Toshiba SCiB, rivoluzionaria batteria ad alte prestazioni

U

ueshiba69

Utente Cancellato
placeholder.png

Toshiba, multinazionale giapponese dell’elettronica di consumo e primario produttore di chip per computer, ha annunciato alla stampa una nuova tecnologia per batterie ricaricabili che potrebbe rivoluzionare il modo di concepire l’auto elettrica. I grandi vantaggi di questa innovativa batteria Li-Ion denominata SCiB (Super Charge ion Battery) sono la capacità di ricaricarsi al 90% della carica totale in appena 5 minuti, una vita utile di 10 anni e la possibilità di operare a quasi tutte le temperature.
Grazie a nuovi processi produttivi la tecnologia degli accumulatori litio-ione (quelli di cellulari e computer portatili) fa un balzo in avanti epocale, raggiunge i 5.000 cicli di ricarica e non presenta più il rischio prendere fuoco o esplodere in caso di surriscaldamento.
Toshiba ha dichiarato che le SCiB sono in fase di sviluppo, arriveranno sul mercato nel marzo 2008 e potrebbero essere impiegate su vetture ibride ed elettriche a partire dal 2010, con vendite per 900 milioni di dollari nel 2015.
A questo punto, se la promessa verrà mantenuta e se ci sarà la volontà politica di portare avanti questo tipo di mobilità alternativa, il futuro delle auto elettriche sembra più roseo, soprattutto per quanto riguarda l’utilizzo pratico e quotidiano di questi mezzi.
 
Ultima modifica da un moderatore:

Seguici su Facebook

ADVERTISEMENT