Testata rotta alfa romeo 159

Davideditommaso10

Nuovo Alfista
9 Aprile 2022
7
2
4
Regione
Abruzzo
Alfa
159
purtroppo lo sa bene chi ha una 159.. ti spiego in 2 parole
nel sistema di aspirazione della 1.9 16v sono state messe delel piccole farfalle per parzializzare il flusso d'aria e creare delle turbolenze per ottimizzare la combustione. ottima cosa, il problema è che ste swirl, così si chiamano, hanno la tendenza a staccarsi dalle loro sedi (causa porcherie e incrostazioni dovuto al riciclo che viene dalla egr) e andarsene in giro. se va bene si semplicemente disintegrano e non creano problemi ma spesso creano danni in camera di scoppio.
Se ricordo bene le swirl ha detto di averle rimosse il meccanico quando fece proprio i lavori
 

ziopalm

Alfista Megalomane
2 Dicembre 2011
24,362
24,273
171
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
Se ricordo bene le swirl ha detto di averle rimosse il meccanico quando fece proprio i lavori
ah può essere
nella 159 2 sono i motivi per aprire il motore
1 swirl che entra in camera di scoppio
2 pompa acqua che si blocca e rompe la distribuzione
 

Alfa147_80

Alfista principiante
31 Luglio 2019
67
56
19
Regione
Sardegna
Alfa
147
Motore
1.9 JTD Distinctive
vorrei capire il significato di testata rotta.

Comunque da qualche giorno anche la mia 159 e finita l'avventura, e purtroppo non so se si ha ingoiato la swirl il primo cilindro oppure e tutto collegato agli iniettori.
Ero in riserva fissa, mi fermo ad un distributore vicino casa per mettere 10€, avrei rifornito in quello di fiducia il giorno successivo.

Alla rimessa in moto la mattina non parte subito come sempre, posto che già avevo problemi di iniettori, insisto un po, parte, fumata grigia di gasolio non bruciato bene, aspetto i soliti 5 minuti pirma di partire e mi va a 3 cilindri per circa 10 secondi, tempo non suffciente per avere errori sul quadro o in diagnosi, si e ripresa subito ma il suono del motore e cambiato, e diventato un po piu' rumoroso, non ho prestato molta attenzione alla cosa perchè ho pensato di aver messo gasolio dove avessero esagerato con adittivi, mi capitava anche sulla 147 JTD.
Esco di casa e il motore non ha la stessa potenza, ma ripeto capita che qualcuno ci provi, si rifornisce in altro distributore, di fiducia se lo si ha e tempo una decina di km torna tutto apposto.
Qui non è stato così, ha iniziato a battere in testa, non forte ma abbastanza da sentire la differenza, la cosa inizia dai 2000 giri, piu' scalda piu'e significativo.

A questo punto giro per tornare a casa a regime molto basso immediatamente e inizio ad indagare.

Pressione del rail bassa, troppo bassa, il motore al minimo zoppica, in abitacolo vibra.

Da qui individuo il problema al primo cilindro.

A questo punto smonto il filtro ed era pieno di fango, tutto sporco ho dovuto spurgare la pompa e tutto il circuito di alimentazione serbatoio compreso.
Fatto questo rimetto in moto, sembra aver risolto ma il motore e sotto di potenza, pressione rail sempre bassa ma non così tanto da non dare errore in diagnosi, inizia a scaldare e inizia a picchiare, ma rimane costante non peggiora, se accellero e decellero in decellerazione smette, quindi deduco che si tratta di un problema di iniettori.

Mi faccio prestare 2 iniettori, stesso motore, stessi codici di 2 cilindri che non vanno molto bene ma solo il primo picchia.

Installo gli iniettori dei cilindri incriminati, ripreto smontati da motore perfettamente funzionante, parte a freddo quasi subito, senza fumo senza nulla e molto silezioso, non ce dubbio che gli iniettori, tutti e 4 vadano revisionati.

Però non ci siamo, picchia sempre in testa, meno, ripreso potenza senza esagerare con le accellerazioni, ma piu' scalda piu' dopo i 2000 giri picchia.

La macchina comunque va di medra non e come i giorni precedenti, io a differenza ci ho già fatto 36000km senza un solo problema da quando lo presa e sistemata, si qualche lavoro, sapevo che gli iniettori erano da rifare ma credo di aver rimandato troppo.

Ora fra qualche giorno mi arriva un test di compressione, da li saprò se mi si ha mangiato una swirl oppure e successo quello che temo di piu'.

Nei JTDM, detto da chi li fa da sempre, e fa solo questi motori, può accadere che con un iniettore già con dei problemi un po di gasolio sporco lo blocchi totalmente e invece di nebulizzare spruzzi ad alta pressione, l'alta pressione da un contraccolpo al pistostone così violento da piegare la biella, si parla di millesimi, quel poco che basta per abbassare la compressione di poco e falro andare male.

In entrambi i casi,swirl o questo difetto a quanto pare molto conosciuto anche nei 5 cilindri ho fatto 2 conti, solo di ricambi dai 5 ai 700 per la riparazione di un solo cilindro fino ad arrivare ai 1300€ di ricambi per rifarli tutti.

Il discorso e che ho sentito il secondo proprietario, non chi mi ha venduto la macchina, e a quanto dice aveva rifatto la testa per questo problema, messo un collettore nuovo e fatte levare ma non mi garantisce che poi il meccanico le abbia realmente tolte o lasciate aperte.
L'EGR e chiusa quindi anche in presenza delle swirl non dovrebbero avere problemi ma sembra che con il tempo anche rimanendo aperte si stacchino lo stesso.

Adesso saprò la mia sorte martedì quando farò il test di compressione.

Nel tuo caso non e che compri la macchina e dopo 200metri la fermi per lavori fatti di merda oppure omissioni.

Il "visto e piaciuto" e una usanza italiana che di fatto non esiste ed e resa possibile dalle persone che accettano questa condizione del tutto illegale.

Potrà essere in buona fede ma non e come il mio caso, che il problema si e presentato dopo 3600km fatti in 3 mesi.

Io la mia lo presa consapevole di qualche problema, ma prima di prenderla mi è stata lasciata carta bianca e lo controllata tutta, sapevo già che il primo cilindro aveva un iniettore che era da sistemare e mi sono preso il rischio.

Nel tuo caso non sei nemmeno arrivato a casa.

La responsabilità e chiaramente del proprietario precedente che si rifarà sul meccanico visto che i lavori per legge devono avere un anno di garanzia o un tot di km sui ricambi sostituiti dal fornitore dello stesso.

Io vendo ricambi usati per pc, non mi obbliga nessuno, ma do una garanzia di 3 mesi, sui pc nuovi anche 7 anni di garanzia, non so se mi spiego.

Ora se e una persona davvero un buona fede prende la macchina e ti risolve il problema e non credo che dal ritirala a portarla a casa abbia fatto quasi 4000km!

Ormai e da diverso tempo che non lavoro piu' con il privato ma hai tempi d'oro, dove facevi anche 20 pc al giorno, e si guadagnava davvero prima che arrivassero cani e porci a vendere e formattare pc a 10€ spiattellando il mercado di merda, pochissime volte, per fortuna mi e capitato di dover ripagare un apparecchio.

Un caso particolare lo è stato di un notebook portato solo per reinstallare il sistema operativo, tutto procedeva come da prassi, installo l'antivirus, riavvio e il pc non riparte, morto, spento e il cliente doveva ritirarlo 2 ore dopo.

Essendo stato sempre molto atrezzato per far tutto, anche levare i chipset e fare riparazioni di un certo livello, non avevo nemmeno i ricambi disponibili per questo problema e sforutna ha voluto che era una produzione di appena 6 mesi, un pc nuovo.

Quando e tornato il cliente, li si è spiegata la situazione, dicendo la pura e semplice verità e dopo 2 giorni le ho consegnato il pc con una scheda madre ricondizionata, ben 250€ di scheda, ovviamente non ha pagato nulla, la fattura e un anno di garanzia!.

Questo è un comportamento in buona fede e onesto per quanto mi riguarda.

Cosa ho guadagnato dopo? un ordine di 140 pc da fornire, da me personalmente assemblati e sono li dal 2010 ancora accesi che fanno il loro lavoro!.

questo potrebbe non aver portato a nulla economicamente, sono stato fortunato in questo caso, ma ci sono stati altri casi purtroppo dove non è andata cosi, ma mi sono sempre comportato con onestà e trasparenza!.

Di chi ti ha venduto la macchina di fare la persona seria!
 

Davideditommaso10

Nuovo Alfista
9 Aprile 2022
7
2
4
Regione
Abruzzo
Alfa
159
vorrei capire il significato di testata rotta.

Comunque da qualche giorno anche la mia 159 e finita l'avventura, e purtroppo non so se si ha ingoiato la swirl il primo cilindro oppure e tutto collegato agli iniettori.
Ero in riserva fissa, mi fermo ad un distributore vicino casa per mettere 10€, avrei rifornito in quello di fiducia il giorno successivo.

Alla rimessa in moto la mattina non parte subito come sempre, posto che già avevo problemi di iniettori, insisto un po, parte, fumata grigia di gasolio non bruciato bene, aspetto i soliti 5 minuti pirma di partire e mi va a 3 cilindri per circa 10 secondi, tempo non suffciente per avere errori sul quadro o in diagnosi, si e ripresa subito ma il suono del motore e cambiato, e diventato un po piu' rumoroso, non ho prestato molta attenzione alla cosa perchè ho pensato di aver messo gasolio dove avessero esagerato con adittivi, mi capitava anche sulla 147 JTD.
Esco di casa e il motore non ha la stessa potenza, ma ripeto capita che qualcuno ci provi, si rifornisce in altro distributore, di fiducia se lo si ha e tempo una decina di km torna tutto apposto.
Qui non è stato così, ha iniziato a battere in testa, non forte ma abbastanza da sentire la differenza, la cosa inizia dai 2000 giri, piu' scalda piu'e significativo.

A questo punto giro per tornare a casa a regime molto basso immediatamente e inizio ad indagare.

Pressione del rail bassa, troppo bassa, il motore al minimo zoppica, in abitacolo vibra.

Da qui individuo il problema al primo cilindro.

A questo punto smonto il filtro ed era pieno di fango, tutto sporco ho dovuto spurgare la pompa e tutto il circuito di alimentazione serbatoio compreso.
Fatto questo rimetto in moto, sembra aver risolto ma il motore e sotto di potenza, pressione rail sempre bassa ma non così tanto da non dare errore in diagnosi, inizia a scaldare e inizia a picchiare, ma rimane costante non peggiora, se accellero e decellero in decellerazione smette, quindi deduco che si tratta di un problema di iniettori.

Mi faccio prestare 2 iniettori, stesso motore, stessi codici di 2 cilindri che non vanno molto bene ma solo il primo picchia.

Installo gli iniettori dei cilindri incriminati, ripreto smontati da motore perfettamente funzionante, parte a freddo quasi subito, senza fumo senza nulla e molto silezioso, non ce dubbio che gli iniettori, tutti e 4 vadano revisionati.

Però non ci siamo, picchia sempre in testa, meno, ripreso potenza senza esagerare con le accellerazioni, ma piu' scalda piu' dopo i 2000 giri picchia.

La macchina comunque va di medra non e come i giorni precedenti, io a differenza ci ho già fatto 36000km senza un solo problema da quando lo presa e sistemata, si qualche lavoro, sapevo che gli iniettori erano da rifare ma credo di aver rimandato troppo.

Ora fra qualche giorno mi arriva un test di compressione, da li saprò se mi si ha mangiato una swirl oppure e successo quello che temo di piu'.

Nei JTDM, detto da chi li fa da sempre, e fa solo questi motori, può accadere che con un iniettore già con dei problemi un po di gasolio sporco lo blocchi totalmente e invece di nebulizzare spruzzi ad alta pressione, l'alta pressione da un contraccolpo al pistostone così violento da piegare la biella, si parla di millesimi, quel poco che basta per abbassare la compressione di poco e falro andare male.

In entrambi i casi,swirl o questo difetto a quanto pare molto conosciuto anche nei 5 cilindri ho fatto 2 conti, solo di ricambi dai 5 ai 700 per la riparazione di un solo cilindro fino ad arrivare ai 1300€ di ricambi per rifarli tutti.

Il discorso e che ho sentito il secondo proprietario, non chi mi ha venduto la macchina, e a quanto dice aveva rifatto la testa per questo problema, messo un collettore nuovo e fatte levare ma non mi garantisce che poi il meccanico le abbia realmente tolte o lasciate aperte.
L'EGR e chiusa quindi anche in presenza delle swirl non dovrebbero avere problemi ma sembra che con il tempo anche rimanendo aperte si stacchino lo stesso.

Adesso saprò la mia sorte martedì quando farò il test di compressione.

Nel tuo caso non e che compri la macchina e dopo 200metri la fermi per lavori fatti di merda oppure omissioni.

Il "visto e piaciuto" e una usanza italiana che di fatto non esiste ed e resa possibile dalle persone che accettano questa condizione del tutto illegale.

Potrà essere in buona fede ma non e come il mio caso, che il problema si e presentato dopo 3600km fatti in 3 mesi.

Io la mia lo presa consapevole di qualche problema, ma prima di prenderla mi è stata lasciata carta bianca e lo controllata tutta, sapevo già che il primo cilindro aveva un iniettore che era da sistemare e mi sono preso il rischio.

Nel tuo caso non sei nemmeno arrivato a casa.

La responsabilità e chiaramente del proprietario precedente che si rifarà sul meccanico visto che i lavori per legge devono avere un anno di garanzia o un tot di km sui ricambi sostituiti dal fornitore dello stesso.

Io vendo ricambi usati per pc, non mi obbliga nessuno, ma do una garanzia di 3 mesi, sui pc nuovi anche 7 anni di garanzia, non so se mi spiego.

Ora se e una persona davvero un buona fede prende la macchina e ti risolve il problema e non credo che dal ritirala a portarla a casa abbia fatto quasi 4000km!

Ormai e da diverso tempo che non lavoro piu' con il privato ma hai tempi d'oro, dove facevi anche 20 pc al giorno, e si guadagnava davvero prima che arrivassero cani e porci a vendere e formattare pc a 10€ spiattellando il mercado di merda, pochissime volte, per fortuna mi e capitato di dover ripagare un apparecchio.

Un caso particolare lo è stato di un notebook portato solo per reinstallare il sistema operativo, tutto procedeva come da prassi, installo l'antivirus, riavvio e il pc non riparte, morto, spento e il cliente doveva ritirarlo 2 ore dopo.

Essendo stato sempre molto atrezzato per far tutto, anche levare i chipset e fare riparazioni di un certo livello, non avevo nemmeno i ricambi disponibili per questo problema e sforutna ha voluto che era una produzione di appena 6 mesi, un pc nuovo.

Quando e tornato il cliente, li si è spiegata la situazione, dicendo la pura e semplice verità e dopo 2 giorni le ho consegnato il pc con una scheda madre ricondizionata, ben 250€ di scheda, ovviamente non ha pagato nulla, la fattura e un anno di garanzia!.

Questo è un comportamento in buona fede e onesto per quanto mi riguarda.

Cosa ho guadagnato dopo? un ordine di 140 pc da fornire, da me personalmente assemblati e sono li dal 2010 ancora accesi che fanno il loro lavoro!.

questo potrebbe non aver portato a nulla economicamente, sono stato fortunato in questo caso, ma ci sono stati altri casi purtroppo dove non è andata cosi, ma mi sono sempre comportato con onestà e trasparenza!.

Di chi ti ha venduto la macchina di fare la persona seria!
Magari si trattasse di fare le persone serie, il suo meccanico sta dicendo che sarebbe colpa mia e mi sta offrendo solo la “possibilità “ di fornirmi il motore vecchio per cambiarci la testata, non ho parole
Magari si trattasse di fare le persone serie, il suo meccanico sta dicendo che sarebbe colpa mia e mi sta offrendo solo la “possibilità “ di fornirmi il motore vecchio per cambiarci la testata, non ho parole
Ovviamente poi la manodopera a carico mio
 
  • Haha
Reactions: kormrider

Alfa147_80

Alfista principiante
31 Luglio 2019
67
56
19
Regione
Sardegna
Alfa
147
Motore
1.9 JTD Distinctive
Quindi e chiaro che il meccanico giá sapeva che non era lavoro che sarebbe andato bene.
Non devi essere tu ad avere a che fare con ul meccanico ma il precedente proprietario e purtroppo la mia prima esperienza alfa non e stata molto diversa.
Il 14 agosto 2017 acquisto una 147 distinctive, la porto a casa, 16 mattina la assicuro, lo stesso 16 agosto passa la revisione e lo stesso 16 agosto esco per una pizza e rientro poche ore dopo con il turbo rotto.
Ci siamo usciti molto male poco ci manca che non le stacco la testa e questo si scopre poi che prendeva, ancora oggi lo fa, auto con problemi simili, le da una sistemata per fare qualche km e le vende campando così....
Mi spiace io a questo punto richiederei i somdi e annulerei tutto cercando altra alfa...
 
  • Like
Reactions: kormrider

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
7,070
6,160
164
44
Vicenza
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Avvolte se prendi da commercianti e il commercianti capisce ecc si riprende auto e ti rida soldi ma con privato non è detto che lo faccia anche e perché poi o butta auto o la deve riparare e vendere…
 
  • Like
Reactions: kormrider e ziopalm

Davideditommaso10

Nuovo Alfista
9 Aprile 2022
7
2
4
Regione
Abruzzo
Alfa
159
Quindi e chiaro che il meccanico giá sapeva che non era lavoro che sarebbe andato bene.
Non devi essere tu ad avere a che fare con ul meccanico ma il precedente proprietario e purtroppo la mia prima esperienza alfa non e stata molto diversa.
Il 14 agosto 2017 acquisto una 147 distinctive, la porto a casa, 16 mattina la assicuro, lo stesso 16 agosto passa la revisione e lo stesso 16 agosto esco per una pizza e rientro poche ore dopo con il turbo rotto.
Ci siamo usciti molto male poco ci manca che non le stacco la testa e questo si scopre poi che prendeva, ancora oggi lo fa, auto con problemi simili, le da una sistemata per fare qualche km e le vende campando così....
Mi spiace io a questo punto richiederei i somdi e annulerei tutto cercando altra alfa...
Io lo fare anche prendermela con lui, solo che quasi tutti soldi che ha ottenuto da me li ha dati al suo meccanico, non riesco a prendermela con lui perché non c’entra nulla, più tosto sto facendo pressione al meccanico sul fatto della garanzia
 

Alfa147_80

Alfista principiante
31 Luglio 2019
67
56
19
Regione
Sardegna
Alfa
147
Motore
1.9 JTD Distinctive
Ma scusa ma quando mai mi devo mettere nelle panni del proprietario, e un suo problema non tuo, non ci sei nemmeno arrivato a casa. puo' anche aver dato un milione di euro al meccanico non centra nulla, doveva garantirti che la macchina era apposto.

Non è così che funziona, non sei cliente del meccanico il lavoro non la fatto a te per alla tua auto ma di un precedente proprietario.

Può esserci rimasto spiantato quanto vuoi, può aver dato un rene ed essere in buona fede quanto vuoi e lui che deve fare pressioni sul meccanico e farsi restituire i soldi di un lavoro non fatto!....se mi porti a riparare un pc, mi paghi ed e come prima e un lavoro non fato, le cose sono 2, rimedio o restituisco i soldi!

Il meccanico ti potrebbe tranquillamente sfanculare e lo farà, figurati se ti da un motore o ti sistema quello, a spendere sono peggio dei medici, i peggiori acquirenti che puoi trovare, taccagni a dir poco pensa che nell'altra che ho, la 147 16v 140cv, per non sostituire un interruttore frizione da 12€ la inibito, infatti sembrava di guidare un turbo daily, chiedendo 130€ ovviamente in nero per "risolvere" il problema!.

Sono tutti così e pazzesco!

Che poi scusa ma che lavoro e!....2 testate e ancora le rompe!....ma per favore senti fatti ridare i soldi e un suo problema se ha un meccanico cialtrone e disonesto!...non tuo.

Mi spiace per la brutta esperienza per essere la prima alfa, ti assicuro che io ho il 2.0 jtdm che fino a quando non ho rifornito mondezza andava un gioiello, ora spero solo che siano gli iniettori!.

Ma quando lo presa, non era di certo apposto, lo sapevo e il precedente proprietario mi ha lasciato fare tutti i controlli elettronici e meccanici senza alcun problema.
 
  • Like
Reactions: kormrider e ziopalm

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
24,347
16,121
171
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
La Mappa del Cugghiuna Vairus
Regione
No Italy
Alfa
GT
Motore
2.0 JTS
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa), Fiat 600; Panda Nuova 1.2; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Salve a tutti, ho appena acquistato la mia prima alfa, sognata per tanto e spendendoci fino all’ultimo centesimo dei miei risparmi, torno a casa dopo circa 200km e niente l’ho potuta parcheggiare direttamente dal meccanico, testata rotta.
Scelta saggia direi...
 
  • Haha
Reactions: Sandruzzu

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente