Trazione anteriore o posteriore questo è il dilemma!!!

Discussione in 'Area Acquisti Alfisti' iniziata da jeko, 20 Gennaio 2008.

  1. illustri colleghi!
    ho un dilemma che mi perseguita:
    posseggo una bella alfetta gtv del 1982 signori miei un mostro, beve come un rumeno e fuma come un turco causa sta benzina verde maledetta.
    volevo cambiare la macchina perchè usarla tutti i giorni è un problema e poi non vorrei danneggiarla con qualche incidente.Sono andato per concessionari a cercare il mio nuovo amore sempre milanese sempre alfa romeo ma, quando vedo la trazione anteriore mi sento male, come si fa a montare un motore da 150CV e poi dargli una trazione anteriore,sono indignato. Facciamo qualcosa ma reclamiamo la trazione posterione altrimenti che alfa è?


    :eclipsee_Victoria:Lo so magari sono un purista e mi piacciono le vecchie glorie ma, avete mai guidato un Alfa Romeo a trazione posteriore???:decoccio:
     
  2. Sto caricando...


  3. certo è ovvio la trazione posteriore è uno spettacolo,però dai anche la trazione anteriore non è male,insomma è una guida più semplice....cmq con la posteriore ci si diverte anche di più!!!!:decoccio:
     
  4. A questo punto apriamo un sondaggio è vediamo che aria tira nel furum,

    Io sono per la posteriore, è il meglio che si possa chiedere per il piacere di guida.:cool001:
     
  5. Ritengo di avere un adeguata esperienza in merito, avevo la bmw 525 con trazione posteriore era una roba fantastica quando accelleravo sembrava che si impennava, il cruscotto saliva tanto da darmi l'impressione di camminare davvero con le ruote motrici :D:D, altre volte faceva le sgommate (destra sinistra) e poi volava...
    Sul bagnato però se non stavo attento mi ritrovavo in testa coda (successo a me e mio zio con bmw 320d)....

    Ora guido la trazione anteriore (prima con la tigra ora con la 166)

    La posteriore è bella sportiva ma abbastanza pericolosa. In curva non me lo sognavo neanche lontanamente di dare una brusca accellerata, cosa che con la trazione anteriore faccio tranquillamente.
    Decidi che guidatore sei e scegli la trazione più adatta
    Tipo sportivo = anteriore
    Tipo calmo = ok il posteriore
     
  6. Purtroppo non ho mai avuto la fortuna di guidare auto con trazione posteriore. Per adesso con quella anteriore mi trovo bene ma bisogna anche dire che l'assetto, lo sterzo, ecc.. delle nostre alfa romeo "moderne" almeno non lo fa rimpiangere moltissimo;)
     
  7. Chiedi di fare un giro prova su una Q4 ( a trazione integrale), io personalmente non l'ho mai guidata ma ho letto su Quattroruote che la maggior parte della coppia viene ripartita sulle ruote posteriori quindi un pó di quella sensazione te la dá.
     
  8. La trazione anteriore è più semplice da produrre e quindi in linea di massima più economica, ma è anche intuitiva e garantisce buone prestazioni.

    In linea di massima, a seconda che la distribuzione dei pesi gravi più sull'avantreno o sul retrotreno, si ha una diversa risposta nelle differenti condizioni di guida. Oltre una certa potenza e coppia, è quasi impossibile la sola trazione anteriore: durante lo spunto avviene un trasferimento di carico sull'asse posteriore che farebbe pattinare le ruote senza riuscire a trasferire tutta la potenza a terra.
    E' per questo che in nostro aiuto interviene l'elettronica, efficacissima si, anche se a volte fin troppo invasiva.

    In condizioni di guida normali quindi, su asciutto e con un buon asfalto, la trazione posteriore è a mio avviso sicuramente preferibile per le auto sportive dalle elevate potenze (parlo però di grandezze dell'ordine dai 200/250 CV in su).
    Sul bagnato o comunque in condizioni di scarsa aderenza la guida della TP diviene piuttosto impegnativa, quasi professionale.

    57% posteriore e 43% anteriore
     
  9. vi dico la mia, sinceramente non trovo da proffesionista la trazione posteriore se pensiamo che bmw e mercedes non l'hanno quasi mai abbandonata!!!! certo una volta le macchine le costruivano sulla bilancia e giocava un ruolo fondamentale la distribuzione dei pesi, fatto sta che proprio l'alfa romeo dall'alfetta alla 75 adottò lo schema motore anteriore e cambio e trasmissione al retrotreno.
    Quello che so di certo è che mi sono confrontato con un bmw 320d del 2005 di un mio amico e, malgrado la netta differenza di età, ho notato che la tedesca senza elettronica "te la metti pe cappello" e ribadisco che non sono un pilota.
    penso che l'elettronica aiuta ad una guida + rilassata ma, per un guasto si blocca tutta la giostra.
    io sono anti elettronica, anzi penso di andare controcorrente, pensate che la mia ragazza ha una 147 1.6 ts, appena presa sono andato a provarla per una strada che conosco a memoria, bene amici miei, in una staccata è entrato l'abs e a momenti finisco in un fosso.:WC:
     
  10. 163 CV diesel in TP sono praticamente inutili imho ... Sono pochi ! A quei livelli molto meglio una TA.

    Cioè ? Come ha fatto l'ABS a farti finire in un fosso ? :confused:
     
  11. sono inutili..e stupidi specialmente su un bmw senza autobloccante e con 1300kg di peso..

    le tp di adesso tranne rare eccezzioni..sono inutili,..xke nn rendono x niente.
    dovrebbero tornarle a fare come in passato..ma ormai il danno è fatto..
    io voto tp.ma se ho come paragone un 320i e un 156 jts..bhe..indovinate che scelgo?