatto fare un controllo anche al radiatore? Magari si sono formate bolle d'aria anche se mi pare strano o in qualche punto è ostruito. Hai mai per caso usato del turafalle o Paraflù errato?
Per quanto riguarda l'uso di liquido ho usato Paraflu rosso e in precedenza soltanto acqua. Il suddetto problema ha iniziato a farlo da un giorno all'altro. Prima non ha dato alcun segnale. Domani verrà controllato tutto il circuito di raffreddamento con il relativo radiatorino della stufa. Cosa curiosa che l'auto in moto da ferma a folle Posso lasciarla accesa anche 2 ore ma la temperatura Non si schioda dai 90. Per questo vicino questo auto Sto praticamente impazzendo...
La testata dove è stata saldata ? Così per capire se magari avete otturato un passaggio del liquido...
Per notare Dove è stata saldata la testata basta notare il quarto cilindro in basso vedrai che i Condotti di passaggio dell'acqua non sono uguali agli altri tre sopra.
 
Ultima modifica:

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
22,264
14,912
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
La Mappa del Cugghiuna Vairus
Regione
No Italy
Alfa
GT
Motore
2.0 JTS
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa), Fiat 600; Panda Nuova 1.2; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
allora, parto dal parcheggio a macchina fredda. Naturalmente in marcia la temperatura inizia a salire. In una situazione normale la temperatura dovrebbe stabilizzarsi con la lancetta sui 90 gradi. In questo caso ad auto fredda la temperatura sale oltre i 90 gradi fino alla prima lancetta dopo questi per poi calare di una Tacca sotto i 90. Dopo questa oscillazione si stabilizza sui 90 gradi. Oggi ho attaccato alla presa diagnosi un computer esterno e ho controllato in marcia la temperatura segnata dalla centralina perché ho avuto il dubbio che la veglia non funzionasse bene. La temperatura segnata al computer era di 107 ° prima che intervenisse la termostatica facendola calare a 81 °. Dopo questa curiosa oscillazione la temperatura segnalata dal computer oscillava tra i 99 ° e i 81 °. Questa anomalia mi fa avere il sospetto che la termostatica aprisse con ritardo facendo salire la temperatura dopo i 100 °. La cosa che però mi rende nervoso e che la termostatica con il relativo sensore di temperatura l'ho appena cambiato insieme alla pompa dell'acqua.


Perfetto. La termostatica è a posto idem il sensore. Qui il problema è la testata.
 

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
22,264
14,912
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
La Mappa del Cugghiuna Vairus
Regione
No Italy
Alfa
GT
Motore
2.0 JTS
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa), Fiat 600; Panda Nuova 1.2; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Per notare Dove è stata saldata la testata basta notare il quarto cilindro in basso vedrai che i Condotti di passaggio dell'acqua non sono uguali agli altri tre sopra.
 

PaperiNIK156TS

Alfista Megalomane
23 Febbraio 2008
1,236
765
166
TO
Regione
Piemonte
Alfa
156
Motore
2.0 ts
Il presunto comportamento anomalo della termostatica e' assolutamente normale.
Questo perche' l'elemento sensibile e' per 3/4 all'interno della valvola dove scorre il liquido in via di riscaldamento, ma per 1/4 e' immerso nel liquido al di fuori della valvola (lato manicotto radiatore) che rimane alla temperatura iniziale. Pertanto l'elemento sensibile puo' aprire la valvola solo con una temperatura superiore a quella di taratura visto che da un lato e' al "freddo". Appena si apre, anche il lato al freddo raggiunge repentinamete la temperatura elevata che essendo superiore a quella di taratura , ne provoca un'apertura superiore al necessario. A questo punto entra nel monoblocco l'acqua fredda che stazionava nel radiatore provocando quel picco negativo di temperatura.
P.S. piu' fa freddo, piu' sarà evidente questa oscillazione.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: kormrider

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente