Un "cocktail" come il liquido lavavetri!

Discussione in 'Detailing e pulizia auto' iniziata da Cinghialfa147, 12 Luglio 2008.

  1. Salve a tutti, la domanda vi sembrerà banale, ma veramente non sono riuscito a trovare informazioni a riguardo nei meandri della rete: se vorrei farmi da mè il liquido lavavetri (ed evitare di comprare delle soluzioni già pronte e\o da diluire) e dato per certo che gli "ingredienti" del liquido lavavetri siano: acqua demineralizzata - alcool - liquido detergente (tipo "Svelto" e affiliati); in quali proporzioni devo mixarli? Dato che non esiste una regola generale, chi di voi usasse farselo in casa tale liquido, su quali proporzioni vi regolate?
    Grazie, Luca : good . :
     
  2. eh eh eh che domanda difficile, credo che le quantita siano dettate da un po di esperienza acquisita dopo tanti tentativi a trovare il rapporto giusto!
    solo cosi puoi capire se c'è troppa acqua o troppo detergente, non è che esiste una legge matematica per tali prodotti.
     
  3. Questo è un domandone!
    ...con tutti i tentativi che dovrei fare per trovare la "giusta soluzione" faccio prima a comprarlo al market quando fanno le offerte tutto a un euro! :rolleyes:
     
  4. Appunto, proprio perchè non ho ancora esperienza, chiedo a qualche benefattore, di donarmene un pò della sua! :eclipsee_Victoria:
     

  5. Vediamo allora se qualcuno ha già avuto esperienze in tal senso...anche se credo che dovrai fare da te...;)
     
  6. beh io una volta ci ho provato....
    Allora ho preso per una bottiglia di 2 litri

    circa la metà di acqua deminiralizzata +
    1/2 di alchool
    1/2 di liquido per vetri... ( volgarmente chiamato vetril )

    Il risultato sembra buono, cmq io dopo un po mi sono stancato del tutto e compro ilsemplice flaconcino e lo diluisco
     
  7. penso anche io che la soluzione migliore sia quella del classico fustino comprato al market,anche perchè se sbagli le dosi del detergente,e metti troppo"svelto"ti troverai il vetro pieno di schiuma.:eek: ciao
     
  8. Nota per tutti coloro che chiedono il perchè voglia fare una stupidaggine del genere: l'acqua demineralizzata la prendo gratis dalla natura (dal climatizzatore, si è vapore liquido quindi al più demineralizzato e senza calcare!), l'alcool me lo posso procurare gratis (muhamuhamuha), lo svelto bastano una decina di goccie a quanto sapevo quindi non mi ponevo il problema!
    Possibile che tutti acquistano i flaconcini già pronti!!?? Che cosa strana...bah...nel dubbio aspetto altre risposte, ringraziando già tutti coloro che hanno provato a darmi una mano: GRAZIE!! Luca
     
  9. è un'altro paio di maniche se riesci ad avere tutto gratis!ti conviene provare da solo come ti hanno detto quasi tutti, un consiglio solo è quello di prepararlo in un recipiente e provare a lavare il vetro, poi quando trovi lo splendore ottimale all'ora sei arrivato al raggiungimento delle dosi ideali.questo perchè ogni paese ha il suo clima il suo smog e tante altre varianti che ti possono imbrattare il cristallo,per cui può servire più o meno alcol,piuttosto che detergente ,in bocca al lupo a sappici dire
     
  10. l'acqua demineralizzata la eviterei....
    perchè?
    questa è senza sali minerali ed è utilizzata spesso dai lavaggisti senza spazzole per far si che la macchina non si asciughi da sola mentre trattano un'altra parte di vettura...(se si asciuga restano aloni di sporco)...quindi se usata nell'acqua dei tergi questi non l'asciugano...tutti ormai sanno che il tergi oggi non leva l'acqua ma l'asciuga per strofinamento....l'acqua demineralizzata evita questo fenomeno formando anche una patina su tutta la macchina o vetro....
    se provate a lavare la macchina con acqua demineralizzata e subito dopo dovesse piovere fidatevi che non restarà un solo segno del passaggio della piova...perchè scivola via...