Top Secret Toyota Supra V12 Biturbo

Discussione in 'Alfa Romeo News' iniziata da lybra, 2 Settembre 2007.

  1. In Giappone il mercato offre l’opportunità di acquistare una blasonata e prestigiosa limousine (secondo i loro canoni) per circa 100.000 dollari. Si tratta della Toyota Century, nata nel 1967 e il cui nome altisonante intese celebrare i 100 anni dall’inizio dei primi commerci internazionali del Paese, dal 1867 definibile, appunto, un “mercato aperto”. La versione attuale della Century è motorizzata con un 12 cilindri a V di 5 litri di cilindrata che eroga qualcosa meno di 280 sonnacchiosi cavalli.
    Sommando un motore come questo, dalle grandi potenzialità, con un tocco di follia di un tuner giapponese, Kazuhiko “Smoky” Nagata della Top Secret, ecco pronta una Toyota Supra perfetta per essere incoronata honoris causa reginetta di The Fast and The Furious.

    Ovviamente nn è un mezzo di serie che sarà in commercio, ma "solo" un elaborazione di un appassionato...

    fonte: Autoblog.it
     

    Files Allegati:

  2. Sto caricando...


  3. già, avevo letto questa notiziona su autoblog...
    Che macchina ragazzi...a me la supra è sempre piaciuta, dai tempi di Gran Turismo sulla Play 1
     
  4. Bella bella bella!!

    Specie il motore ed il cruscotto.... su questa non possiamo dire nulla....sebbene sia un po troppo tamarra per i miei gusti come allestimenti esterni....
     
  5. OT
    A Novara ne girava una bianca, bellissima. un giorno l'ho trovata dal meccanico amico del mio ex gommarolo e mi sono seduto con lui mentre la provava dopo la riparazione.. .: lol :.

    Fine OT

    Che vettura.. pappa.:.
     
  6. bella anke se non mi attira...
     
  7. Lo stesso vale per me.
     
  8. Bella si, ma con un'auto così che vogliono decollare come un shuttle.....????
     
  9. mhà + ke shuttle poi ci vuole bill gates ke ti mette la benza
     
  10. se non esistesse l'alfa romeo e avessi soldi da buttare ora girerei in Supra... SUPRA 3.0 TURBO 24V del 1993 :hail:
     
  11. black..io comprerei sempre una ferrari